Visualizzazione post con etichetta Dati. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Dati. Mostra tutti i post

lunedì 1 giugno 2020

Ci stanno mentendo spudoratamente ?

Ormai si muore solo col COVID19, non ci sono più altre cause !
Nel 2019 totale 647.000 morti in Italia.
Quanti morti in Italia nel 2019? Più decessi che nascite
Osservando gli Indicatori Demografici ISTAT relativi al 2019, al 1° gennaio 2020 il numero di residenti in Italia è pari a 60 milioni 317mila. La popolazione residente nel nostro Paese è in calo da 5 anni consecutivi (116mila in meno su base annua).
Allo stesso tempo è aumentato il divario tra nascite e decessi. Per 647mila morti totali in Italia nel 2019, ci sono stati 435mila bambini nati vivi. In pratica per 100 persone morte sono nati solo 67 bambini (mentre 10 anni fa il rapporto era 100:96). Nel 2019 abbiamo toccato il livello più basso di ricambio naturale dal 1918. Secondo le statistiche, si è alzata anche l’età media degli italiani, che è di 45,7 anni.
Dichiarazione e Video del Prof. Alberto Zangrillo
Principali cause di morte in Italia.
Sulla base dei dati ISTAT estratti il 20 marzo 2020 possiamo quindi stilare una classifica di quelle che sono le più diffuse cause di decessi nel nostro Paese. I numeri tengono conto delle morti in tutto il territorio nazionale e di tutte le età.

Per maggiori dettagli si può consultare qui la tabella ufficiale.
Malattie del sistema circolatorio: 232.992
Tumori: 180.085
Malattie del sistema respiratorio: 53.372 
(Dichiarazione ISS a maggio 2020 deceduti 31.936 "circa 22.000 in meno dei normali decessi" e senza precisare se deceduti PER il Coronavirus o se deceduti CON il Coronavirus).
https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/bollettino/Infografica_29maggio%20ITA.pdf
Malattie del sistema nervoso/degli organi di senso (Parkinson, Alzheimer...): 30.672
Malattie endocrine, nutrizionali e metaboliche (diabete): 29.519
Disturbi psichici e comportamentali: 24.406
Malattie dell’apparato digerente: 23.261
Cause esterne di traumatismo e avvelenamento (suicidi, omicidi, incidenti stradali…): 20565
Cause mal definite e risultati anomali: 14.257
Malattie infettive e parassitarie: 14.070
Malattie dell’apparato genitourinario: 12.017
Malattie del sistema osteomuscolare e del tessuto connettivo (es: artrite): 3.651
Malattie del sangue e degli organi ematopoietici ed alcuni disturbi del sistema immunitari: 3.272
Malattie della cute e del tessuto sottocutaneo: 1.413
Malformazioni congenite ed anomalie cromosomiche: 1.399
Condizioni morbose che hanno origine nel periodo perinatale: 801
Complicazioni della gravidanza e del parto: 16 


www.studiostampa.com

martedì 10 settembre 2013

AUDIWEB: Dati di audience online del mese di luglio 2013

 
Audiweb pubblica i dati di audience online del mese di luglio 2013
27 milioni gli utenti online da PC nel mese di luglio 2013 e 12,8 milioni nel giorno medio online per 1 ora e 17 minuti.
Dai nuovi dati Audiweb sull’uso di internet da PC risultano 27 milioni gli italiani che si sono collegati a internet nel mese di luglio e 12,8 milioni nel giorno medio, collegati per 1 ora e 17 minuti in media per persona.

Approfondisci dal comunicato stampa >
Condividi su
fb1
tw1
ln1
gp1
L’AUDIENCE NEL GIORNO MEDIO IN SINTESI

Gli UOMINI ONLINE:
sono 7 milioni
il 36,7% dei 25-34enni
il 35,6% dei 35-54enni

LE DONNE ONLINE:
sono 5,7 milioni
il 32,4% delle 25-34enni
il 32% delle 35-54enni
APPROFONDIMENTO SULL’USO DEL MEZZO NEL GIORNO MEDIO

Le fasce più giovani risultano meno rappresentate online ma continuano a presentare dati di consumo un po’ più elevati. Infatti, i 18-24enni, pur rappresentano solo il 10% degli utenti online, navigano in media da PC per 1 ora e 32 minuti consultando 143 pagine per persona, seguiti dai 25-34enni (il 19% degli utenti attivi nel giorno medio) che navigano per 1 ora e 26 minuti con 135 pagine viste.

I DATI AUDIWEB OBJECTS VIDEO IN SINTESI

Dati nel giorno medio:
655 mila utenti hanno visualizzato almeno un contenuto video su uno dei siti degli editori iscritti al servizio
1,7 milioni le stream views totali
8 minuti e 39 secondi il tempo speso nel giorno medio a persona per la fruizione di contenuti video

Dati mensili:
5,4 milioni gli utenti che hanno visualizzato almeno un contenuto video online su uno dei siti degli editori iscritti al servizio
52,2 milioni le stream views totali
32 minuti e 41 secondi il tempo speso per persona nella fruizione di contenuti video online.
Condividi su
fb4
tw4
ln4
gp4

I report completi Audiweb Database e Audiweb Objects Video sono disponibili per tutti gli abbonati attraverso le principali aziende di elaborazione dati per la pianificazione pubblicitaria. Scopri sul sito Audiweb come aderire
La sintesi mensile dei report Audiweb Database e Audiweb Objects Video sono disponibili per gli utenti registrati nella sezione ‘Dati’ del sito Audiweb Audiweb
Registrati >
Audiweb S.r.l. P.I. 12521160155 - Via Larga 13 - 20122 Milano
Tel. +39 02.58315141 - Fax. +39 02.58318705 - www.audiweb.it - email : audiweb@audiweb.it





Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

Ultime Notizie !

Putin: 'Forniremo missili Iskander-M a Minsk'. Severodonetsk in mano russa Agenzia ANSA 3 ore fa bookmark_border share more_vert Ucr...

I POST PIU' SEGUITI