martedì 15 ottobre 2013

Legge stabilità, tagli alla sanità. Governo: anticipazioni infondate

Nella bozza alla legge di stabilità anche l'innalzamento dal 20 al 22% della tassa sulle rendite finanziarie. Deduzioni Irap per i neo-assunti. Letta: certezze per tre anni.
Tagli alla Sanità, stretta sugli statali, fisco, lavoro. Tante le delle novità contenute nella bozza della legge di stabilità. Ma il governo avverte: «Si tratta di anticipazioni infondate». «Le bozze di provvedimenti di finanza pubblica in circolazione presso gli organi di informazione, sulla base delle quali vengono pubblicati «resoconti preventivi», non corrispondono al disegno di legge di stabilità che verrà discusso dal Consiglio dei ministri», afferma il ministero dell'Economia in un comunicato. 

Fonte: Il Messaggero - Articolo Completo QUI !

www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.