Visualizzazione post con etichetta Libri. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Libri. Mostra tutti i post

mercoledì 25 maggio 2022

Francesco Roesler Franz trascina ed onora il suo grande antenato, autore dei meravigliosi acquerelli su Roma Sparita, Ettore Roesler Franz. Da NON perdere.

“All’ombra della piramide di Caio Cestio Epulone“ è la spy story adrenalinica scritta da Francesco Roesler Franz. Un romanzo complesso per l’intreccio e per il significato, ma dal ritmo veloce e scritto con semplicità. Il libro è disponibile negli store online e nelle migliori librerie.

Lo scrittore Francesco Roesler Franz è stato in grado di fondere due storie che inizialmente non sembrano avere connessione, conducendo  nel vivo degli eventi. L’autore narra la storia della famiglia Roesler Franz partendo dalle origini boeme, ma introduce anche all’interno dei circoli culturali e nelle corti europee dal XVI al XVIII secolo. A fare da collante ai vari temi affrontati c’è l’esoterismo, che da un tocco di unicità a questo libro in cui la famiglia Roesler Franz ha legami con i Rosacroce, i Massoni, con gli esponenti della Carboneria, della Dante Society, della confraternita dei Preraffaeliti e della cabala ebraica.

Trama del libro.

Bob è un agente della CIA, un segreto condiviso con pochi prescelti. Oltre ad avere un sesto senso raro, possiede un grande intuito ed è molto capace nel suo mestiere. Un sogno fatto di notte lo sconvolge portandolo a indagare per capire cosa si nasconde in ciò che vagamente intuisce. Parte alla volta di Roma, dove incontra la misteriosa Sarah. La giovane ha un dottorato in arte e sta approfondendo le sue conoscenze sui collegamenti internazionali tra l’Italia e i paesi europei durante l’Ottocento, insieme ad un professore inglese esperto di esoterismo. Bob aiutato da Sarah, segue le tracce lasciate dal pittore Ettore Roesler Franz, che ha dipinto 120 acquerelli della collezione Roma Sparita. Cosa lega l’arte, al sogno e agli eventi accaduti? Qual è il messaggio nascosto da scoprire!

L’arte, Roma, i viaggi, l’esoterismo, gli incontri e i segreti celati sono alcuni dei temi centrali da cui si dispiega la storia in modo interessante. Il lettore vorrà conoscere il finale e lo attenderà impaziente.


www.studiostampa.com

venerdì 20 aprile 2018

Piergiorgio Pulixi presenta il suo ultimo libro alla Pro Loco di Roma.

Torna il commissario Vito Strega nel nuovo lavoro edito dalla E/O 
Piergiorgio Pulixi
Sabato 28 aprile ore 17:00 lo scrittore Piergiorgio Pulixi dialogherà con le scrittrici Simona Teodori e Luana Troncanetti presso la sede della ProLoco di Roma
Tornano le avventure del commissario Vito Strega, il protagonista degli avvincenti gialli targati E/O che nascono dalla splendida penna del giovane scrittore sardo. 
Non perdete questo appuntamento, regalatevi un buon libro e una buona presentazione.

mercoledì 13 settembre 2017

Un Libro da leggere e diffondere !

"La mia storia comincia il 22 maggio del 2005. 
Il giorno esatto in cui nacqui per la seconda volta. E per la prima vissi. Davvero, intendo! Avevo ventidue anni allora. E, a dire il vero, esistevo già da un pezzo. Esistere, però, è un conto. Vivere, invece: tutto un altro par di palle!"
Questo è l'incipit di "Versace n'artro litro". Un romanzo ironico, dissacrante ed irriverente che post dopo post, nei tempi 2.0 del Dio Facebook, narra semplicemente di una Vita. La mia. Vera! E non patinata come vuole la dura legge dei Social! Mai edulcorata, anche nei momenti no. Vita. Punto. Nuda. Cruda. Senza filtri! 
Troverete storie d’amore che lasciano il segno, pianti, smadonnamenti, perle di misantropia, ricerche del Maschio Alfa per eccellenza, provocazioni ai benpensanti, licenziamenti continui ed esilaranti avventure alla ricerca di un nuovo lavoro…
Unico il filo conduttore? Riderne. Sempre! Fare della merda concime per l’anima. Trovare il lato positivo di ogni situazione, anche la più bizzarra, anche la più dolorosa. Un inno alla Resilienza insomma. Perché tutti noi falliamo, anche se pochi lo scriverebbero mai. Ma l’importante è rialzarsi e poi fallire meglio, direbbe Samuel Becket! 
Questo libro è edito in formato digitale da Lupieditore e pubblicato su Amazon dal 16 agosto a seguito di una prima fase selettiva del concorso "Un bestseller nel cassetto". 
Il concorso è ormai in dirittura d'arrivo: entro il 15 settembre, questo Venerdì, vincerà la pubblicazione cartacea dell'opera il libro che avrà venduto più copie. 
                                         Manuela Fabio

www.studiostampa.com

lunedì 3 ottobre 2016

Premio letterario Donna sopra le Righe.

La scrittura a sostegno delle donne che vivono o hanno vissuto l’esperienza del cancro al seno.
Luana Troncanetti
Giunto alla sua ottava edizione, Il concorso letterario Donna sopra le Righe e è promosso dall'Associazione iosempredonna - onlus . Costituita nel febbraio 1997, opera per diffondere la cultura della prevenzione e sostenere le donne che vivono o hanno vissuto l’esperienza del Cancro al seno. 
Quest’anno il primo premio  nella sezione Racconto Lungo è andato all'autrice romana Luana TroncanettiUn successo meritato per la splendida prova narrativa offerta. 
Nella motivazione la giuria, presieduta sin dalla prima Edizione dal Maestro Andrea Camilleri, scrive:
“Il racconto fila via veloce e implacabile, non concede il tempo di 
piangere o maledire di avere coraggio o paura. Carmen è un
esempio di resistenza alla vita, di altruismo, di solidarietà,
nato nel contesto più difficile. Il racconto si  legge col fiato
sospeso, ha l’incedere del narratore esperto che conosce il suo pubblico e lo vuole portare con sé.”
Ha curato la cerimonia di premiazione la regista drammaturga 
Maria Luisa Bigai, straordinaria ed emozionante  interprete
della lettura del racconto “Carmen”.
Sappiamo per certo, dopo questo Premio, che una scrittrice 
come la Troncanetti  saprà riservarci in futuro altre perle di narrativa coinvolgente e raffinata. 
I 155 scritti inediti, che hanno preso parte al concorso saranno raccolti in un’antologia pubblicata a cura dell’associazione, con il contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. 

di Simona Teodori 

www.studiostampa.com

mercoledì 4 maggio 2011

A Torino Venerdì 13 Maggio Anna Capurso parteciperà al SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO dove presenterà il suo romanzo.

FINALMENTE VI PRESENTO
LA COCCARDA DELLA MIGLIORE
Nuova Edizione ampliata de
"La cena della Vigilia"
... il mio fiore all'occhiello!

Dal dramma alla gioia, dall'annientamento alla vittoria, dall'oscurità dell'incoscienza alla Luce della propria autenticità e bellezza per guarire dal passato e vivere il presente libero definitivamente da limitanti convinzioni e antichi condizionamenti.
LA COCCARDA DELLA MIGLIORE, un inno alla realizzazione, un'ode alla gioia per la conquista della propria Vita.
PRENOTATELO IN LIBRERIA O DIRETTAMENTE SU www.leggerepercambiare.com

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

Persone e Cose

www.studioservice.com

I POST PIU' SEGUITI