Visualizzazione post con etichetta Promozione. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Promozione. Mostra tutti i post

martedì 21 settembre 2021

Gestione Uffici Stampa

La vostra Promozione può essere integrata dalla stesura e diffusione di Comunicati Stampa, a cura dello “Studio” e tramite News inviate regolarmente e sempre con cadenza settimanale, agli indirizzi di preferenza, oltre che alle maggiori Testate ed Agenzie (Stampa, Radio-TV e Web).
L’attivazione del Vostro “UFFICIO STAMPA ON LINE” ha un costo, decisamente “appetibile” costo nettamente inferiore anche agli abbonamenti di agenzie che offrono la sola consultazione delle notizie e non il loro lancio. Tutto può essere completato dal Servizio di Rassegna Stampa, che prevede l’invio settimanale di quanto pubblicato, su Stampa e Web, dell’argomento preferito. 

www.studiostampa.com

giovedì 5 agosto 2021

Una breve presentazione del servizio che desideriamo portare alla Vostra attenzione.


UFFICIO STAMPA

Siamo specializzati in servizi di “Ufficio Stampa On-Line” con lanci d’Agenzia e cura in Rete. 
L'abbattimento dei costi di comunicazione per le PMI e gli Studi Professionali è oggi una realtà.
La nostra realtà professionale, che si occupa di comunicazione integrata e consulenze di marketing, è riuscita a creare l'Ufficio Stampa On-Line che è un nuovo modo di fare comunicazione d'impresa e che, per i costi contenuti, può servire anche le PMI e gli Studi Professionali.
L'Ufficio Stampa aziendale, in senso tradizionale, è un organo che ha costi elevati e può essere costituito solo in grandi realtà imprenditoriali; le Associazioni, le PMI, le Micro-Imprese e gli Studi Professionali quindi, non hanno la possibilità economica per poter strutturare una squadra che si occupi a fondo della comunicazione. 
L'Ufficio Stampa diventa così un appannaggio di pochi, come se questa “necessità” fosse un lusso che solo i grandi possono permettersi. 
Comunicati Stampa, in tutta velocità, sono lanciati direttamente a coloro che fruiscono dell'informazione: Agenzie Stampa, Testate, Giornalisti ecc. (oltre 90 indirizzi selezionati). 
I Comunicati Stampa, inoltre, sono pubblicati sul Sito dello Studio www.studiostampa.com e sui maggiori Siti del settore. 

La Promozione del vostro Marchio, le informazioni inerenti le attività e gli eventi connessi, la condivisione dei successi, far giungere i vostri messaggi ai professionisti e dare la giusta immagine aziendale, possono essere integrati tramite News inviate regolarmente e sempre con cadenza settimanale, ai Vostri potenziali Clienti, alle maggiori Testate Giornalistiche e Agenzie.

COSTI 

Attivazione del Vs. “Ufficio Stampa On-line”: 
Listino Euro 270,00 mensili al netto di IVA. 
Previsti sconti in base alla Durata del Contratto: 
* 10% per contratto trimestrale; 
* 15% per contratto semestrale; 
* 20% per contratto annuale.
Più Euro 17,00 per ogni lancio. Tutto oltre IVA. 
(Strillo - Occhiello - Immagine - Comunicato)

Vi ringraziamo dell'attenzione ed inviamo i nostri saluti più cordiali.  
                     Giancarlo Bertollini 


Studio Stampa

www.studioservice.com 

venerdì 9 marzo 2018

Una breve presentazione del servizio che desideriamo portare alla Vostra attenzione.


UFFICIO STAMPA

Siamo specializzati in servizi di “Ufficio Stampa On-Line” con lanci d’Agenzia e cura in Rete. 
L'abbattimento dei costi di comunicazione per le PMI e gli Studi Professionali è oggi una realtà.
La nostra realtà professionale, che si occupa di comunicazione integrata e consulenze di marketing, è riuscita a creare l'Ufficio Stampa On-Line che è un nuovo modo di fare comunicazione d'impresa e che, per i costi contenuti, può servire anche le PMI e gli Studi Professionali.
L'Ufficio Stampa aziendale, in senso tradizionale, è un organo che ha costi elevati e può essere costituito solo in grandi realtà imprenditoriali; le Associazioni, le PMI, le Micro-Imprese e gli Studi Professionali quindi, non hanno la possibilità economica per poter strutturare una squadra che si occupi a fondo della comunicazione. 
L'Ufficio Stampa diventa così un appannaggio di pochi, come se questa “necessità” fosse un lusso che solo i grandi possono permettersi. 
I Comunicati Stampa, in tutta velocità, sono lanciati direttamente a coloro che fruiscono dell'informazione: Agenzie Stampa, Testate, Giornalisti ecc. (oltre 90 indirizzi selezionati). 
I Comunicati Stampa, inoltre, sono pubblicati sul Sito dello Studio www.studiostampa.com e sui maggiori Siti del settore. 

La Promozione del vostro Marchio, le informazioni inerenti le attività e gli eventi connessi, la condivisione dei successi, far giungere i vostri messaggi ai professionisti e dare la giusta immagine aziendale, possono essere integrati tramite News inviate regolarmente e sempre con cadenza settimanale, ai Vostri potenziali Clienti, alle maggiori Testate Giornalistiche e Agenzie.

COSTI 

Attivazione del Vs. “Ufficio Stampa On-line”: 
Listino Euro 270,00 mensili al netto di IVA. 
Previsti sconti in base alla Durata del Contratto: 
* 10% per contratto trimestrale; 
* 15% per contratto semestrale; 
* 20% per contratto annuale.
Più Euro 17,00 per ogni lancio. Tutto oltre IVA. 
(Strillo - Occhiello - Immagine - Comunicato)

Vi ringraziamo dell'attenzione ed inviamo i nostri saluti più cordiali.  
                     Giancarlo Bertollini 


www.studiostampa.com

www.studioservice.com 

lunedì 20 aprile 2015

Presentazione del Vostro Ufficio Stampa On-Line !

        Gentili Signori, 
Vi inviamo (con questa pubblicazione) una breve presentazione del servizio che lo “Studio Service di G.Bertollini” desidera portare alla Vostra attenzione.
UFFICIO STAMPA
Siamo specializzati in servizi di  “Ufficio Stampa on-line” con lanci d’Agenzia e cura in Rete. 
L'abbattimento dei costi di comunicazione per le PMI e gli Studi Professionali è oggi una realtà.
Lo “Studio Service di G.Bertollini”, realtà professionale che si occupa di comunicazione integrata e consulenze di marketing, è riuscito a creare l'Ufficio Stampa On-Line che è un nuovo modo di fare comunicazione d'impresa e che, per i costi contenuti, può servire anche le PMI e gli Studi Professionali.
L'Ufficio Stampa aziendale, in senso tradizionale, è un organo che ha costi elevati e può essere costituito solo in grandi realtà imprenditoriali; le Associazioni, le PMI, le Micro-Imprese e gli Studi Professionali quindi, non hanno la possibilità economica per poter strutturare una squadra che si occupi a fondo della comunicazione. 
L'Ufficio Stampa diventa così un appannaggio di pochi, come se questa “necessità” fosse un lusso che solo i grandi possono permettersi. 
La virtualizzazione dell'Ufficio Stampa e la sua conseguente esternalizzazione, è un modo di fare comunicazione dinamico e leggero, infatti, i Comunicati Stampain tutta velocità, sono lanciati direttamente a coloro che fruiscono dell'informazione: Agenzie Stampa, Testate, Giornalisti ecc. 
I Comunicati Stampa, inoltre, sono pubblicati sul Sito dello Studio e sui maggiori Siti del settore. 
Delegando la Gestione di un Ufficio Stampa all'esterno si ottengono ottimi risultati, facendo diventare la promozione, accessibile economicamente anche alle PMI, agli Studi Professionali, alle Micro-imprese e alle Associazioni.

La  Promozione del vostro Marchio, le informazioni inerenti le attività e gli eventi connessi, la condivisione dei  successi, far giungere i vostri messaggi ai professionisti e dare la giusta immagine aziendale, possono essere integrati tramite News inviate regolarmente e sempre con cadenza settimanale, ai Vostri potenziali Clienti, alle maggiori Testate Giornalistiche e Agenzie.

COSTI

Attivazione del Vs. “Ufficio Stampa On-line”: 
  • Euro 270,00 mensili al netto di IVA. 
  • Più  Euro 17,00 per ogni lancio.
Vi ringraziamo dell'attenzione ed inviamo 
i nostri saluti più cordiali. 

                                        Studio Service di G.Bertollini

 
www.studiostampa.com -  www.studioservice.com

sabato 15 marzo 2014

OPPORTUNITÀ: EXPORT E PROMOZIONE !

Scadenza 17 marzo 2014
 
MACCHINE E APPARECCHI PER INDUSTRIE CHIMICHE, PETROLCHIMICHE E PETROLIFERE
Partecipazione collettiva ICE-Agenzia
Data iniziativa: 25 - 28 agosto 2014
Scadenza 21 marzo 2014
 
APPARECCHI MEDICALI, APPARECCHI DI PRECISIONE, STRUMENTI OTTICI, OROLOGI, BIOTECNOLOGIE...
MISSIONE OPERATORI E PRESENZA ISTITUZIONALE
Data iniziativa: 20 - 22 maggio 2014
Scadenza 21 marzo 2014
 
COSTRUZIONI, LOGISTICA...
Focus su infrastrutture e trasporti
Data iniziativa: 09 aprile 2014
Scadenza 21 marzo 2014
 
ALIMENTARI E BEVANDE, MACCHINE PER LA LAVORAZIONE DI PRODOTTI ALIMENTARI, BEVANDE E TABACCO
Novembre 2013 - Dicembre 2014
Data iniziativa: 19 novembre 2013 - 31 dicembre 2014
Scadenza 24 marzo 2014
 
ALIMENTARI E BEVANDE, PRODOTTI LATTIERO CASEARI...
Data iniziativa: 23 - 26 settembre 2014
Scadenza 24 marzo 2014
 
ALIMENTARI E BEVANDE, PRODOTTI LATTIERO CASEARI...
Data iniziativa: 29 settembre 2014 - 02 ottobre 2014
Scadenza 24 marzo 2014
 
CANTIERISTICA NAVALE, IMBARCAZIONI DA DIPORTO E SPORTIVE
Incoming operatori esteri, seminari, B2B e partecipazioni collettive a fiere
Data iniziativa: 01 aprile 2014 - 31 marzo 2016
Scadenza 30 marzo 2014
 
ALIMENTARI E BEVANDE, CARNE CONSERVATA E PRODOTTI A BASE DI CARNE...
Data iniziativa: 12 - 14 giugno 2014
Scadenza 31 marzo 2014
 
PLURISETTORIALE, PLURISETTORIALE, BENI A TECNOLOGIA AVANZATA
Fiera e conferenza Toronto
Data iniziativa: 09 - 10 aprile 2014
Scadenza 04 aprile 2014
 
MACCHINE AUTOMATICHE PER LA DOSATURA, LA CONFEZIONE E PER IMBALLAGGIO
COLLETTIVA ITALIANA
Data iniziativa: 02 - 05 novembre 2014
Scadenza 15 aprile 2014
 
COSTRUZIONI, MATERIALI DA COSTRUZIONE...
Data iniziativa: 20 - 23 ottobre 2014

mercoledì 19 giugno 2013

PromoPortal - Un Nuovo Interessante Portale !

www.promoportal.it
Sta per essere lanciato un nuovo sistema di Promozione con Annunci Gratuiti e la versione "Beta", che trovate cliccando sul Link sotto, verrà "Stressata" per tutta l'Estate, chi vuole può tranquillamente e GRATUITAMENTE testare il portale.
   

mercoledì 9 gennaio 2013

ATTENZIONE !!! - ELEZIONI 2013 !

Nell'ottica della DOVUTA massima trasparenza e correttezza, rendiamo noti i costi per la produzione di n.500.000 kit per Mailing Postale così composti:
  • n.1 PIEGHEVOLE stampa in quadricromia F/r, f.to aperto A4 chiuso cm 10x21 con 3 ante su carta patinata opaca gr.90. 
  • n.1 LETTERA stampa in quadricromia solo fronte, f.to A4 su carta usomano gr.80 
  • n.1 BUSTA commerciale non personalizzata f.to cm 11x23 con finestra per imbustamento automatico.
Verrà effettuata la laserizzazione da file Excel fornito: ogni singola lettera sarà personalizzata con nominativo e recapiti postali del Destinatario.

Nella  lavorazione  includiamo:
  • la piegatura  della  Lettera e il relativo inserimento della  stessa insieme  al  pieghevole  nella  busta, 
  • la legatura per la spedizione  postale, 
  • l’elaborazione informatica e la stampa della relativa documentazione postale.
Progetto creativo e impaginazione grafica dei singoli prodotti del kit INCLUSA

Quantità N° 500.000 .......................................................................... €. 0,145  cad. + IVA
Kit di 4 biglietti f.to 8,5x5,5 stampa a colori per 500.000 buste cp. Inser.to incl. …... €. 0,0142 cad. + IVA
Consegna Ufficio Postale INCLUSA
Spese postali a carico del Cliente  -  Validità Offerta: 45 gg. (dalla data odierna).
Modalità  di pagamento:
essendo il prezzo vicinissimo ai costi vivi, il saldo sarà solo ed esclusivamente anticipato all'ordine.
Restiamo a disposizione per ulteriori  richieste e/o delucidazioni, al fine di avere le tempistiche idonee per l’approvvigionamento dei materiali e tutte le lavorazioni relative.

www.studiostampa.com  -  info@studiostampa.com 

sabato 22 dicembre 2012

L'AVVOCATO PUO' SVOLGERE ATTIVITA' DI ACQUISIZIONE DELLA CLIENTELA CON MODALITA' CONFORMI ALLA CORRETTEZZA E AL DECORO - In base al codice deontologico (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 19705 del 13 novembre 2012, Pres. Preden, Rel. Segreto).

Fonte: Legge e Giustizia
L'art. 17 del regolamento deontologico forense dispone che sussiste la libertà di informazione da parte dell'avvocato sulla propria attività professionale, ma che tale informazione, quanto alla forma ed alle modalità deve "rispettare la dignità ed il decoro della professione" e non deve assumere i connotati della "pubblicità ingannevole, elogiativa, comparativa". L'art. 17 bis del cod. deontologico stabilisce le modalità specifiche dell'informazione e l'art. 19 fa divieto di acquisizione della clientela con "modi non conformi alla correttezza e al decoro". Non è illegittimo per l'organo professionale procedente individuare una forma di illecito disciplinare (non certamente nella pubblicità in sé perfettamente legittima nel suo aspetto informativo ma) nelle modalità e nel contenuto della pubblicità stessa, in quanto lesivi del decoro e della dignità della professione, e non nell'attività di acquisizione di clientela in sé, ma negli strumenti usati, allorché essi siano non conformi alla correttezza ed al decoro professionale.
www.studiostampa.com

lunedì 21 novembre 2011

Contratti di rete tra PMI: Unioncamere e Rete Imprese Italia.

di Noemi Ricci
Protocollo d'intesa tra Unioncamere e ReteImprese Italia per promuovere l'aggregazione di imprese con contratti di rete tra le PMI: per competere sui mercati internazionali e dare nuovo slancio all'economia.
Reti di Imprese: Unioncamere e ReteImprese Italia hanno siglato un accordo per promuovere tra le piccole e medie imprese la cultura dell'aggregazione come scelta strategica per competere sui mercati globali, sfruttando i contratti di rete, le relative agevolazioni fiscali e la minore rischiosità nell'ottenere credito dalle banche e finanziamenti.
Solo puntando alle reti di imprese, mettendo in comune risorse e competenze, le Pmi possono raggiungere la massa critica necessaria per reggere il confronto con le grandi impresi, anche su scala internazionale.
Sostenere le imprese nell'evoluzione volta all'aggregazione in rete: è l'obiettivo congiunto di Camere di Commercio e Rete Imprese Italia. Attraverso lo strumento delle reti di impresa, infatti, anche le piccole imprese possono ottenere forme di credito più convenienti, in termini di accesso, di tassi di interesse e di erogazioni.
Lo hanno già capito le 957 imprese che hanno stipulato i 197 contratti di rete, risultanti ad inizio novembre 2011 in 19 regioni e 84 province italiane.
A preferire l'aggregazione sono soprattutto le società di capitali (676), quindi le società di persone (129), le imprese individuali (104), le società cooperative (33), altre forme di società (15) e le fondazioni (2).
L'accordo siglato dai presidenti di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, e di ReteImprese Italia, Ivan Malavasi prevede un percorso di informazione, mediante seminari sul territorio volti a sensibilizzare le imprese sulle tematiche delle reti di imprese; promozione delle attività di ricerca; analisi degli strumenti giuridici esistenti e delle loro potenzialità; monitoraggio sull'utilizzo del contratto di rete; realizzazione di piattaforme web per favorire il dialogo e agevolare il confronto fra imprese e tra queste e le Confederazioni costituenti ReteImprese Italia e il sistema delle Camere di commercio.

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

lunedì 7 novembre 2011

Micro e PMI: dallo Sviluppo economico incentivi e premi.

Brevetti:
Ente gestore - Invitalia
Beneficiari
Micro, piccole e medie imprese, con sede legale ed operativa in Italia.
Premi/incentivi
La misura è articolata in due linee di intervento:
“Premi” per la brevettazione.
Per imprese che abbiano avviato, a far data dal 01 gennaio 2011, almeno un procedimento e che abbiano conseguito i risultati previsti per le relative fasi di procedimento brevettuale successivamente al 3 agosto 2011 ed entro la data di presentazione della domanda di:
■deposito di una o più domande di brevetto nazionale all’UIBM: €.1.500
■estensione di una o più domande di brevetto nazionale all’EPO (European Patent Office): €.3.000
■estensione di una o più domande di brevetto nazionale al WIPO (World Intellectual Property Organization): €.4.000
■Estensione della domanda a Paesi aderenti al PCT (bonus addizionale): da 3 a 5 paesi €.3.000, oltre i 5 paesi €.6.000
■Estensione della domanda (bonus addizionale per ciascun paese): in Cina e India €.1.500, in USA, Brasile e Russia €.1.000
Ogni impresa può cumulare al max 30mila euro di premi unitari per un max di 5 domande per tipologia di premio.
Incentivi per la valorizzazione economica dei brevetti.
Per imprese titolari di uno o più brevetti che abbiano depositato una o più domande nazionali o internazionali e siano in possesso di una opzione o di un accordo preliminare di acquisto o di acquisizione in licenza di uno o più brevetti, con un soggetto anche estero che ne detiene la titolarità, è prevista la concessione di un’agevolazione in conto capitale nell’ambito del de minimis del valore massimo di €.70.000. Tale agevolazione non può essere superiore all’80% dei costi ammissibili. L’agevolazione non è cumulabile con altri incentivi pubblici concessi a titolo di aiuti di stato aventi ad oggetto le stesse spese.
Modalità di accesso ai contributi.
La richiesta di accesso alle agevolazioni avviene, a partire dal 2 novembre prossimo, tramite la compilazione di un form (per i premi) o di un progetto (per gli incentivi) on line sul portale di Invitalia, al termine della quale viene rilasciato un protocollo elettronico. La stampa deve essere inviata entro 15 giorni per i premi, 30 per gli incentivi, dall’assegnazione del protocollo elettronico a mezzo di raccomandata postale con avviso di ricevimento a:
Invitalia, Via Pietro Boccanelli, 30 - 00138 Roma
Ufficio Brevetti, o tramite PEC all’indirizzo brevettiplus@pec.invitalia.it .
Per maggior informazioni:
www.invitalia.it
Mail: contactcenteruibm@sviluppoeconomico.gov.it
Call Center al numero +39 06-4705-5800 dalle ore 9:00 alle ore 17:00 escluso il sabato e i festivi.

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

martedì 13 settembre 2011

TURISMO ITALIANO: RECORD E RICONQUISTA DELLA PRIMA POSIZIONE NELL’UNIONE EUROPEA.


Il settore turistico italiano è in costante aumento lo conferma il bilancio 2010 che ha sfiorato con 163,3 milioni di presenze straniere, il record stabilito nel 2007 (163,5 milioni). Ci sono buone notizie per l’anno in corso poiché vedremo salire la soglia dei turisti a 170 milioni. Il XVII Rapporto sul Turismo Italiano di quest’anno dà ottime prospettive per il futuro. Infatti l’Italia è riuscita a riconquistare la prima posizione per il mercato turistico complessivo, domestico e internazionale, nell’ambito dell’Unione Europea, con una quota del 16,8%. Da questo Rapporto emerge che il settore turistico può offrire molti sbocchi professionali, e rappresenta un mercato in forte espansione.

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

giovedì 7 luglio 2011

Upa. Pubblicità al palo, si salva solo il Web.

La pubblicità specchio dell'economia. La crisi non risparmia gli investimenti pubblicitari che nei primi sei mesi del 2011 sono fermi. Lo ha dichiarato il presidente dell'Upa, utenti pubblicità associati, Lorenzo Sassoli de Bianchi, nel corso della conferenza stampa che ha preceduto l'assemblea 2011. Gli investimenti, ha detto Sassoli, “sono al palo” tanto che “una crescita zero a fine anno sarebbe un successo”. “Il mercato è piatto - ha spiegato il presidente dell’Upa - anzi, a fine aprile è addirittura in calo”. A frenare la pubblicità, secondo il presidente Upa è “la stagnazione dell'economia, che sta frenando i consumi”. L'unico settore che a tenere in quanto ad investimenti pubblicitari è quello di internet, su cui per la fine dell'anno gli investimenti dovrebbero salire del 18%, compensando in buona parte il calo degli altri comparti. Ma internet si può definire a tutti gli effetti una mosca bianca viste le previsioni negative praticamente in tutti i media. Flessione prevista per fine anno per radio, cinema e affissioni che calano del 7%, ma anche per quotidiani (-3%) e periodici (-2,5%) e per le televisioni che, comunque, nonostante un calo stimato dell' 1,5% mantiene saldamente il primato degli investimenti pubblicitari. Infatti sempre secondo le stime di Upa, complessivamente gli investimenti pubblicitari nel 2011 dovrebbero ammontare a poco meno di 9,3 miliardi di euro. La televisione dovrebbe raccogliere poco più di 4,8 miliardi di euro, seguita dai quotidiani con 1,2 miliardi e subito dopo da Internet, con 1,1 miliardi. Seguono i periodici, con 875 milioni e poi l'outdoor e la radio, rispettivamente con 588 e 554 milioni. Fanalino di coda il cinema , con 58 milioni. “Sul fronte internet - ha spiegato il numero uno di Upa - ci stiamo allineando all’Europa, quest’anno è in flessione il settore delle tlc con rallentamenti per Vodafone, Telecom e Wind”. Per quanto i settori merceologici, “tiene l’alimentare, molto bene la cura e il benessere, è stabile il settore auto - ha aggiunto Sassoli de Bianchi - perché le aziende investono solo una piccola parte del fatturato. Banche, assicurazioni e servizi finanziari sono da anni in calo e confermano il trend”.

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

martedì 22 giugno 2010

L’e-Commerce Torna a Volare !

Dopo essersi concesso un anno di tregua (si fa per dire, visto che il calo del 2% ha quasi del miracoloso in un anno nero come il 2009), l’e-commerce è tornato a crescere sui “suoi” livelli.

Secondo i dati rilasciati dall’Osservatorio Netcomm – School of Management del Politecnico di Milano in occasione dell’ultimo e-Commerce Forum, nel primo trimestre del 2010 l’eCommerce B2c in Italia cresce in doppia cifra (+16%) superando quota 1,4 miliardi di euro. Un trend che dovrebbe mantenersi anche nel resto dell’anno, con una crescita del 15% e una quota di fatturato complessiva pari a 6,5 miliardi di euro.
A far volare le vendite online è soprattutto l’exploit del settore abbigliamento (+45%), ma migliorano sensibilmente anche le assicurazioni (+21%) e il turismo (+19%). Proprio quest’ultimo comparto si conferma il più attivo dell’intero e-commerce italiano, con oltre il 50% di quote di mercato, trainando la vendita di servizi (67%) rispetto ai prodotti (33%), in netta controtendenza rispetto ai mercati esteri.


Positivo, sia per i prodotti che per i servizi, l’andamento del numero di ordini evasi che crescerà del 21% e del 6% circa, rispettivamente. Rimarrà stabile lo scontrino medio nei prodotti (183 euro) e aumenterà del 12% nei servizi (253 euro).

Nonostante i segnali positivi, il valore del nostro commercio elettronico rappresenta solo il 3% di quello europeo. In Italia gli e-buyer rappresentano infatti solo il 12% della popolazione, quando la media europea è di circa il 42%.
A frenare le vendite online nel nostro Paese, ha commentato Roberto Liscia, Presidente Netcomm, non è tanto la diffidenza dei nostri connazionali nei confronti dei metodi di pagamento online quanto piuttosto la mancanza di un contatto fisico nell’esperienza di vendita, sia con il prodotto che con il venditore.


Il problema non riguarda però solo la domanda ma anche l’offerta. Fuori dalla Lombardia – ha sottolineato Alessandro Perego, Responsabile Scientifico Osservatorio B2c Netcomm School of Management Politecnico di Milano – solo il 10-12% dell’attuale spesa mensile di una famiglia italiana potrebbe essere soddisfatta dal canale Web.

Articolo di
Roberto Catania
Giovedì 20 Maggio 2010

venerdì 13 novembre 2009

Una buona Notizia sugli Uffici Stampa

Roma, 13/11/2009 Trovata la soluzione, in esterno, per le Aziende che possono avere un Ufficio Stampa senza i costi interni, spesso non alla portata.

L’attivazione esterna di un “UFFICIO STAMPA ON LINE” cosi' concepito, ha un costo che non supera quello del Cappuccino, addirittura inferiore anche agli abbonamenti di agenzie che offrono la sola consultazione delle notizie e non il loro lancio. Ovviamente ogni notizia, prima di essere on-line, dovrà essere scritta, vagliata ed approvata dal Cliente nel rispetto dei Codici Deontologici per assunzione di responsabilità e Manleva dello Studio esterno.

RASSEGNA STAMPA.
Per quanti hanno necessità di avere una Rassegna Stampa, è oggi possibile selezionare dalle maggiori testate le notizie di interesse, impaginandole in formato A4 personalizzato, girarle e/o pubblicarle sul Sito del Cliente ad un costo contenutissimo. Decisamente da valutare con attenzione.

Per ogni informazione : http://www.studiobertollini.com/contatti.html

I Siti: http://www.studiobertollini.com/  -  http://www.studioservice.com/

I Comunicati Stampa

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

Giorgia Meloni: Le ultime Notizie dal Nostro Presidente del Consiglio.

EDIZIONE DEL 25 NOVEMBRE 2022 Nonostante la crisi il governo guarda oltre e mette insieme una manovra di prospettiva. Giorgia Meloni: “Abbia...

I POST PIU' SEGUITI