sabato 18 gennaio 2014

Comunicato Stampa Sen. Maurizio Rossi (Liguria Civica) - Positivo l'incontro Renzi-Berlusconi in vista della riforma del titolo V e l'abolizione del finanziamento ai gruppi regionali.

"Trovo molto positivo l'incontro di oggi tra Renzi e Berlusconi, soprattutto in vista della riforma del titolo V e l'abolizione del finanziamento ai gruppi regionali, richieste che noi sosteniamo come Liguria Civica sin dallo scorso luglio. Prima Renzi e poi sindaci quali Doria e Chiamparino ed oggi anche Berlusconi, sono arrivati tutti alle conclusioni da noi proposte nell'interesse dei cittadini. Mi auguro che insieme alla riforma del titolo V, visto che si parla di riforma costituzionale, si inserisca anche un riassetto di tutti gli enti territoriali, vedendolo nel suo complesso e ridisegnando le regioni italiane, dando vita a delle macroregioni che non potranno essere inferiori ai 5 milioni di abitanti. Sempre nell'ottica di un nuovo modo di intendere la politica auspico che i piccoli partiti cessino di avere ruoli condizionanti nelle politiche del Paese e ben venga anche la diminuzione dei parlamentari, tramite l'abolizione di uno dei due rami del Parlamento, utile inoltre anche ad ottenere un ridimensionamento sostanziale dell'attuale organico presente nelle due camere". 

Traiano Bertollini
Uff. St. Sen. Maurizio Rossi
e-Mail: traiano.bertollini@gmail.com
Cell.: 335.8413.880

Comunicato stampa Senatore Maurizio Rossi (Liguria Civica).

"Ho sentito Lupi su interruzione linea ferroviaria Italia/Francia e attendo sue notizie a breve. Dopo le mie dichiarazioni di amarezza per quanto accaduto al treno intercity in località Andora, ho sentito oggi il Ministro Lupi al quale ho significato come sin da agosto denuncio il grave problema che dal dopoguerra penalizza profondamente la linea ferroviaria transfrontaliera Italia-Francia che per pochi chilometri è ancora monobinario. Ho rappresentato al Ministro, nel mio ruolo di unico membro ligure della commissione Trasporti del Senato, come non possa e non debba confondere le situazioni monobinario del resto di Italia, che si possono definire relative al trasporto locale, con la situazione ligure che gli rappresento da mesi, non come tema regionale, ma di importanza primaria essendo l'unico collegamento transfrontaliero del Paese collegato su binario unico. Ho fatto altresì presente al Ministro che anche i mass media italiani e francesi hanno descritto l'incidente come una "interruzione della linea ferroviaria Italia-Francia". Il Ministro mi ha assicurato che prenderà immediato contatto con le Ferrovie dello Stato e che fornirà quanto prima informazioni su come affrontare con determinazione il problema. Mi auguro che già Mercoledì prossimo, quando il Ministro sarà in commissione Trasporti per affrontare un altro tema relativo all'indagine conoscitiva sulle autostrade italiane, possa e voglia fornirmi delle prime, ma concrete risposte e impegni sul tema da me posto, ribadisco, sin da agosto scorso ed oggi purtroppo diventato attuale solo a causa di un incidente, per fortuna non trasformatosi in tragedia. 
Se il Governo non garantirà un impegno concreto sul versante dell'ammodernamento e dell'ampliamento di linee ferroviarie fondamentali, quali la linea transfrontaliera che collega Italia e Francia, io non appoggerò in alcun modo il proseguimento dei lavori della Torino-Lione, tanto cara a determinate lobbies economiche e m'impegnerò esclusivamente nella difesa dei diritti dell'unica lobby che riconosco, ossia, la lobby dei cittadini".

Traiano Bertollini
Uff. St. Sen. Maurizio Rossi
e-Mail: traiano.bertollini@gmail.com
cell. 335.8413.880

Farage: "Siamo gestiti da grandi imprese, grandi banche e grandi burocrati"

"...la Grecia è ora sotto il controllo straniero. Non potete prendere alcuna decisione, siete stati salvati e avete abbandonato la democrazia , cosa che il vostro paese ha inventato per primo.
E non volete ammettere che l'adesione all'euro è stato un errore, ovviamente Papandreou lo ha fatto, non è vero? Ha anche detto che ci sarebbe dovuto essere un referendum in Grecia, e in appena 48 ore la trinità profana (la Troika) che ora gestisce questa Unione Europea lo ha rimosso e sostituito da una marionetta, ex dipendente della Goldman Sachs.
Siamo ora gestiti da grandi imprese, grandi banche e, nella forma di Barroso , grandi burocrati."
Farage in Europarlamento nel dibattito per il programma della nuova Presidenza Greca UE

Finito l'incontro Renzi-Berlusconi. Più di due ore di faccia a faccia.

Berlusconi, in compagnia di Gianni Letta, è arrivato alla sede del Pd per incontrare Renzi e discutere della legge elettorale. Colloquio terminato dopo oltre due ore. E intanto l'esecutivo trema. 
Un incontro storico, una giornata cruciale per le sorti del governo Letta. Silvio Berlusconi, in compagnia di Gianni Letta, è arrivato puntualissimo alla sede del Partito Democratico per incontrare il segretario Matteo Renzi

Primavera Nazionale: Aggiornamenti su Nomadi e Dintorni !

GIUSTIZIA: Normative e Bocciature per l'Italia !




venerdì 17 gennaio 2014

MARINO UN UOMO SOLO E LOGORATO AL COMANDO. CON LA SINDROME DEL CV


Rassegna stampaIl sindaco di Roma Ignazio Marino ormai è rimasto solo con la sua bici, la scorta della polizia municipale (sempre in bici) e il suo Pandino parcheggiato senza titolo nell'area privilegiata del Senato.

Anche il Partito Democratico a livello nazionale lo scarica e commissiona un sondaggio per capire il gradimento del sindaco medico chirurgo. Non spenda i soldi pubblici dei contributi elettorali per fare questi accertamenti è sufficiente parlare con chiunque nei mercati , ai bar sugli autobus per capire come sia totalmente sparito l'elettorato che lo ha votato. Probabilmente quei pochi che lo hanno sostenuto (vista la forte astensione che ci fu durante la tornata elettorale per il Campidoglio) si vergognano a manifestarlo. Di certo non vorremmo essere nei panni dei dirigenti del PD che lo hanno scelto, sostenuto alle primarie (insieme ai nomadi) e in campagna elettorale e poi per mesi lo hanno anche incensato come l’uomo nuovo salvatore della Capitale.

Di seguito troverete gli editoriali odierni di Corriere della Sera e Repubblica, anche loro grandi sostenitori di Marino che da qualche tempo si stanno interrogando su come la città di Roma possa aver toccato il punto più basso.

Dopo aver assunto e licenziato l’ufficiale dei Carabinieri Liporace, sempre in base al curriculum è toccato all’assistente non laureato del vice sindaco Nieri e, ora, a Strozzi, neo manager di Ama poi risultato indagato, sul cui percorso professionale fummo i primi a nutrire numerosi dubbi (ecco il link AMA, SANTORI: CURRICULUM STROZZI E’ INADEGUATO COME MARINO ).

Alla giunta Marino servirebbe un consulente che sappia leggere i curricula e, possibilmente, i certificati di carichi pendenti. Ma oramai credo sia troppo tardi, il Sindaco dovrebbe scendere dalla bicicletta e dimettersi.


Fabrizio Santori
dimmi la tua su: marinodimettiti@fabriziosantori.com

www.studiostampa.com

Roma,incendio in centrale elettrica Bruciati circa 65mila litri di olio

00:34 - Un grosso incendio è scoppiato all'interno della centrale elettrica Terna a Roma, in via Laurentina, fuori dal Gra. Un trasformatore da 380 mila watt è andato in fiamme insieme a circa 65mila litri di olio contenuto in un serbatoio per il liquido di raffreddamento. Al momento non risultano persone intossicate, mentre in alcune zone della Capitale si segnalano black-out. I pompieri sono intervenuti con sei squadre e due mezzi aeroportuali. 

Fonte: TGCOM24

www.studiostampa.com

giovedì 16 gennaio 2014

NORMATIVE: NOTIZIE DA "IL SOLE 24 ORE"

Fisco: i nuovi modelli 730, 770, Cud e Iva. Ecco che cosa cambia

 (FOTOGRAMMA)
Sul quotidiano in edicola venerdì il piano della Commissione europea per limitare le emissioni di "gas serra" dell'industria. E su Moda24 la crescita dell'export per la gioielleria italiana

Visco: attenti ai rischi deflattivi, ma l'inflazione non cura il debito - Tutti i rischi della deflazione (Video)

Ignazio Visco (Imagoeconomica) (13705)
La sfida è tornare a una crescita equilibrata in un contesto di gestione dei conti pubblici attenta e prudente

Eni: nessuna condotta illecita in Algeria - Saipem, svolta negli Usa

È il risultato dell'esame da parte del cda di Eni, si legge in una nota, degli esiti delle verifiche promosse dalla società e realizzate da soggetti terzi sulle attività algerine oggetto di indagine da parte dell'autorità giudiziaria

Baretta: «Il Governo intende accelerare sul federalismo fiscale»

Pier Paolo Baretta  (LAPRESSE)
Il sottosegretario all'Economia interviene in commissione alla Camera: «Con Iuc non aumenterà prelievo, limiti a Comuni». Confronto con Anci dalla prossima settimana.

Renzi: 10 mesi di fallimenti, ci giochiamo la faccia. Letta: ora nuovo inizio - Stretta nella trattativa con Berlusconi - Segui la diretta

 (LaPresse)
Renzi: sulle regole si discute con tutti. Nessun complotto: le mie critiche non mirano a fare le scarpe a Letta. Lunedì nuova direzione per definire la proposta sulla nuova legge elettorale

Per Nutella non c'è mai crisi: ai soci Ferrero distribuita una maxicedola da 400 milioni (in soli 25 minuti)

 (Stefano Scarpiello)
La holding lussemburghese del gruppo di Alba ha chiuso l'esercizio concluso lo scorso agosto con un profitto netto di 357,5 milioni di euro, contro i 443 milioni dell'anno precedente

Legge elettorale, cosa prevede il modello spagnolo (e le altre due ipotesi sul tappeto)

 (AFP)
Ecco i tre modelli proposti: rivisitazione del sistema spagnolo, del Mattarellum, del doppio turno

Bagno a Ripoli, prima città tutta illuminata a Led. Enel: oltre 1.600 Comuni convinti dal risparmio

Enel, sulle strade più lampioni a LED (Fotogramma) (FOTOGRAMMA)
Sempre più municipi scelgono i lampioni a LED lanciati nel 2009 da Enel Sole. Al momento sono oltre 1.600, di cui la grande maggioranza in Lombardia

Via all'operazione trasparenza a Palazzo Chigi - I siti web dei ministeri: è nebbia su staff, collaboratori e bandi

Sul sito di palazzo Cigi nasce una nuova sezione, "Amministrazione Trasparente" per gli obblighi di pubblicità della Pa

Quasi 800mila italiani cambiano regione per curarsi: in un anno spesi 2 miliardi - Il rapporto del ministero della Salute sullo Sdo 2012

La Campania perde quasi 56mila malati, la Lombardia ne acquista 143mila. In "attivo" anche Emilia Romagna, Lazio e Toscana

Buffon re di Borsa: in appena due settimane la sua Zucchi fa +107%

(Ansa) (ANSA)
Venerdì scorso Consob ha comunicato che la quota dell'azienda in mano al campione del mondo è passata dal 19,612% al 56,262% del capitale

Saccomanni: «Mini-Imu equa, costerà ai contribuenti 400 milioni»

 (ANSA)
Il ministro dell'Economia è intervenuto in commissione Finanze a Montecitorio sul dl Imu-Bankitalia. «Spero non ci siano modifiche alla Camera». Nessun regalo alle banche. Dopo lo stop a Padoan? «Chiedete a Franceschini»

Ministeri, siti web poco trasparenti: è nebbia su staff, collaboratori e bandi di gara

Solo l'8% indica in modo chiaro sul proprio sito i tempi medi di erogazione dei servizi. Con "informative" che risultano complete in non più del 3% dei casi. E appena il 31% rende "visionabile" la contabilizzazione dei loro costi. ...

Da lunedì online lo scadenzario con gli obblighi per imprese e cittadini: sanzioni a Pa inadempienti

L'obbligo previsto dal decreto del Fare: in ogni sito istituzionale delle Pa dovrà essere creata un'area ad hoc con i nuovi obblighi amministrativi, distinguendo tra cittadini e imprese

Di Sarno, disposto il ricovero in ospedale ma non la scarcerazione

Vincenzo Di Sarno (Ansa) (ANSA)
Il capo dello Stato proprio ieri aveva chiesto tempi rapidi per rendere possibile la sospensione dell'esecuzione della pena carceraria per motivi di salute

Salvini: la Kyenge lavora per gli stranieri contro gli italiani

Cecile Kyenge (Lapresse)
Secondo il segretario della Lega le proposte del ministro dell'Integrazione vanno contro i disoccupati e gli esodati italiani

Ai capigruppo siciliani indennità di 1.160 euro mensili - E sulle spese pazze ora «indagano» anche i professori

(Ansa) (ANSA)
Nella legge di stabilità regionale, approvata da poco, riconosciuta un'indennità di funzione ai capigruppo del consiglio regionale di 1.160 euro lordi al mese, che si aggiungono allo stipendio di deputato regionale, di circa 11.000 euro lordi

Il mondo continua a cantare «Volare» e il figlio "segreto" di Modugno vince la battaglia delle royalties

Domenico Modugno (Olycom) (OLYCOM)
Fabio Camilli sta conducendo una battaglia legale per provare di essere il quarto figlio – il figlio "segreto" - di Modugno e in quanto tale di avere potenzialmente diritto a una fetta delle sue «significative royalties».

Spese pazze all'Assemblea regionale siciliana, ora «indagano» anche i professori universitari

Università di Palermo
Un Osservatorio di legalità su democrazia e giustizia. E' l'iniziativa di un gruppo di docenti universitari di Palermo alla luce delle notizie di stampa sull'indagine denominata "spese pazze all'Assemblea regionale"

Delega fiscale, si punta a ok in commissione Finanze martedì prossimo

Restano aperte alcune questioni sollevate dal parere della commissione Bilancio che ha posto delle condizioni sulla base dell'articolo 81 della Costituzione sia sul testo che sugli emendamenti

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

Ultime Notizie !

Putin: 'Forniremo missili Iskander-M a Minsk'. Severodonetsk in mano russa Agenzia ANSA 3 ore fa bookmark_border share more_vert Ucr...

I POST PIU' SEGUITI