lunedì 17 giugno 2013

Il Governo reintroduce la Mediazione Obbligatoria.

Nella seduta del 15 giugno 2013 il Consiglio dei ministri ha varato il cosiddetto “Decreto del Fare” che , tra le altre importanti misure, prevede la reintroduzione della mediazione obbligatoria.
Proprio in un’ intervista rilasciata dal premier Letta, lo stesso sottolinea come quelle approvate dal CdM  siano norme che «rispondono in modo specifico alle raccomandazioni dell’Unione europea di cui ho discusso oggi con Barroso, come per esempio il ripristino della mediazione obbligatorie per la giustizia civile».
Secondo quanto si è potuto vedere, la prima grande novità riguarda proprio la giustizia civile, con la reintroduzione appunto della mediazione civile obbligatoria che consentirà, nelle previsioni del governo, di tagliare almeno un milione di processi nei prossimi cinque anni.

Fonte: ADR NETWORK

www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.