sabato 12 ottobre 2013

ROMA: Evento-Incontro con Giuseppe Verdi

       Caro Pubblico,
  
come avrete intuito dall'assenza della nostra locandina nelle vetrine del Teatro Don Bosco, quest'anno la stagione lirica dell'ALFA Musicorum Convivium non ci sarà. I motivi sono molteplici, e molti di questi li viviamo tutti, tutti i giorni. Malgrado questa difficoltà non vogliamo farvi sentire troppo la nostra assenza e allora in attesa di riuscire a trovare le forze e gli aiuti necessari a tornare ad aprire il sipario del Teatro, speriamo già dai primi mesi del prossimo anno, vi proponiamo dei mini appuntamenti per continuare a parlare insieme di Musica e di Opera Lirica.
Il primo di questi coglie l'occasione del bicentenario verdiano, che proprio in questi giorni ripartendo dal compleanno di Giuseppe Fortunino Francesco Verdi, e si realizzerà sabato 26 ottobre con due opzioni: o alle 17,00 con a seguire un sontuoso buffet, o alle 19,30 cui seguirà una serata insieme in pizzeria.
Così come evoca il titolo vogliamo raccontare come la Musica di Verdi volesse forgiare il futuro popolo italiano.
Durante l'incontro ripercorreremo la carriera di Giuseppe Verdi seguendo passo passo anche un po' la storia di quegli anni.
Eseguiranno dal vivo arie del repertorio verdiano accompagnati al pianoforte dal M.o Hiroko Sato, pianista e direttrice d'orchestra, i due artisti simbolo dell'ALFA Musicorum Convivium: il soprano Fausta Ciceroni e il Basso Alessio Magnaguagno.

L'appuntamento delle 17,00 con il buffet avrà un costo di adesione di 8,00€.
L'appuntamento delle 19,30 con la cena avrà un costo di adesione di 16,00€.
Il luogo sarà la sala multidisciplinare del centro NSL di via Licinio Stolone 156 
(due passi dal Teatro Don Bosco di Cinecittà)

Suggeriamo di prenotare quanto prima.
Ringraziamo fin d'ora tutti coloro che interverranno e il gruppo di NSL che sta organizzando questo appuntamento. 

Per Info e Prenotazioni: 
349.1948.348 - 06.7158.4060 
e-Mail: info@nslitalia.it 

ALFA MC - Evento su Facebook - Cliccate QUI



Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.