lunedì 10 agosto 2020

ROMA: definizione assessorato competente: Inetti, Incapaci, Ignoranti, Insulsi, Ignavi, Inutili, Incompetenti.

Questa mattina mi sono svegliato ed eravamo senz'acqua, (Roma, zona Ammiragli-Eroi) 
saltati bagno, doccia, denti e quant'altro. 
Motivazione: 
qualche "Genio al Comune continua a pensare che i "Nasoni" sprechino acqua e o li fa togliere o li chiude con vari rubinetti.
I "NASONI" SERVONO A LIVELLARE LA PRESSIONE
Se tutti aprono i rubinetti di casa, dai "Nasoni" del quartiere esce quasi nulla, se tutti chiudono i rubinetti di casa, dai "Nasoni" esce un getto notevole. Togliendo il "Nasone" o chiudendolo col rubinetto, quando tutti chiudono i rubinetti di casa (durante la notte o in periodi feriali) la pressione sale e, non trovando sfogo, salta qualche giuntura debole e si aprono voragini stradali con la giustificazione che c'era una perdita sotterranea. 
Ricordiamo che il "Nasone" di acqua ne “spreca” veramente poca e, oltre a mantenere pulite le tubazioni, ne livella la pressione per limitare danni e perdite, infatti, dove sono stati inseriti rubinetti o addirittura eliminate le fontanelle, molto spesso si sono verificate perdite sotterranee con conseguente apertura di “voragini” stradali.  


Uno dei tubi saltati

IL "NASONE" CHIUSO COL RUBINETTO

Uno Scavo ACEA dei tre problemi su tre strade


Lo Storico "Nasone" Romano.

IL "NASONE" CON LA CIOTOLA PER FAR BERE GLI ANIMALI
E PER POGGIARE I RECIPIENTI DA RIEMPIRE !
Ricordiamo che di acqua ne “spreca” veramente poca e, oltre a mantenere pulite le tubazioni, ne livella la pressione per limitare danni e perdite, infatti, dove sono stati inseriti rubinetti o addirittura eliminate le fontanelle, molto spesso si sono verificate perdite sotterranee con conseguente apertura di “voragini” stradali.  


Le Grandi Fontane di Roma sono a Circuito e 

NON sprecano acqua !

www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.