martedì 30 dicembre 2014

Aggiornamenti - News - 30 dicembre

Prima pagina

Traghetto in fiamme, il giallo dei dispersi. 

I morti salgono a 10

Il Messaggero - ‎50 minuti fa‎
Sono indagati per naufragio ed omicidio plurimo colposi 
il comandante e l'armatore del Norman Atlantic, il traghetto andato a fuoco 
al largo dell'Albania. Dieci morti e 427 persone salvate il bilancio, 
ma è giallo sui dispersi: 38 secondo la Grecia.

L'aereo malese si è inabissato in fondo al mare: 

allargate le ricerche

Il Sole 24 Ore - ‎34 minuti fa‎
È il terzo aereo in un anno di una compagnia malese che ha un incidente 
senza sopravvissuti, è il secondo di cui si sono perse le tracce e non si sa più nulla. 
Sono così state estese a sette settori di mare, dai quattro iniziali, le ricerche del volo 
Air Asia ...

Fumata nera sul presidente, la Grecia torna a votare 

il 25 gennaio

Il Sole 24 Ore - ‎54 minuti fa‎
ATENE - La Grecia non è riuscita ad eleggere il Presidente della Repubblica 
e si trova nuovamente trascinata in una campagna elettorale ad alta tensione. 
Il candidato del governo, l'ex commissario europeo Stavros Dimas, il tecnico scelto dal premier ...

Renzi: «Abbiamo i numeri per il Quirinale. 

Fannulloni a casa anche ...

Il Messaggero - ‎3 ore fa‎
Conferenza stampa di fine anno lunga, colloquiale, densa di battute, 
molto in difesa di quanto fatto o messo in cantiere dal governo, 
quella di Matteo Renzi che, scontato il magro risultato del Pil nel 2014 (-0,4), conferma «ritmo» come la «parola chiave del ...

Ue, la politica antidoto al feticismo

Il Sole 24 Ore - ‎3 ore fa‎
Così come è altrettanto indubbio che una moneta comune non può implicare 
la formazione di un unico modello di politicaeconomica tra gli stati che l'hanno adottata.
È semplicemente dogmatica la pretesa, ad esempio, che le relazioni industriali in ...

Cane ferito, allarme giustizia fai-da-te

Il Messaggero Veneto - ‎2 ore fa‎
Come ha scritto anche qualcuno sul web: «Il fiocinatore non è giustificabile, 
ma spetta alle forze dell'ordine fare giustizia altrimenti ci si mette al suo stesso livello». Dello stesso avviso anche il proprietario del cane, Andrea Cavazzin: «Booboo ...

Russia, condannati Navalny e fratello

Corriere della Sera - ‎1 ora fa‎
Il blogger anti-Putin Alexei Navalny, considerato l'oppositore numero uno 
del Cremlino, è stato condannato a tre anni e mezzo di carcere con sospensione 
della pena per malversazione di fondi pubblici. Il fratello, Oleg Navalny, 
è stato condannato nello ...

L'Isis diffonde un'intervista con il pilota giordano 

Muadh al Kassasbe ...

Rai News - ‎40 minuti fa‎
30 dicembre 2014 Un "apostata" e un "assassino". Gli jihadisti 
dello Stato islamico definiscono così il pilota giordano del caccia 
della coalizione internazionale abbattuto dai militanti islamisti 
il 24 dicembre nel nord della Siria. L'intervista, pubblicata sull'ultimo ...

Quirinale, Clio Napolitano inizia a fare le valigie: 

"Indietro non si torna"

zz7 - ‎14 ore fa‎
Il mandato di Giorgio Napolitano è agli sgoccioli. A breve verrà eletto 
un nuovo presidente della Repubblica e la famiglia Napolitano inizia a fare le valigie. 
“Questa volta non si torna indietro“, ha asserito Clio, la moglie dell'attuale 
Capo dello Stato, nel corso ...

Clochard ucciso dal freddosu un marciapiede in via Machiavelli

Corriere della Sera - ‎2 minuti fa‎
ROMA - Lo hanno notato martedì mattina disteso sul marciapiede di via Machiavelli, 
all'Esquilino. Sembrava dormisse sotto alcune coperte, invece era morto forse da ore. 
Un clochard di circa 40 anni, probabilmente straniero, è la prima vittima 
dell'ondata di ...

«Ho pensato davvero di non farcela, sono stata 18 ore al freddo ...

Corriere della Sera - ‎6 minuti fa‎
«Sono stata svegliata dal fumo, ho preso l'ultimo elicottero e sono sfuggita alla morte». 
Parla Dimitra Theodossiou, il celebre soprano greco (ha cantato dalla Scala alla Fenice) 
che si era imbarcata a Patrasso con la propria auto per raggiungere Rimini, dove ...

Maltempo, disagi sulla linea adriatica: freddo polare 

sul Gran Sasso ...

TGCOM - ‎2 ore fa‎
Chiusa per neve ai mezzi pesanti la A24. Nelle Marche ghiaccio e vento 
rendono difficoltosi i collegamenti ferroviari. 09:20 - Sta per essere chiusa 
la A24 ai mezzi pesanti dopo la nevicata notturna in Abruzzo, e in previsione 
di un eventuale peggioramento ...

Energia: Autorita'; da 1/1 cala bolletta elettricita' 

(-3%) e gas (-0,3%)

Corriere della Sera - ‎2 ore fa‎
18:09 ROMA (MF-DJ)--Dal 1* gennaio si riduce del 3% la bolletta 
dell'elettricita' e dello 0,3% quella del gas della famiglia-tipo. 
Lo ha deciso l'Autorita' per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico, nel consueto aggiornamento delle condizioni di riferimento ...

Gazprom ricompra il South Stream

il Giornale - ‎55 minuti fa‎
Eni archivia il dossier South Stream, incassando un maxi-assegno da Gazprom. 
I russi hanno annunciato ieri il riacquisto delle partecipazioni dei soci di minoranza 
(Edf, Eni e la tedesca Wintershall) ponendo così ufficialmente termine al progetto 
già bocciato ...

Cina, Gmail bloccata da tre giorni

La Repubblica - ‎1 ora fa‎
Dal 26 dicembre gli accessi al servizio di posta di Google sono crollati. 
La causa sarebbe il "Great Firewall", il sistema cinese per la sorveglianza 
di internet. 29 dicembre 2014. Cina, Gmail bloccata da tre giorni LA MAGGIOR parte 
dei servizi di Google in Cina ...

Al CES il primo smartphone di Kodak

Cellulare Magazine - ‎24 minuti fa‎
Kodak ci riprova. Dopo aver chiesto, nel 2012, il ricorso al Chapter 11, 
entrando così in amministrazione controllata e in una sorta di congelamento 
delle sue attività, il colosso americano presenterà al prossimo Ces di Las Vegas 
(in programma dal 6 al 9 ...

Exodus, censurato Ridley Scott

Julie News - ‎3 minuti fa‎
Il governo di Abu Dhabi ha deciso di vietare negli Emirati Arabi Uniti il film biblico 
“Exodus”. A comunicare la contrastata decisione è stata la stampa locale. 
La trama racconta di Mosè e della sua fuga dall'Egitto. Scott ha subito il veto 
della cesuraanche in ...

I 10 registi da tenere d'occhio. Da DuVernay a Szifron chi sarà il ...

La Repubblica - ‎12 minuti fa‎
I 10 registi da tenere d'occhio. Da DuVernay a Szifron chi sarà il nuovo Cuaron? 
di FILIPPO BRUNAMONTI. Lo leggo dopo. Pubblicato il 30 dicembre 2014. 
Aggiornato il 30 dicembre 2014. "Variety" stila la sua "watch list" per i cineasti 
del domani. Dieci autori ...

The Imitation Game, ascesa e caduta dell'uomo 

che decifrò Enigma

ANSA.it - ‎1 ora fa‎
E' uno dei film più attesi dell'anno e c'è chi scommette che sarà protagonista 
della Notte degli Oscar. Intanto, si è aggiudicato cinque nomination ai Golden Globe: 
The Imitation Game (SCHEDA) di Morten Tyldum, in sala dal 1 gennaio dopo 
l'anteprima al ...

È morta Luise Rainer, fu la prima a vincere due Oscar consecutivi

La Repubblica - ‎37 minuti fa‎
L'attrice, di origini tedesche, si è spenta nella sua casa londinese a causa 
di una polmonite. Aveva 104 anni. Tags. Argomenti: cinema. Protagonisti: 
Luise Rainer. Era il 1937 quando Luise Rainer, con Il paradiso delle fanciulle 
(The Great Ziegfield), vinse il ...

Crossover tra serie tv Sofia Vergara fa coppia 

con Joe Manganiello

TGCOM - ‎31 minuti fa‎
11:39 - La star di "Modern Family" che si innamora del bello e impossibile 
di "True Blood". Sembra un incrocio di trame, un crossover tra due dei telefilm 
più amati della televisione e invece è la vita reale. L'attrice colombiana Sofia Vergara 
è fidanzata con ...

Spagna, il Tas dà torto al Barcellona: 

mercato bloccato per un anno

La Repubblica - ‎48 minuti fa‎
Il Tribunale di Losanna ha respinto il ricorso del club catalano, 
penalizzato per aver violazioni nel tesseramento di calciatori minori di età. 
Ora non sarà possibile rinforzarsi fino al gennaio 2016. La reazione: 
"Sanzione completamente sproporzionata".

Calciomercato - Inter-PSG: incontro per Lavezzi

Yahoo Eurosport IT - ‎45 minuti fa‎
Il Pocho ha rotto con la società e spinge per essere ceduto all'Inter: 
l'unica soluzione possibile, però, sarebbe il prestito con diritto di riscatto. 
L'amichevole di questa sera (in campo alle ore 20.00) fungerà come occasione 
per provare a iniziare a intavolare la ...

I tablet usati la sera sono nemici del buon sonno

La Stampa - ‎1 ora fa‎
Alterati livelli di melatonina e cambiamenti nel sonno REM. Ecco cosa accade 
quando la sera si legge troppo dagli e-book. Guarda anche. Leggi anche. 29/12/2014. 
daniele banfi. milano. Per prendere sonno c'è chi conta le pecore e chi preferisce 
un buon ...

Ebola: test su secondo operatore in Scozia, "basse probabilita'"

AGI - Agenzia Giornalistica Italia - ‎1 ora fa‎
(AGI) - Londra, 30 dic. - Un secondo operatore sanitario sara' sottoposto ai test per il virus ebola in Scozia, dopo essere tornato dall'Africa occidentale. Ieri a Glasgow era stato diagnosticato il virus su un'altra persona, rientrata dalla Sierra Leone, uno dei tre ...

Che cos'è il bugchasing, sesso per prendere l'hiv

Wired.it - ‎30 minuti fa‎
Anche in Italia si sta diffondendo il fenomeno choc che porta le persone a fare sesso 
con i sieropositivi. Aperta un'inchiesta dopo un servizio della trasmissione 'Le iene'. 
Gianluca Dotti · Contributor. Pubblicato. dicembre 30, 2014. 
(Foto: Sciepro/Corbis ...

Ristorante Pizzeria Lo Smeraldo di Maranello

4live.it - ‎29 dic 2014‎
Molti pezzi da novanta del mondo della Formula1 frequentano abitualmente Lo Smeraldo: 
Luca di Montezemolo, visita spesso il locale, è amico del titolare e ha persino lasciato 
una dedica di elogio per la qualità dei dolci, in particolare del “Babà” (che ...

“Non cerchiamo vendetta, ma questa non è giustizia

La Stampa - ‎7 ore fa‎
E' una donna forte Silvana Defabiani: nonostante il dolore di dieci anni segnati 
dall'assenza della figlia Roberta Bordin, uccisa nel 2004 dal convivente quando 
vivevano tutti insieme a Garlenda, in Liguria, ha ancora la voglia di chiedere giustizia.

Giustizia Civile: intervista all'avvocato Cuonzo

Leggi Oggi - ‎29 dic 2014‎
Il tema della Giustizia Civile è al centro del dibattito in queste ultime settimane, 
grazie alla recente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge 162/2014 sul processo civile 
e al nuovo rapporto del Ministero della Giustizia sui numeri della ...

«Decisione politica il no alla centrale a biomasse»

Il Piccolo - ‎29 dic 2014‎
Sì, è politico perché al contrario di un anno e mezzo fa il diniego è chiaramente 
rivolto anche a tutti quelli che in questi lunghi mesi hanno ufficialmente e caldamente 
appoggiato la nostra iniziativa industriale: Confindustria, Cciaa, i sindacati ...

Ricerca e politica ora dialogano con un «cloud»

Il Sole 24 Ore - ‎19 ore fa‎
L'invecchiamento è un tema che non interessa solo la ricerca scientifica, 
ma anche l'azione politica: in Europa la percentuale di ultrasessantenni 
rispetto al totale della popolazione nel 1950 era di circa il 10%, percentuale 
raddoppiata nel 2005 con ...

Conferenza di fine anno per Kompatscher: 

"La politica migliori le ...

Alto Adige - ‎22 ore fa‎
Però un politico, di solito, un occhio all'umore popolare lo butta. 
"Personalmente non mi preoccupo dei sondaggi prima di fare scelte 
che possono apparire dolorose". I vitalizi sono rimasti sul gozzo a molti cittadini. 
"E' stato l'anno della protesta ...

Brindisi al ristorante Boom di prenotazioni

Il Tempo - ‎2 ore fa‎
«Penso che tutto questo sia dovuto anche all'ottimo andamento del turismo 
e alle temperature molto basse degli ultimi giorni, che spingono le persone 
a stare nei luoghi chiusi invece che per strada all'aperto – prosegue Spada – 
Roma è piena di ...

Salario accessorio, pronta la rivoluzione: 

sindacati in rivolta

Roma Capitale News - ‎3 ore fa‎
Di Chiara Romeo – Manca ormai pochissimo all'attivazione del nuovo 
contratto per i dipendenti comunali di Romae, a quanto pare, non mancano 
le polemiche. Dal 1° gennaio ... Ieri pomeriggio il vicesindaco con delega 
al Personale Luigi Nieri ha ...

CLANDESTINI? GESTITI DA UNA COOP DELLE PULIZIE. 

MILIONI ...

Informare per resistere - ‎29 dic 2014‎
Siracusa – Da impresa di pulizie a cooperativa che gestisce un centro 
di accoglienza per immigrati. Un bel salto per la Clean Services, 
una coop che ha mantenuto nel nome il richiamo d'un tempo a detersivi 
e spazzoloni, mentre oggi manda avanti il ...

In due alloggi la polizia scopre...

Gazzetta di Reggio - ‎27 dic 2014‎
REGGIO EMILIA. Sette cittadini georgiani tutti clandestini sono stati trovati dalla polizia 
in due appartamenti della zona stazione: due, K.D. e G.S. trentenni sono stati denunciati 
per ricettazione perché trovati in possesso di un iPad e un computer ...

lunedì 22 dicembre 2014

Regione Lazio - Aggiornamenti da Sviluppo Lazio

Primo piano

EXPO 2015, proroga termini e risposta chiarimenti della gara per spazio espositivo di Regione Lazio, Roma Capitale e Unioncamere Lazio

Il termine per il ricevimento delle offerte è spostato al 12 gennaio 2015
 

MISE - Regione Lazio: accordo di programma per 16 milioni di euro per Rieti

 

Tuttofood 2015, bando Arsial

L'evento si terrà 3 al 6 maggio 2015 a Milano. Domande di partecipazione entro il 12 gennaio
 

Regione Lazio: pubblicato il bando per la gestione dell’Enoteca regionale

 

“Etruria is feeling” all’Expo

Montalto di Castro Viterbo, Cerveteri, Canino, Tarquinia e Tuscania insieme per lo sviluppo del turismo
 

Sviluppo, 15 milioni per infrastrutture e servizi

Le risorse serviranno per migliorare i collegamenti stradali, potenziare la viabilità a servizio dei consorzi industriali, incrementare la funzionalità dei depuratori, delle reti idriche e fognarie e migliorare l’illuminazione pubblica
 
 

APPATHON - iscrizioni aperte fino al 19 gennaio

L’incontro si terrà a Roma il 24 e 25 gennaio 2015, presso BIC Lazio ITech
 
 

Smart city a Expo 2015

Il progetto Rise2Up porterà a Milano aziende e tecnologie che puntano a rendere più sostenibili, vivibili e fruibili le città del futuro
 

Avviso pubblico ICT per Tutti – Esiti della Commissione di Valutazione

Sono 470 progetti che hanno concluso l'iter di valutazione sulle 570 proposte presentate
 

RETTIFICA: Avviso pubblico "Creativi digitali - App On"

Pubblicati gli elenchi relativi agli esiti della procedura di valutazione
 

Bandi aperti

Opportunità e agevolazioni gestite da Sviluppo Lazio, dalle società del Gruppo e da altre istituzioni nazionali e locali

Visit Lazio

Mostra "Rivoluzione Augusto. L'imperatore che riscrisse il tempo e la città"

 

Eventi natalizi in provincia di Latina

 

La prima retrospettiva su Renato Zero

 

Il cratere di Eufronio in mostra a Cerveteri

 

Canino, piccolo borgo antico

 
 Dallo sportello Europe Direct


Microcredito e finanza, la Commissione ricerca esperti

Per costruire lo strumento fi-compass, candidature entro il 30 gennaio 2015
 

Panorama Inforegio, edizione invernale

In questo numero un'intervista con il nuovo commissario alle Politiche regionali Corina Crețu
 

Work Plan della Commissione per il 2015

Articolato sulla base delle 10 priorità del Presidente Junker
 

L'Europa premia la ricerca di qualità

Selezionati 328 scienziati d'eccellenza per ricevere un premio chiamato Starting grants del valore di 2 milioni di euro ciascuno
www.studiostampa.com

Il PIL diminuisce ? Di quanto ? Migliorarne i contenuti !

L’economia è in crisi. Non ci sono soldi. L’ineguaglianza cresce: i ricchi diventano molto più ricchi e i poveri più poveri. Ci sono più disoccupati (specie giovani), aziende che perdono o riducono i profitti, negozi che chiudono, enti pubblici che non funzionano per mancanza di fondi. Non cresce la ricchezza che produciamo, ma la misuriamo male.
Fino a poche settimane fa sembrava che il PIL, il Profitto Interno Lordo. dovesse diminuire nel 2014 di poco più di metà dell’1%. I giornali titolavano: “Italia in ginocchio”; “Siamo il fanalino di coda dell’Europa”. Quest’ultima conclusione era confermata dalle previsioni di crescita di alcuni punti percentuali del PIL di Svezia, Estonia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Polonia, Romania, UK, Svizzera, Islanda. Ora sembra che il nostro PIL calerà forse solo dello 0,4% - ma il pessimismo dilaga ancora. Per capire se sia giustificato, definiamo i termini e analizziamo i numeri.
Il prodotto nazionale lordo è la somma di: profitti di imprese e individui, interessi, affitti, stipendi e salari, tasse indirette [cioè: entrate]. Si definisce in modo equivalente come la somma di consumi, investimenti, spese governative, più esportazioni e meno le importazioni . [cioè: spese]. Le spese devono essere identiche alle entrate – teoricamente. Il manuale di economia del Nobel Paul Samuelson (edizione 1980) le riporta per il 1978 con il valore (per gli USA) di 2.127,60 miliardi di dollari.
Domanda chiave: mentre ripetiamo che in Italia il PIL sta calando di circa metà dell’ 1%, con che precisione ne conosciamo il valore?
Finora non sapevamo rispondere. Ora, però,  S.B. Aruoba (Università del Maryland), F.X. Diebold e collaboratori (Università di Pennsylvania) e J. Nalewaik (Federal Research Board) hanno pubblicato un’analisi profonda e originale. [1] Il PIL è una misura poco precisa: i dati che lo compongono vengono talora trasmessi con ritardo o sono affetti da errori. Gli autori citati hanno desunto separatamente dai dati federali USA la somma delle entrate e la somma delle spese e hanno visto che sono diverse! Hanno utilizzato i dati di questa discrepanza per una analisi probabilistica, che permette di stimare le entità degli errori da cui questo importante parametro può essere affetto.
In modo pragmatico altri economisti hanno determinato le incertezze da cui sono affetti i valori del PIL di vari paesi. Fra questi, il centro di Ricerche dalla Banca Federale tedesca ha valutato gli errori nella determinazione del PIL della Svizzera dal 1980 al 2002. Il diagramma che segue, mostra che l’incertezza è di + 3%. Non ho trovato dati per il PIL italiano. È improbabile che venga determinato in modo più accurato di quello svizzero. Quindi non ha senso discutere su variazioni del valore del parametro che abbiano entità inferiore a quella dell’errore probabile da cui è affetto. Anche una variazione di pochi percento non è un tragedia. Ben diverso il caso della GRANDE CRISI: il prodotto interno USA nel 1929 era di 95,2 miliardi di dollari - nel 1933 fu quasi dimezzato a 48,6 miliardi. Il PIL italiano diminuì dal 1929 al 1933 solo del 5%, dato che l’economia era in prevalenza agricola.

Misura degli errori nella determinazione del PIL trimestrale della Svizzera dal 1980 al 2002 - Fonte: Kugler et al. Measurement errors in GDP  [2]

La stessa definizione del PIL implica paradossi ben noti. Quando si verifica un ingorgo stradale e migliaia di macchine immobili con il motore acceso consumano benzina senza utilità per nessuno, il PIL cresce. In generale: ogni volta che qualcuno produce beni che vengono acquistati da altri per sprecarli, il prodotto nazionale lordo cresce e tutti sembrano artificialmente un po’ più ricchi, mentre solo alcuni commercianti ne traggono vantaggio.
Ben più importante del valore assoluto del PIL è l’analisi del suo contenuto, della qualità dei prodotti e dei servizi, del relativo valore aggiunto  e dei fattori da cui dipendono.
La Commissione Europea ha pubblicato la classifica al 2013 dei 27 paesi dell’Unione in base al livello di innovazione raggiunto, espresso da un indice (compreso fra 0 e 1) funzione di 25 indicatori (lauree, ricerca scientifica, investimenti pubblici e privati in ricerca e sviluppo, brevetti, etc.) L’istogramma seguente illustra la situazione.

In verde: 4 leader (Svezia, Danimarca, Germania, Finlandia) - in celeste,: 10 innovatori di seconda classe, 11 innovatori moderati in giallo e 3 innovatori scarsi in arancione. La Svezia sta a 0,75. La media dei 27 Paesi sta a 0,55. L'Italia sta fra gli innovatori moderati a 0,44 – al 15° posto su 27  - dopo Estonia, Slovenia, Cipro – tutti sotto la media.
In Italia gli investimenti pubblici in ricerca e sviluppo sono lo 0,53 del PIL (0,71 della media europea) e quelli privati sono lo 0,69 del PIL (0,52 della media europea). Questo divario dura da più di 30 anni. Non è solo questione di investimenti, ma di cultura media. La percentuale della popolazione che ha completato l’educazione terziaria è in Italia il 21,7%. La media europea è 35,8 %; Irlanda 51,1 %; Cipro, Lussemburgo, Lituania: 50%; UK 47,1%; Danimarca, Norvegia, Svezia, Finlandia, Francia, Belgio: 44%. A livello più basso dell’Italia c’è solo la Turchia.
L’Italia è, dunque, carente nei livelli di istruzione e negli investimenti in ricerca e sviluppo particolarmente nel settore privato. I 4 Paesi europei più innovatori (Svezia, Danimarca, Germania, Finlandia) hanno un PIL pro capite del 25% più alto del nostro e il loro PIL cresce ogni anno di 4 punti percentuali più del nostro. Se innovassimo come loro ogni anno il PIL crescerebbe di 60 miliardi di Euro, rispetto ai quali certi risparmi di cui si parla molto (pure opportuni)– appaiono trascurabili.
Gli imprenditori, quindi, non hanno ragione di chiedere solo flessibilità negli adempimenti burocratici (che pure ci vuole). Devono raddoppiare gli investimenti in ricerca e sviluppo e assumere giovani eccellenti che producano invenzioni. Devono creare reti di collaborazione con industrie grandi e piccole, italiane e straniere. Lavoro e prosperità si creano studiando e inventando. 


*     *     *
____________________________________________________-.
[1]  Aruoba, S.B.; Diebold, F.X.; Nalewaik, J.; Schorfheide, F.; Song, D. – Improving GDP Measurement: A Measurement-Error Perspective, Paper No.18954, Dec.5, 2014, National Bureau of Economic Research.

[2] Kugler, P.; Jordan. T.J.; Lenz, C.; Savioz, M.R. -  Measurement errors in GDP and forward-looking monetary policy: The Swiss case. –Studies of the Economic Research Centre, No 31/2004, Deutsche Bundesbank. 

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

Ultime Notizie !

Putin: 'Forniremo missili Iskander-M a Minsk'. Severodonetsk in mano russa Agenzia ANSA 3 ore fa bookmark_border share more_vert Ucr...

I POST PIU' SEGUITI