Visualizzazione post con etichetta Terremoti. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Terremoti. Mostra tutti i post

domenica 21 luglio 2013

Nella notte terremoto nella Marche di magnitudo 4.9

Paura nelle Marche, dove una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.9 è stata avvertita dalla popolazione tra le provincie di Ancona e Macerata. L'epicentro è stato localizzato in Adriatico centro-settentrionale a pochi chilometri dalla costa marchigiana, tra la Provincia di Ancona e di Macerata. Località prossime all'epicentro: Sirolo, Numana e Porto Recanati. Secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l'evento sismico è stato registrato alle ore 3e32 di questa notte.

Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/dDrMS

www.studiostampa.com

martedì 2 luglio 2013

Terremoto magnitudo 6,2 colpisce isola indonesiana Sumatra

Reuters IT
martedì 2 luglio 2013 10:22
 
SIDNEY (Reuters) - Un terremoto di magnitudo 6,2 ha colpito l'estremità settentrionale dell'isola di Sumatra in Indonesia. Lo riferisce il centro americano di vigilanza geologica Usgs.
La scossa, che si è verificata ad appena 10 chilometri di profondità, ha colpito la regione a 188 chilometri da Banda Aceh, capitale della provincia di Aceh, spiega l'Usgs.
Non sono state diffuse allerta tsunmani, né si registrano danni nella capitale.
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 

venerdì 21 giugno 2013

TERREMOTO: Forte scossa in Nord Italia

Aggiornato alle 12:53
Avvertita in Lombardia, Toscana, Emilia
FOTO AP/LAPRESSE
Una scossa di terremoto durata alcuni secondi è stata avvertita a Milano, in Emilia Romagna e in Toscana, da Firenze alla Versilia. Secondo i dati del Centro sismologico Euro-Mediterraneo l'epicentro della scossa sarebbe tra Toscana e Liguria, e il movimento tellurico avrebbe avuto addirittura magnitudo 5.2. Non sono invece ancora disponibili dati dell'Ingv, l'Istituto nazionale di geofisica.
12:53 Lunga scossa avvertita in Emilia
Una doppia scossa sismica prolungata è stata avvertita in Emilia, anche ai piani bassi delle abitazioni. Sono arrivate nei minuti successivi molte telefonate allarmate ai centralini dei Vigili del Fuoco. In alcuni casi le persone sono uscite da uffici e abitazioni.

12:52 Paura a Carrara
Paura per la prolungata scossa di terremoto a Carrara. Molte persone hanno abbandonato la loro abitazione e sono scese in strada. Stessa scena anche a Marina di Carrara. Al momento non si segnalano danni. Il sisma è stato avvertito distintamente lungo la costa toscana ed anche a Pisa e Livorno.

12:50 Scossa avvertita anche a Genova e Torino
L'onda sismica è stata avvertita anche a Genova e Torino pochi minuti fa. Hanno tremato i piani alti delle abitazioni.
Fonte: TGCOM24
Ultimo aggiornamento 12:53
TAG:TERREMOTO

www.studiostampa.com

domenica 8 maggio 2011

ROMA: INGV CONVOCA BRAIN STORM SU PREDIZIONE TERREMOTO DELL'11

DOMANI INCONTRO NELLA SEDE DELL'ISTITUTO Roma, 8 mag. - (Adnkronos) - L'11 maggio 2011 è considerato da molti come il giorno in cui a Roma si scatenerà un devastante terremoto, sulla base della teoria di Raffaele Bendandi, lo studioso italiano da molti definito 'pseudoscienziatò e morto nel 1979, che elaborò una sua propria teoria sulla natura dei terremoti e sulle cause che li determinano.
Ora, la sua predizione di un catastrofico sisma nella Capitale che dovrebbe scatenarsi mercoledì prossimo, è diventato oggetto di un veloce tam-tam su Internet. Ma i sismologi non ci stanno e vogliono dire la loro sulla predizione di Bendandi. «L'11 maggio in Italia avverranno probabilmente circa 30 terremoti. Questo infatti è il numero medio di eventi sismici che vengono rilevati quotidianamente nel nostro paese» affermano gli esperti dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia che domani hanno programmato un brain storm sull'argomento presso la sede dell'Ingv, per trasformare questa occasione in una giornata di informazione sismica. E, soprattutto, per sollecitare, ancora una volta, politiche di prevenzione sul rischio sismico in Italia. Durante l'incontro i sismologi illustreranno infatti la dimensione del problema dei terremoti in Italia e nel mondo, come possiamo difenderci e qual è il contributo della ricerca nella mitigazione del rischio sismico. (segue) (Ada/Pn/Adnkronos) 08-MAG-11 14:48

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

ANSA: Ultima Ora

- 28 NOV. - 10:37 Card. Becciu, ho incontrato il Papa, mi ha incoraggiato Ultima ora. Udienza in Vaticano sabato,'continuerò partecipare...

I POST PIU' SEGUITI