Visualizzazione post con etichetta Agroalimentare. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Agroalimentare. Mostra tutti i post

domenica 3 luglio 2016

Lo zucchero Eridania venduto ai francesi di Cristal Union.

Tanti anni fa fecero espiantare le barbabietole per rendere l'Italia priva della materia prima ed ora la dipendenza diviene totale con la perdita sia della trasformazione che della distribuzione. Tutto si va ad aggiungere al sistema distributivo agroalimentare Italiano già in mano a Francesi e Tedeschi. Tra non molto dovremo pagare il cibo col nostro sangue.

Articolo su IL GIORNALE 

www.studiostampa.com

domenica 17 novembre 2013

venerdì 10 febbraio 2012

Dalla vendemmia 2012 ci sarà il Vino Bio


Il Comitato permanente per la produzione biologica dell’Ue ha approvato nuove norme per il «vino biologico», che saranno pubblicate nelle prossime settimane nella Gazzetta Ufficiale. In base al nuovo regolamento, applicabile a partire dalla vendemmia 2012, i viticoltori biologici potranno utilizzare il termine "vino biologico" sulle etichette. Inoltre l’etichetta deve riportare il logo biologico dell’Ue e il numero di codice del competente organismo di certificazione e rispettare le altre norme in materia di etichettatura del vino. Le norme attualmente in vigore permettono sola la dicitura «vino ottenuto da uve biologiche» e non coprono le pratiche enologiche, ossia l’intero processo di vinificazione. 

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA                                            

venerdì 25 marzo 2011

ALIMENTI, IL MADE IN LAZIO IN MOSTRA SU CALENDARIO ARSIAL

"Un calendario delle produzioni tipiche e di qualità della regione Lazio per divulgare al meglio la conoscenza presso i consumatori dei prodotti certificati del territorio, in special modo delle microproduzioni garantite. Un’iniziativa dell’Arsial che si inserisce all’interno del progetto “Agricoltura Qualità”, attraverso il quale l’Agenzia regionale di Via Lanciani cura una serie di azioni riconducibili ad una cornice comunitaria e nazionale di qualità regolamentata e di sicurezza alimentare". Lo comunica l'Arsial.

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

domenica 20 giugno 2010

Bozza Accordo Realizzazione Portale Export Romano.

Premettendo che Internet è il mezzo di comunicazione più importante al Mondo e che editori di televisioni, carta stampata, radio, etc., investono su questo canale e trasmettono già una buona parte dei loro servizi, nella grande rete. Il mezzo immediato e che tutti debbono, volente o nolente, avere è il Sito, in modo che: rappresenti l´Azienda; abbia la giusta impostazione; abbia un impatto immediato; abbia una buona comunicazione; che pubblichi notizie mirate al target d´interesse; abbia una corretta navigazione per non far perdere tempo, che sia strutturato tecnicamente in modo corretto per essere riconosciuto ed accettato dai Motori di Ricerca e che sia attrezzato di strumenti per verificare l´andamento dei contatti. Questo per non farVi fuorviare da soluzioni semplicistiche, comunicare in Internet è importante e si hanno risultati solo ed esclusivamente se si ha a che fare con professionisti del settore.
Vilfredo Pareto con la sua regola dell’80/20 ci ricorda che il dilettantismo non funziona.

Oltreconfine sta volando il Made in Italy gastronomico, Gli ultimi dati sulle esportazioni parlano chiaro; l'export italiano in tutto il mondo nel settore agroalimentare ha registrato un incremento costante in quantità e fatturato. A fare da traino e' l'e-Commerce, molto forte all'estero ma ancora debole in Italia. A confermarlo è una ricerca condotta da una bottega gastronomica on-line con ampio assortimento di cibi e bevande di alta qualita', che ha confrontato i dati ufficiali (Istat, Ice, Nielsen) con quelli del proprio data base in merito alle abitudini dei consumatori nella spesa on-line. L'acquisto su web, poco usato in Italia, e' molto diffuso all'estero.


Lo Studio Vi garantisce la Realizzazione, la Promozione e la Gestione del Nuovo Portale Export Romano con i possibili seguenti vantaggi a condizioni di favore :

• Servizio traduzioni.
• Migliori condizioni per il trasporto delle merci.
• Consulenza legislativa.
• Garanzia bancaria/assicurativa sulle transazioni.
• Una vetrina su Internet per le aziende.
• Sperimentare le forme più avanzate di Commercio Elettronico.
• La possibilità di partecipare con un futuro Consorzio a tutte le principali fiere del settore.
• Analisi di mercato e prospettive.
• Consulenza restituzioni comunitarie all'export.
• Consulenza su contributi da enti pubblici a sostegno dello sviluppo d'impresa e all'internazionalizzazione.
• Import materie prime e/o semilavorati per le aziende associate.

Tutto questo si rivelerà un serio ed utile Investimento mai un Costo !
Ecco una breve sintesi degli impegni in attesa del futuro Consorzio:

 Realizz.ne Portale e-Commerce.
 Gestione Portale a Canone Tecnico.
 Promozione Web-Marketing Trimestrale.
 Royalty pari al % del Fatturato sugli Affari Conclusi.
 Partecipazione al Capitale Consortile nel Momento della Fondazione.

Restiamo a vostra disposizione per un incontro teso ad illustrare ogni dettaglio ed a definire l’accordo.

                                                                                         Giancarlo Bertollini

info@studioservice.com
www.studioservice.com  -   www.studiostampa.com

Bozza Futuro Portale Exportwww.romanaexport.it

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

Persone e Cose

www.studioservice.com

I POST PIU' SEGUITI