Visualizzazione post con etichetta Parlamento. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Parlamento. Mostra tutti i post

martedì 12 gennaio 2016

DISCORSO CHE SPACCA IL PARLAMENTO EUROPEO !

DISCORSO CHE SPACCA IL PARLAMENTO EUROPEO"Appena i cittadini capiranno i vostri inganni, vi impiccheranno". DIFFONDETE questo video!
Posted by TzeTze on Domenica 11 gennaio 2015
www.studiostampa.com

giovedì 5 dicembre 2013

Legge elettorale, bocciato il Porcellum Consulta: "Ora tocca al Parlamento"

Il premio di maggioranza e la mancanza delle preferenze, i due punti più contestati, sono illegittimi. "Il Parlamento - ricorda la Consulta - può sempre approvare nuove leggi elettorali". La sentenza sarà efficace dopo la pubblicazione delle motivazioni.
La Corte Costituzionale ha bocciato il cosiddetto Porcellum. I giudici hanno ritenuto incostituzionali due punti della contestata legge elettorale: il premio di maggioranza e la mancanza delle preferenze. In pratica, per la Corte sono illegittimi sia il premio di maggioranza senza soglia sia le liste bloccate.
Legge elettorale, bocciato il Porcellum Consulta: "Ora tocca al Parlamento". 
"Sentenza efficace dopo pubblicazione" - Le motivazioni del pronunciamento "saranno rese note con la pubblicazione della sentenza, che avrà luogo nelle prossime settimane e dalla quale dipende la decorrenza dei relativi effetti giuridici", ha spiegato la Corte Costituzionale per la quale "resta fermo che il Parlamento può sempre approvare nuove leggi elettorali, secondo le proprie scelte politiche, nel rispetto dei principi costituzionali". 

Fonte: TGCOM24 - Articolo Completo QUI !

www.studiostampa.com

martedì 22 ottobre 2013

PARLAMENTO EUROPEO: INTERVENTO CENSURATO DA TUTTE LE TV ITALIANE ! CONDIVIDERE E' UN DOVERE !

Ascoltate il discorso dell'inglese Nigel Farage al Parlamento Europeo: 
Già alla fine del 2011 parla della Democrazia in Europa ... 
ACCUSE GRAVISSIME, MA NESSUNA TV OVVIAMENTE 
HA SENTITO L'ESIGENZA DI MOSTRARLO AI CITTADINI... 
DIFFONDIAMO!!!

lunedì 1 ottobre 2012

QUALCUNO IN QUESTO MOMENTO STA PROTESTANDO PACIFICAMENTE DAVANTI A MONTECITORIO AIUTIAMOCI A TENERE ACCESA LA FIAMMELLA DELLA SPERANZA DI UN CAMBIAMENTO. RITROVIAMO LA NOSTRA DIGNITÀ.

di Stefano Davidson
QUALCUNO IN QUESTO MOMENTO STA PROTESTANDO PACIFICAMENTE DAVANTI A MONTECITORIO CONTRO QUESTO GOVERNO E CONTRO QUESTO PARLAMENTO. QUALCUNO CI STA METTENDO LA PROPRIA FACCIA, MA GLI ALTRI, TUTTI QUANTI GLI ALTRI CHE DICONO DI NON POTERNE PIÙ, DOVE SONO? 

QUI L'ARTICOLO COMPLETO

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

giovedì 28 giugno 2012

Camera dei Deputati - Palazzo Marini

Al via la nuova edizione 2012 di RE-INNOVATION FORUM.
  • Come cambierà la professione dell'amministratore condominiale a seguito dell'approvazione della Riforma Condominiale?
  • Quali prospettive avrà quella del gestore immobiliare?
  • Che strategie, quale management e a quale tipologia di prodotti puntare per favorire l'innovazione nella gestione immobiliare?
E’ questo lo spirito di REINNOVATION FORUM, il convegno organizzato dal COPIT, Comitato Parlamentari per l’Innovazione Tecnologica in collaborazione con lo Studio Service di Giancarlo Bertollini che metterà a confronto, Mercoledì 18 luglio, alla Camera dei Deputati - Palazzo Marini, due universi, quello dell’amministrazione condominiale e quello della gestione immobiliare, pronti a partecipare, da protagonisti, alla svolta epocale imminente. 
(Apertura lavori ore 9,00).

mercoledì 16 febbraio 2011

SIT-IN MPI A ROMA

ROMA, 16 FEB - Una decina di militanti del Movimento per l'Italia e di Riva Destra hanno manifestato questa mattina sotto la sede del Parlamento Europeo a Roma srotolando lo striscione 'Aridatece Ben Ali e Mubarak'. »Da un sit-in di protesta - ha spiegato il coordinatore del Lazio di Mpi Fabio Sabbatani Schiuma - è diventato di successo perchè ieri Berlusconi ha ottenuto il sostegno dell'Ue per arginare il problema immigrazione. L'Italia a livello internazionale non è sola come dice la sinistra«. Riguardo allo striscione esposto Schiuma ha commentato: »È una provocazione perché quando c'erano Mubarak e Ben Ali al governo, non c'era questo esodo di massa di immigrati«. I manifestanti hanno esposto poi un altro striscione su cui c'era scritto: »Clandestini fuori dai confini«.

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

sabato 12 febbraio 2011

Manifestazione al Parlamento Europeo contro le agende UE senza Natale.

Il Vicepresidente del Parlamento europeo Roberta Angelilli, mercoledì 2 febbraio, ha accompagnato al Parlamento europeo a Bruxelles una delegazione dell’associazione di giovani del Pdl “Officina Futura” che ha manifestato contro il “Diario Europa”, l’agenda realizzata dalla Commissione europea che non menziona le festività cristiane, ma presenta i riferimenti a ricorrenze di altre religioni e feste laiche. Con indosso una maglietta con la scritta in italiano, inglese e francese, “Stop alle agende senza Natale”, i ragazzi, poco prima che avesse inizio la seduta Plenaria in programma, hanno iniziato a distribuire volantini con il messaggio “5 milioni di € per le agende senza Natale? No Grazie”.
“Il ‘Diario Europa’ non rispetta il principio di non discriminazione su base religiosa sancito dalla Carta dei diritti dell’Unione europea, questo è indecente in un momento storico in cui assistiamo in tutto il mondo ancora ad atti persecutori nei confronti di uomini e donne a causa della loro fede religiosa. Inoltre, questa vicenda presenta dei lati poco chiari che la Commissione europea ha il dovere di chiarire”, dichiara Il Vicepresidente del Pe Angelilli.
“Dopo aver manifestato alla sede della Commissione europea a Roma, siamo venuti a Bruxelles per ricevere delle risposte alle nostre domande: Chi ha approvato il progetto? Quali sono i parametri utilizzati che hanno permesso alla Fondazione “Generation Europe” di aggiudicarsi da otto anni l’appalto del “Diario Europa” ?”, dichiarano Jessica De Napoli e Holljwer Paolo dirigenti di Officina Futura.
L’associazione di giovani del Pdl Officina Futura ha lanciato una petizione online per chiedere al Presidente del Parlamento europeo Buzek di fare luce sulla vicenda che offende il comune sentire di milioni giovani europei.
L’iniziativa è stata sostenuta anche dal Vicepresidente Angelilli, che ha presentato due interrogazioni sottoscritte da circa un centinaio di deputati di tutti i gruppi politici dell’Europarlamento”.

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

ANSA: Ultima Ora

- 28 NOV. - 10:37 Card. Becciu, ho incontrato il Papa, mi ha incoraggiato Ultima ora. Udienza in Vaticano sabato,'continuerò partecipare...

I POST PIU' SEGUITI