mercoledì 29 gennaio 2014

BEFFA DI UN ARTISTA A ROMA: NIENTE CONTROLLI AL CIRCO MASSIMO

Il monumento all'insaputa del sindaco.
Per due mesi nessuno si è accorto che non c’erano autorizzazioni.
A Roma puoi fare di tutto. Anche issare un tuo monumento di tre metri per tre, due tonnellate di acciaio, e piazzarlo in una delle aree più tutelate d’Italia: di fronte alla cavea del Circo Massimo, sullo sfondo delle rovine del Palatino, delle residenze di Augusto, Tiberio e Domiziano. Tanto nessuno controllerà le autorizzazioni e i permessi. Non arriverà né un vigile urbano, né un funzionario della sovrintendenza comunale (peraltro vacante da ben sette lunghissimi mesi, ed ecco i frutti) o statale a capire cosa sia accaduto. 

Fonte: Il Corriere.it - Articolo Completo QUI

www.studiostampa.com

martedì 28 gennaio 2014

PMI: Aggiornamenti, Normative, Opportunità !

Accordo tra Governo e ANCI sulla TASI, il Governo coprirà i mancati introiti, allo studio la copertura per le detrazioni ai redditi più bassi.
In arrivo con la Delega Fiscale un decreto legislativo ad hoc per rendere stabili i Bonus Energia.
Roadshow ICE "Italia per le imprese. Con le PMI verso i mercati esteri”, formazione e consulenza per capire come muoversi sui mercati esteri e sfruttare strumenti e servizi disponibili: prima tappa a Biella il 27 gennaio.

Accordo tra IBM e Lenovo per la vendita dei server x86: la strategia IBM si concentrerà sulle nuove frontiere del Cloud Computing con soluzioni innovative per clienti enterprise. 

lunedì 27 gennaio 2014

La settimana di passione della Giustizia Italiana




domenica 26 gennaio 2014

BERLUSCONI: UN INTERVENTO DI OLTRE 12 MINUTI A TUTTO CAMPO !

sabato 25 gennaio 2014

RIVA DESTRA APRE 10 COORDINAMENTI IN 5 REGIONI E UNA SEZIONE PER L'ESTERO

Comunicato Stampa :

"Lavoriamo per destra unita dalla base: servono facce nuove, non vecchi colonnelli".
ROMA, 25 gen - "Da oggi il movimento Riva Destra e' ufficialmente presente anche in Sicilia, Piemonte, Campania, Emilia Romagna, Toscana e con un coordinamento anche per l'estero. I responsabili provinciali sono stati eletti on line all'unanimità dei votanti, che sono stati l'81% degli aventi diritto: la nostra Pagina Facebook ormai raggiunge circa 750.000 persone settimanalmente".
Lo comunica una nota del movimento Riva Destra, "nato nel 1994 come primo circolo di Alleanza Nazionale".
"Lavoriamo - continua la nota - per unire dal basso la destra, dai movimenti di base, di altri militanti come noi, e puntiamo tutto su nuovi volti, su giovani politici, onesti, coraggiosi, leali e capaci, che possano ricostruire sulle macerie: sui territori ce ne sono tanti altri, che non aspettano altro di essere valutati sulla meritocrazia e quindi rafforzati, per ridare con nuove energie una nuova destra all'Italia.
I colonnelli della ex Alleanza Nazionale? - conclude la nota - Non ascoltiamo il canto di queste sirene e della loro minestra ripassata, avariata e andata a male: quando hanno avuto le loro occasioni di governo, si sono dimenticati di essere di destra, non hanno lasciato alcuna traccia positiva, sono stati sonoramente bocciati a ogni rielezione e oggi si scoprono nostalgici della destra? Con loro si torna indietro e male".

Riva Destra comunica "l'elenco dei nuovi coordinatori: Francesca Salvagno (Cuneo), Monica Ricci Garotti (Bologna), Sergio Bruschi (Arezzo), Salvatore Troise (Napoli), Andrea Castellino (Agrigento), Giancarmelo Gangemi (Catania), Elsie Uraken Virzì (Enna), Roberto Macula (Messina), Maurizio La Micela (Ragusa), Francesco Finocchiaro (Siracusa) e Vanda Servidei (sezione Esteri)". 

Sul Sito: www.rivadestra.it  Organigramma e Funzionigramma.

Fabio Sabbatani Schiuma

www.studiostampa.com

venerdì 24 gennaio 2014

ATTENZIONE !!! Riflessione sui sistemi elettorali: Certezze e Dubbi !




giovedì 23 gennaio 2014

Più di Renzi, più di Berlusconi: Caprotti.

Il fondatore di Esselunga assumerà duemila persone in due anni. Un atto eroico nell'Italia delle tasse, della burocrazia e delle Coop rosse. Mentre i due leader discutono di legge elettorale, ecco chi produce veramente ricchezza.
di Matteo Borghi 
Bernardo Caprotti
Nei giorni in cui non si far altro che parlare di Berlusconi e di Renzi, che ha causato le dimissioni di Cuperlo e della possibile spaccatura del Pd noi vorremmo, per una volta, parlare di qualcun altro. Qualcuno che, al contrario dei pur bravi politici di lungo corso, ha creato qualcosa con le proprie mani (proprio del resto il Cav. della prima ora). Non c’è dubbio: il vero eroe intraprendente è e resterà sempre Bernardo Caprotti.

Quella che segue non vuol essere un panegirico sperticato a un uomo quanto, piuttosto, un’ode a quello che il fondatore di Esselunga rappresenta: la figura di un imprenditore che riesce a creare dal nulla qualcosa e a farlo crescere, sempre di più. È decisamente lui, più di tutti, in grado di simboleggiare quello spirito indomito del Nord che, nonostante il ritratto caricaturale di un mezzo mantenuto (dal contribuente) come Virzì, riesce ancora a trainare il Paese. ... 

Fonte: L'INTRAPRENDENTE - Articolo Completo QUI !

www.studiostampa.com

mercoledì 22 gennaio 2014

Il tabù è caduto lo Stato italiano non esiste più.

Blitz del governo nel ddl svuota carceri: entrare in Italia abusivamente non è più reato. Ora è allarme sbarchi.
...L'Italia, il suo territorio, è la casa degli italiani. Questo territorio è stabilito da confini che permettono di identificare lo Stato italiano. Non esiste «Stato» se non esiste il suo territorio e il suo popolo. Come ha dichiarato in questi giorni lo Stato di Israele: «Questa è la terra degli Ebrei, la cittadinanza non verrà data a nessuno straniero», così è per ogni Stato e per ogni Popolo. Con la cancellazione della clandestinità, invece, si afferma che non esiste un territorio appartenente allo Stato italiano, un territorio che lo Stato rivendica come suo, e che non esiste un popolo italiano in quanto chiunque vi si può introdurre e mescolare. Si tratta di una norma talmente distruttiva di qualsiasi realtà e di qualsiasi logica di «Stato» che non è mai esistita e non esiste in nessun Paese, così come non esiste neanche in quei sostituti concreti e simbolici di uno Stato che sono le navi e gli aerei dove la clandestinità è perseguita come il reato più grave. Da oggi, dunque, ci si potrà accomodare senza preavvertirne nessuno in ogni paese d'Italia e, per analogia, in ogni nave e in ogni aereo italiano. ... 

Fonte: IL GIORNALE - Articolo Completo QUI !

www.studiostampa.com

ANSA: Scienza & Tecnica

Anche il Sole ha portato l'acqua sulla Terra

Rappresentazione del vento solare (fonte: NASA)
Gli sciami di particelle scagliati via dalle eruzioni che avvengono sulla superficie del Sole potrebbero aver portato l'acqua sulla Terra, dopo averla prodotta interagendo con le polveri interplanetarie

Il battito del cuore diventa energia

Il dispositivo che produce energia dal movimento degli organi, installato su un cuore bovino (fonte: University of Illinois-University of Arizona)
Il battito del cuore tradotto in energia: è il risultato ottenuto grazie alle nanotecnologie, che promette di mandare in soffitta le batterie per i pacemaker e gli altri dispositivi impiantabili

La sonda Rosetta si è svegliata

La sonda Rosetta ha inviato a Terra il suo segnale, dopo 31 anni di ibernazione (fonte: ESA-C.Carreau)
La sonda europea Rosetta si è risvegliata e ha inviato a Terra il primo segnale dopo 31 mesi di ibernazione

Una roccia misteriosa 'spuntata' su Marte

A destra l’immagine della roccia apparsa nella foto del rover Opportunity, a sinistra lo stesso panorama inquadrato qualche giorno prima (fonte: NASA)
E' stata chiamata 'Pinnacle Island', è luminosa e somiglia a una ciambella: è la misteriosa roccia osservata su Marte dal rover Opportunity della Nasa che non c'era in altre foto precedenti dello stesso panorama

Tutta l'Italia trema

Mappa dei terremoti storici a cavallo tra la fone del '600 e l'inizio del '700 (fonte: Giulio Selvaggi, INGV)
Tutta l'Italia sta tremando e da settimane sono numerose le sequenze sismiche in atto contemporaneamente

Osservata la ragnatela cosmica

Simulazione al computer della ragnatela cosmica che collega le galassie (fonte: Anatoly Klypin and Joel Primack, S. Cantalupo)
La ragnatela cosmica che collega fra loro le galassie è stata osservata per la prima volta, grazie alla luce diffusa da un quasar distante, che ne ha illuminato i filamenti

www.studiostampa.com

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

ANSA: Ultime Notizie

- 28 GIU. - 16:24 Caput Mundi, 335 interventi per Roma e territorio Ultima ora. Progetto da 500 mln euro. Garavaglia, da tutela siti a città...

I POST PIU' SEGUITI