venerdì 27 settembre 2013

"I poteri forti distruggono gli stati nazionali in Europa e Medio Oriente"

Stiamo assistendo alla disgregazione degli stati nazionali sia in Medio Oriente con l'esplosione di conflitti etnico-confessionali e in Europa con la perdita della sovranità monetaria e legislativa. 
E' una strategia promossa dai poteri forti finanziari globalizzati. 
(Magdi Cristiano Allam, Bruxelles). 

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.