giovedì 2 agosto 2018

SCOPRI, GUSTA E SCEGLI I TUOI 101CAFFE’

Tutta la qualità del caffè dalle migliori torrefazioni italiane in cialde, capsule, grani e macinati, lo trovi nel 101Caffè Roma Cipro.
Quando si parla di “Caffè Espresso”, pensiamo normalmente al caffè ottenuto con la macchina che troviamo al bar. Nel “metodo espresso” il caffè è prodotto con acqua bollente ad alta pressione, in infusione nella sua stessa polvere. In pochi secondi vengono estratte tutte le caratteristiche organolettiche del caffè: il profumo, il sapore intenso e voluttuoso, la corroborante caffeina, ma soprattutto, quella magnifica e sensualissima crema in superficie che accompagna ogni espresso degno di questo nome.
Se siamo riusciti a farti venire l’acquolina in bocca, se vuoi una tazzina di caffè di casa come quella del bar, allora il 101Caffé Roma Cipro è un posto assolutamente da visitare, a pochi passi dalla fermata Cipro, Metro Linea A. 
Questo piccolo angolo ti accompagna in un viaggio alla scoperta del caffè, con miscele artigianali di altissima qualità, create con cura e passione. 
Grazie alle capsule compatibili Nespresso, Lavazza e Dolce Gusto di 101CAFFE’ è inoltre possibile assaporare ed esplorare una miriade di soluzioni alternative al tradizionale espresso come Ginseng, Orzo BIO, l’Irish Coffee, oltre al Caffè alla nocciola, Cicoria, tè, tisane, cioccolata,  ed altre golose bevande. 
Questo mese vi offrono la possibilità di vivere un’esperienza di gusto indimenticabile con tante promozioni sul caffè e macchine da caffè con degustazioni speciali di caffè per la celebrazione del suo primo compleanno.  
Seguili su Instagram: 
@101Caffe_RomaCipro 
e su Facebook: 
101Caffe Roma Cipro 
e scopri il tuo gusto!

www.studiostampa.com

lunedì 30 luglio 2018

Lorenzo Rava: un talento emergente.

Lorenzo Rava è un giovane artista romano di 22 anni. La sua passione è scrivere, comporre e suonare. Da autodidatta ha imparato a suonare chitarra, basso, batteria ed il piano. Per quattro anni ha fatto parte di un gruppo, fondato insieme ad alcuni amici, nel quale ricopriva il ruolo di batterista ed autore di tutte le canzoni, che a quel tempo preferiva scrivere in lingua inglese. Dopo lo scioglimento del gruppo, ha deciso di intraprendere una strada in solitaria, sperimentando cose nuove. Ha quindi messo su un modesto studio di registrazione nella propria camera, iniziando a registrare alcune cover delle sue canzoni preferite e di quelle più conosciute del momento. E un paio d’anni fa ha dato il via ad un nuovo progetto aprendo una Pagina Facebook nella quale caricare i propri video per iniziare a farsi conoscere. Dopo aver ottenuto una buona visibilità, ha iniziato a concentrarsi maggiormente sulla composizione di singoli in lingua italiana, pubblicandone i video ufficiali sul proprio canale YouTube. Dopo questa avventura inizia a lavorare ad un progetto ufficiale, un album di inediti scritti, composti e prodotti autonomamente.
Così è nato “Lallo”, il primo album di Lorenzo composto da 7 brani ispirati dalle vicende personali dell’autore, da quelle più spensierate alle più profonde, in cui usa la musica come terapia per i suoi problemi.
Lallo dal 3 luglio è disponibile in tutti i digital stores.
Ed è da poco uscito il video del primo singolo “Hawaii” su YouTube.


Link Spotify 

Link canale YouTube 

Link video Hawaii 

Link Instagram 

Link pagina Facebook 


www.studiostampa.com

mercoledì 25 luglio 2018

Nasce OpJazz !

Alessio Magnaguagno e Fausta Ciceroni sono due cantanti lirici 
e Inquilini di Casa Tuscol@na che hanno fatto tanto 
per portare la Lirica nel nostro territorio 
con quella che è stata la loro creatura, 
l'Associazione musicale Alfa Musicorum Convivium
www.studiostampa.com

Sergio Marchionne è morto. Addio al manager che cambiò Fiat.

Il manager si è spento nella clinica di Zurigo dove era ricoverato da diverse settimane. Elkann: 'Coltiveremo i suoi valori'.
Addio a Sergio Marchionne. Il manager è morto a Zurigo, nella clinica dove era ricoverato da fine giugno. Accanto a lui la compagna Manuela Battezzato e i figli Alessio e Tyler. "E' accaduto, purtroppo, quello che temevamo. Sergio, l'uomo e l'amico, se n'è andato", ha detto John Elkann, presidente di Exor, la holding della famiglia, annunciando la morte dell'ex amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne. "Penso che il miglior modo per onorare la sua memoria sia far tesoro dell'esempio che ci ha lasciato, coltivare quei valori di umanità, responsabilità e apertura mentale di cui è sempre stato il più convinto promotore". 
Fca è piatta in Borsa dopo l'annuncio della morte dell'ex a.d Sergio Marchionne a Zurigo all'ospedale universitario. Il titolo del gruppo che oggi svela anche i conti, segna un -0,12% a 16,53 euro. Anche Exor è poco mossa (-0,04% a 55,56 euro). Ferrari perde l'1,66% a 112,45 euro. Cnh segna un +0,33% a 9 euro.
Nato a Chieti 66 anni fa, figlio di un maresciallo dei Carbinieri. Studi in Canada (tre lauree in Filosofia, Economia, Giurisprudenza e master in Business Administration), domicilio in Svizzera, due figli, Marchionne, l'uomo dal maglioncino nero, ha vissuto gli ultimi anni tra Torino e Detroit, guidando la 'rivoluzione' che ha portato in Borsa Cnh Industrial e Ferrari.
Un manager al centro anche delle relazioni politiche mondiali, da Obama a Trump, che in Italia ha respinto l'invito di Silvio Berlusconi a candidarsi con il centrodestra e ha avuto una lunga luna di miele con l'ex premier Matteo Renzi dal quale ha poi preso le distanze.
A Torino Marchionne lo aveva portato Umberto Agnelli, che lo aveva conosciuto in Sgs e lo aveva voluto nel consiglio di amministrazione. Il primo giugno 2004, pochi giorni dopo la morte di Umberto, è l'uomo scelto per guidare la rinascita, con Luca di Montezemolo presidente e John Elkann vicepresidente
Grande fumatore fino a qualche mese fa, Marchionne, appassionato di jazz e lirica ma anche di cantautori come De André, è l'uomo dal look casual. L'abito formale non l'ha mai amato. Nessun dress code rigoroso neppure agli appuntamenti ufficiali, come la visita della Merkel a Maranello. Il suo preferito è il pullover nero a girocollo, comprato in serie su internet. Niente mondanità, meglio un libro o una buona cena, l'attesa di una vita più normale con la sua compagna Manuela che è rimasta fino alla fine accanto a lui. "Marchionne lascerà un copione o istruzioni? Non ci sono copioni. Fca è un insieme di culture e di manager nati dalle avversità", sono le sue ultime parole a Balocco.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA - Fonte QUI
www.studiostampa.com

Rassegna Classica di Mercoledì 25 luglio 2018.

ACCREDITAMENTO
LA REPUBBLICA (ED. FIRENZE) Pag. 4
25/07/2018

CERTIFICAZIONE
CORRIERE ADRIATICO Pag. 36
25/07/2018

CORRIERE ADRIATICO (ED. MACERATA) Pag. 39
25/07/2018

NORMATIVA ISO
MF Pag. 5
25/07/2018

AMBIENTE
IL FOGLIO Pag. 3
25/07/2018

IL MESSAGGERO Pag. 7
25/07/2018

IL SOLE 24 ORE Pag. 15
25/07/2018

IL SOLE 24 ORE Pag. 5
25/07/2018

QUOTIDIANO ENERGIA Pag. 2
24/07/2018

IL FATTO QUOTIDIANO Pag. 18
25/07/2018

LA REPUBBLICA Pag. 48
25/07/2018

AGROALIMENTARE
ITALIA OGGI Pag. 18
25/07/2018

IL GIORNO (ED. MILANO) Pag. 58
25/07/2018

SANITÀ - SALUTE
QUOTIDIANO DI PUGLIA Pag. 13
25/07/2018

LA PROVINCIA DI SONDRIO Pag. 14
25/07/2018

LA NUOVA FERRARA Pag. 20
25/07/2018

CORRIERE DELLE ALPI Pag. 29
25/07/2018

CORRIERE DELLE ALPI Pag. 15
25/07/2018

PROFESSIONI
IL SOLE 24 ORE Pag. 20
25/07/2018

IL SOLE 24 ORE Pag. 25
25/07/2018

IL SOLE 24 ORE Pag. 20
25/07/2018

ITALIA OGGI Pag. 35
25/07/2018

ITALIA OGGI Pag. 28
25/07/2018

ITALIA OGGI Pag. 27
25/07/2018

ITALIA OGGI Pag. 35
25/07/2018

ITALIA OGGI Pag. 30
25/07/2018

ITALIA OGGI Pag. 35
25/07/2018

ITALIA OGGI Pag. 27
25/07/2018

ITALIA OGGI Pag. 29
25/07/2018

ITALIA OGGI Pag. 27
25/07/2018

IL SOLE 24 ORE Pag. 17
25/07/2018

IL SOLE 24 ORE Pag. 25
25/07/2018

SOCIETÀ E IMPRESE
ITALIA OGGI Pag. 29
25/07/2018

CORRIERE DELLA SERA Pag. 21
25/07/2018

IL SOLE 24 ORE Pag. 20
25/07/2018

IL GIORNALE Pag. 10
25/07/2018

MF Pag. 18
25/07/2018

www.studiostampa.com 

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

Rassegna Stampa di Venerdì 20 maggio 2022

ACCREDITAMENTO IL SOLE 24 ORE   Pag. 7 ITS, RIFOR...

I POST PIU' SEGUITI