giovedì 28 marzo 2013

Shopping online, gli acquisti cresciuti del 165%

Giovedì, 28 marzo, 2013
Interessante articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore di lunedì 25 marzo, che, mettendo insieme tre ricerche, una condotta dall’Istituto Human Hifhway e commissionata da Netcomm, una dall’Osservatorio B2C della School of management del Politecnico di Milano e l’ultima di Banzai Commerce, fotografa impeccabilmente il panorama dello shopping online, da desktop e mobile
Probabilmente la crisi da una parte, che spinge a cercare il risparmio e le nuove tecnologie, sempre più accessibili, dall’altra, hanno prodotto quel che l’articolo mostra con chiara evidenza:aumentano gli e-shoppers e aumenta anche l’acquisto via mobile, tablet e smartphone, passando, in un solo anno, dal 4% al 10,6% e soprattutto con una previsione del valore delle transazioni per il 2013 stimata in en 450 milioni di euro. In generale, l’acquisto online, nei soli ultimi tre mesi, ha interessato quasi il 48% di coloro che si connettono a Internet registrando, così, un +30% di e-shoppers rispetto allo scorso anno. Tra letendenze per lo shopping da mobile, il settore dell’abbigliamento è quello che va per la maggiore (seguito poi dai prodotti informatici) soprattutto per le c.d. flash sales, ovvero le vendite di marchi noti a tempo limitato con sconti notevoli. Tra i sistemi di pagamento in mobilità, si preferisce PayPal (48%) o carta prepagata (23,5%), mentre coupon, buoni e carta di credito vengono utilizzati soprattutto da desktop.
Restando in tema di transazioni elettroniche, si parla anche di utilizzo delle applicazioni mobile come portafogli virtuali, soluzioni che nel nostro Paese restano ancora dei casi sporadici ma, riporta l’articolo, pare sia solo una questione di tempo. 
Fonte: PMI Servizi

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.