Visualizzazione post con etichetta CNAI. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta CNAI. Mostra tutti i post

giovedì 12 ottobre 2017

Viaggio ai confini dell'astronomia, Mompeo (RI) Sabato 21 ottobre 2017.


Cari amici,
Sabato 21 ottobre 2017 dalle 10:00 alle 20:00 presso l'osservatorio astronomico di Mompeo da noi gestito si terrà il nostro evento autunnale, con un agenda che eguaglia il convegno nazionale CNAI tenuto in aprile.
Questo è il programma provvisorio:
Mattina:
Apertura lavori e saluto autorità.
L'osservatorio astronomico di Mompeo (CNAI S. Eugeni).
La ricerca continua della vita nell'universo (prof. C. Cosmovici).
I progetti futuri (Agenzia Spaziale Italiana dott E. Flamini).
Incontro con la dott.ssa L.Davoli giornalista, astrofisica (TV 2000).
Storia e miti dell'area di Mompeo (dott. L. Tribiani storico).
Pomeriggio dopo pausa pranzo:
Radioastronomia: il progetto Seti (ricerca segnali intelligenti extraterrestri prof S. Montebugnoli).
L'utilità della scienza inutile (prof. F. Fiore direttore Osservatorio Roma INAF).
Pausa caffè.
Tavola rotonda con i presenti e il pubblico.
Viaggio virtuale nel planetario del CNAI (condizioni meteo permettendo).
Tutte le relazioni sono calibrate per essere piacevoli e comprensibili anche a i non addetti ai lavori.
Per il pranzo è previsto un pasto completo con menù fisso al prezzo convenzionato di 20,00 euro presso il locale ristorante "Da Ciccio". 
E' necessaria la prenotazione tramite email o contattandomi telefonicamente ai recapiti che trovate in fondo alla locandina.
Per chi non conosce Mompeo: a parte il ristorante citato, un piccolo bar presso la piazza principale e un negozio di alimentari nei pressi della piazza non esiste altra possibilità per pranzare.
L'evento si terrà presso la sala F. Naro posta al piano terra del Palazzo Baronale.
Ampio parcheggio a lato del palazzo.
L'evento è gratuito e aperto a tutti, soci, amici e conoscenti.

A Sabato 21 ottobre.
Cordialmente.

Silvio Eugeni
Presidente CNAI

www.studiostampa.com

mercoledì 5 aprile 2017

Astronomia in grande fermento, addirittura due convegni importanti a Roma nello stesso giorno.

L’esplorazione umana di Marte. Se ne parlerà al VI Convegno nazionale del CNAI (Centro Nazionale Astroricercatori Indipendenti) di Sabato 8 aprile, a Roma, presso la Sala Congressi Villa Maria di Largo G. Berchet 4. Tema di quest’anno: 
Astronautica Nuovi Orizzonti - Viaggio ai confini del Cosmo”. 
Il professor Giancarlo Genta, ordinario al Politecnico di Torino, membro dell’Advisory Board del progetto Starshot, affronterà i tanti problemi relativi all’invio dei primi uomini su Marte e alla colonizzazione del pianeta rosso.
Laureato in Ingegneria Aeronautica ed in Ingegneria Aerospaziale, il professor Genta si è occupato
in particolare dei sistemi di sospensione magnetica di organi rotanti. E’ stato tra i promotori del Laboratorio Interdipartimentale di Meccatronica (la scienza che si propone lo studio delle interazioni tra meccanica, elettronica e informatica). Svolge attività di ricerca nei settori dei cuscinetti magnetici e dei robot mobili. Dal 1996 si occupa di sistemi spaziali e di robotica spaziale e coordina la ricerca dell'IAA (International Academy of Astronautics) che lavora al progetto Global Human Mars System Missions, dedicato all'esplorazione umana su Marte.
Il progetto Starshot è stato sviluppato da un pool di scienziati capitanati da Stephen Hawking e dal filantropo russo Yuri Milner con la partecipazione di Mark Zuckerberg ed è finalizzato al raggiungimento del sistema stellare Alpha Centauri in venti anni attraverso nanosonde sospinte da vele di metamateriali ultraleggeri. Attraverso la spinta di raggi laser sparati dalla Terra potranno viaggiare al 20% della velocità della luce, catturando le immagini di tutto ciò che incontreranno durante il percorso.
Il Convegno del CNAI è realizzato con il patrocinio della Regione Lazio, Municipio Roma XII e Telespazio.
-------------------------------------------------------------------
VI Convegno Nazionale CNAI
“Astronautica Nuovi Orizzonti – Viaggio ai confini dl Cosmo”

Sabato 8 Aprile 2017 ore 9.30/13.00 – 15.00/19.00
www.cnai-italia.org

Ingresso libero
L’Ufficio Stampa è a disposizione per eventuali interviste con i relatori


Roma, 5 aprile 2017 

www.studiostampa.com

sabato 2 aprile 2016

ROMA: Centro Nazionale Astroricercatori Indipendenti

La recente scoperta delle onde gravitazionali sarà tra i temi affrontati  nel corso del Quinto Convegno nazionale del CNAI (Centro Nazionale Astroricercatori Indipendenti), Sabato 9 e Domenica 10 aprile prossimi, presso la Casa della Cultura di Villa De Sanctis, in via Casilina, 665 a Roma.
Il direttore scientifico del CNAI, dottor Fabrizio Albani, illustrerà le fasi della ricerca che hanno portato alla conferma dell’esistenza delle onde gravitazionali previste dalla relatività generale.
Sono trascorsi oltre 100 anni da quando, nel 1915, Albert Einstein pubblicò il suo lavoro sulla Teoria della relatività generale che ribaltò la concezione del tempo e dello spazio, andando oltre la geometria euclidea e la meccanica di Newton.
L’appuntamento del CNAI, Spazio... Ultima frontiera: possibili scenari futuri della ricerca”, avrà come punto di riferimento il cosmo: dal cielo degli antichi alle cause ed effetti delle tempeste solari, dalle ricerche all’infrarosso sugli esopianeti fino alle ultime scoperte nel campo della bioastronomia e della radioastronomia collegata al Progetto SETI.
Il Convegno ha ottenuto l’importante patrocinio dell’UNESCO per l’Educazione, la Scienza e la Cultura.
Nel corso dei lavori verrà assegnato il Premio giornalistico nazionale CNAI e nella giornata di Domenica 10, condizioni meteo permettendo, sarà possibile visitare il planetario mobile CNAI allestito nelle adiacenze della sala convegni.
V Convegno Nazionale CNAI
“Spazio… Ultima frontiera: possibili scenari futuri della ricerca”.
Ingresso libero
Sabato 9 Aprile ore 10.30/13.00 – 15.30/19.00
Domenica 10 Aprile ore 9.30/13.00
www.cnai-italia.org
Ufficio Stampa:
Gianni Lucarini: +39 335 780 2273
Riccardo Protani: +39 347 769 7447
ufficiostampa@cnai-italia.org
www.studiostampa.com

sabato 12 marzo 2016

V convegno CNAI città di Roma - SPAZIO...ULTIMA FRONTIERA - possibili scenari futuri della ricerca.

Anche quest'anno il C.N.A.I. Centro Nazionale Astroricercatori Indipendenti, con il patrocinio dell'UNESCO, della Regione Lazio, del Comune di Roma, dell'Accademia Costantiniana delle Scienze e dell'UNUCI, presenterà (9 e 10 aprile) un evento di altissimo spessore, il V Convegno Nazionale dal titolo:
" SPAZIO...ULTIMA FRONTIERA 
- possibili scenari futuri della ricerca".
www.studiostampa.com

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

ANSA: Ultime Notizie

- 28 GIU. - 16:24 Caput Mundi, 335 interventi per Roma e territorio Ultima ora. Progetto da 500 mln euro. Garavaglia, da tutela siti a città...

I POST PIU' SEGUITI