lunedì 10 giugno 2024

Tutto sugli U.F.O.



www.studioservice.com

Elezioni Europee



https://elezioni.interno.gov.it/europee/scrutini/20240609/scrutiniEI



www.studioservice.com

giovedì 6 giugno 2024

Aggiornamenti e Notizie dal Governo

www.studioservice.com

Rassegna Stampa di Giovedì 06 giugno 2024


Sommario Rassegna Stampa di Giovedì 06 giugno 2024

NORMATIVA ISO
Il Sole 24 Ore 
Pag. 9
Zenith si spinge a 1.969 piedi per ricordare le origini (P.Gua.)06/06/2024TXT

AMBIENTE
Corriere della Sera 
Pag. 25
SALVARE LA TERRA: i PICCOLI (E GRANDI) GESTI CHE SERVONO (VALERIANO MUSIU)06/06/2024TXT

La Repubblica 
Pag. 18
Caldo, 12 mesi di record L'allarme di Guterres "L'umanità è il pericolo"
(ELENA DUSI)
06/06/2024TXT

La Repubblica 
Pag. 19
Il boom delle startup green La sostenibilità è un affare (ELEONORA CHIODA)06/06/2024TXT

Avvenire 
Pag. 9
I vescovi: va fermato il consumo del suolo «Ridurre gli sprechi. E più solidarietà»06/06/2024TXT

La Stampa 
Pag. 27
Le aziende che pensano circolare e sostenibile "Riciclare non basta, il motore verde è l'innovazione" (FIAMMETTA CUPELLARO)06/06/2024TXT

MF 
Pag. 4
Case Green, serve un finanziamento Bce a 25 anni all'1% fisso
(SILVIA VALENTE)
06/06/2024TXT

MF 
Pag. 42
Isole in marcia green (ANTONIO GIORDANO)06/06/2024TXT

Libero 
Pag. 23
Multiversity accelera sulla sostenibilità ambientale06/06/2024TXT

Il Manifesto 
Pag. 4
«La guerra lascerà un colossale conto economico, a farne le spese sarà il clima» (SEBASTIANO CANETTA)06/06/2024TXT

Il Manifesto 
Pag. 12
«Smettiamola di fare la guerra ai nostri mari» (MICHELA MAZZALI)06/06/2024TXT

Il Manifesto 
Pag. 13
La poseidonia salva i fondali (GUIDO SASSI)06/06/2024TXT

La Verità 
Pag. 15
«Il clima muta in base al sole, altro che CO2»06/06/2024TXT

PROFESSIONI
Italia Oggi 
Pag. 16
L'IA alla porta delle redazioni
(MARCO A. CAPISANI)
06/06/2024TXT

Italia Oggi 
Pag. 22
Conciliazione con i superpoteri
(ANTONIO CICCIA MESSINA)
06/06/2024TXT

Italia Oggi 
Pag. 22
Sanità, specializzandi 12 ore al pronto soccorso06/06/2024TXT

Italia Oggi 
Pag. 23
Concordato, fuori chi ha debiti (ANDREA BONGI)06/06/2024TXT

Italia Oggi 
Pag. 28
Specializzazione batte abilitazione forense (DARIO FERRARA)06/06/2024TXT

SOCIETÀ E IMPRESE
Corriere della Sera 
Pag. 33
«Simest, più export per le piccole imprese La svolta? Le filiere»
(NICOLA SALDUTTI)
06/06/2024TXT

Il Sole 24 Ore 
Pag. 4
Lavanderie, noleggi e ristoranti: ecco la classifica dell'evasione
(Marco Mobili, Gianni Trovati)
06/06/2024TXT

Il Sole 24 Ore 
Pag. 16
Fiere, crescita quasi raddoppiata per le aziende espositrici (Giovanna Mancini)06/06/2024TXT

Italia Oggi 
Pag. 6
In Italia quattro negozi in meno ogni ora
(FILIPPO MERLI)

www.studioservice.com

sabato 1 giugno 2024

GLI UFOLOGI DI TUTTO IL MONDO EVOCANO UN PIANETA TERRA E UN COSMO DI PACE E BUONA VOLONTA’


GLI UFOLOGI DI TUTTO IL MONDO EVOCANO UN PIANETA TERRA E UN COSMO DI PACE E BUONA VOLONTA’

Premesso che il 33° Simposio Mondiale sugli UFO sul Titano con contributi da 12 Paesi ha non solo definitivamente confermato la attualità e realtà di questo fenomeno intelligente ed estraneo storicamente manifestatosi a livello istituzionale in Italia oltre 90 anni fa come ora comprovato da documenti storici d’epoca confermati anche dagli USA, ma anche il suo evidente e persistente monitoraggio dei nostri teatri bellici e dei siti militari nucleari mondiali, dalla neutrale e Serenissima Repubblica di San Marino, sede del Simposio e faro dal 301 d.C., dei valori di libertà e dignità per l’umanità, ricordando altresì che la Costituzione Italiana ripudia la guerra come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali, il CUN (Centro Ufologico Nazionale) italiano con l’ICER (l’International Coalition for Extraterrestrial Research, ONG riunente oltre 30 Paesi), interpretando tutta la Comunità ufologica mondiale, ha emesso una Risoluzione politica che prende atto del fatto che al momento la Comunità internazionale delle Nazioni Unite sembra non riuscire a garantire il diritto umano alla pace con tregue e negoziati in grado di tutelare l’umanità dagli ormai gravi rischi nucleari e ambientali.

La geopolitica attuale dovrà dunque integrare il multilateralismo fra gli Stati con un dialogo fra Nazioni e Comunità, fra cui quella ufologica, che raccomanda comunque, in sede di Nazioni Unite, l’istituzione di un osservatorio permanente di ricerca e comunicazione sui Fenomeni Anomali Non Identificati (UAP) in linea con il Progetto Titano per l’ONU votato e approvato dal Parlamento sammarinese, onde tutelare il diritto umano ad essere informati, in una Terra ed in un Cosmo di Pace, sulle persistenti manifestazioni di probabili presenze intelligenti di origine allogena finora non dimostratesi ostili, di fronte alle quali la comunità umana con le sue contraddizioni e i suoi limiti etici dovrebbe presentarsi solo con i suoi lati migliori.

UFOLOGISTS FROM ALL OVER THE WORLD EVOKE A PLANET EARTH AND A COSMOS OF PEACE AND GOOD WILL

Given that the 33rd World Symposium on UFOs on Mount Titan with contributions from 12 countries has not only definitively confirmed the relevance and reality of this intelligent and extraneous phenomenon which historically manifested itself at an institutional level in Italy over 90 years ago as now proven by historical documents of the time also confirmed by the USA, but also its clear and persistent monitoring of our theaters of war and global nuclear military sites, by the neutral and Serene Republic of San Marino, home of the Symposium and beacon since 301 AD, of the values of freedom and dignity for the humanity, also remembering that the Italian Constitution repudiates war as a means of resolving international disputes, the Italian CUN (National Ufological Center) with ICER (the International Coalition for Extraterrestrial Research, an NGO bringing together over 30 countries), interpreting all the world UFO community has issued a political Resolution which takes note of the fact that at the moment the international community of the United Nations seems unable to guarantee the human right to peace with truces and negotiations capable of protecting humanity from the now serious nuclear and environmental risks. Current geopolitics will therefore have to integrate multilateralism between States with a dialogue between Nations and Communities, including the ufological one, which however recommends, within the United Nations, the establishment of a permanent research and communication observatory on Unidentified Anomalous Phenomena (UAP) in line with the Titan Project for the UN voted and approved by the San Marino Parliament, in order to protect the human right to be informed, in an Earth and in a Cosmos of Peace, on the persistent manifestations of probable intelligent presences of alien origin which globally has not not been hostile to date, and in front of which the human community with its contradictions and its ethical limits should present itself only with its best sides.




www.studioservice.com

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

Guardie Giurate: la necessità di una riforma strutturale del settore” ha sottolineato nel suo discorso Gabino.

Il 10 Luglio presso l’Aula della Prima Commissione Affari Costituzionali del Senato, si è tenuta l’Audizione dei disegni di legge S.902 ,119...

I POST PIU' SEGUITI