Visualizzazione post con etichetta Impresa. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Impresa. Mostra tutti i post

venerdì 15 febbraio 2019

AMBIENTE - IMPRESA - MARKETING.

di Giancarlo Bertollini
Fin da piccoli, attraverso i media siamo colpiti soprattutto dalle straordinarie potenzialità legate al Marketing e dagli enormi vantaggi che dalla “Mercatistica o Scienza del Mercato”  le Aziende ne traggono. Le finalità di questa disciplina sono e debbono essere quelle di garantire il più efficace impiego delle risorse, per ottenere risultati concreti su fronti critici quali l'incremento delle vendite, il contenimento dei costi, ecc. 
In un mondo che corre sempre più velocemente in equilibrio precario, cresce anche l’esigenza di soluzioni sempre più vantaggiose per l’impresa allargata al contesto in cui opera: l’Ambiente. 
La nostra, infatti, è la prima generazione della storia, con il compito di decidere se la specie di cui facciamo parte, dovrà o meno continuare ad esistere: l’Uomo potrà salvarsi solo se impiegherà le risorse disponibili per tentare di riparare i danni provocati all'Ambiente. Nei nuovi insediamenti ed in quelli doverosamente rinnovati, si profilano periodi di grande dinamismo e di una sempre più spietata concorrenza, dove sarà determinante il profilo della correttezza nello sfruttamento delle risorse.
Il nostro paradigma deve essere: 
le "Aziende" non esistono, esistono gli Uomini che le compongono!
(Il fattore umano è tornato ad essere determinante).
















www.studiostampa.com

mercoledì 29 novembre 2017

Le Competenze Digitali 4.0: Scuola, Lavoro e Impresa.

INVITO
Le Competenze Digitali 4.0: Scuola, Lavoro e Impresa 

Milano, 12 dicembre 2017 - ore 9,30
Auditorium Bicocca - edificio U12 - Via Vizzola 5 - 20126 Milano

Le competenze digitali sono ormai un fattore strategico per la competitività del nostro sistema socio-economico, ma la consapevolezza della loro importanza è ancora troppo poco diffusa così come poco diffusi sono gli skill nelle imprese, nelle pubbliche amministrazioni, nei cittadini.

Il percorso da seguire, a partire dalla scuola, diventa quindi duplice: da un lato gli stakeholder istituzionali stanno lavorando per definire gli standard, le normative e le politiche legate all’innovazione e alla formazione; dall’altro, occorre diffondere nella collettività la percezione della trasformazione digitale come driver di sviluppo ormai ineludibile.

Le maggiori associazioni dell’ICT, insieme all’Agenzia per l’Italia Digitale e al Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca e hanno collaborato fianco a fianco per dare continuità ad un progetto unitario, che pone al centro della riflessione il tema della Cultura Digitale e il suo ruolo nel sistema formativo ed imprenditoriale italiano.
________________________________________

PROGRAMMA

9.00 Registrazione dei partecipanti

9.30 Saluti di benvenuto
Prof.ssa Maria Cristina Messa - Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca - Milano

Interventi Istituzionali 
La Trasformazione Digitale una sfida per il sistema educativo del Paese
Valeria Fedeli - Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (messaggio)

L’Innovazione Tecnologica del Comune di Milano
Roberta Cocco - Assessore a Trasformazione digitale e Servizi civici del Comune di Milano

10.20 Apertura dei lavori
Andrea Biondi - Il Sole 24 Ore

Web vacancies, gap occupazionale e nuove professioni digitali
Mario Mezzanzanica - Università degli Studi Milano-Bicocca

La domanda di nuove professioni digitali nelle aziende e nella pubblica amministrazione
Giancarlo Capitani - Presidente NetConsulting cube

11.00 Tavola Rotonda - Le competenze digitali nelle Imprese e nella PA 4.0 - Ne discutono:

Andrea Bianchi - Direttore Politiche Industriali - Confindustria
Fabio Fulvio - Responsabile Settore Politiche per lo Sviluppo - Confcommercio
Roberto Orofino - Direttore Strategie e Innovazione Offerta - Lombardia Informatica 
Franco Patini - Osservatorio delle Competenze Digitali
Antonio Samaritani - Direttore Generale - AGID 
Guido Scorza - Affari Regolamentari nazionali ed europei - Team per la Trasformazione Digitale 

12.30 Chiusura lavori
Andrea Biondi - Il Sole 24 Ore

________________________________________
Ai partecipanti verrà distribuita copia del volume “Osservatorio delle Competenze Digitali 2017"
La partecipazione al convegno è gratuita ma soggetta a preiscrizione. 

  

________________________________________
         
ANITEC-ASSINFORM • Via Sacchi, 7 20121 Milano (Italy) 
• +39 02 0063281

giovedì 24 marzo 2016

RAI: hanno invitato la persona sbagliata !

Hanno invitato la persona sbagliata!“LO STATO E’ LADRO”: PANICO A RAI TRE! PER ERRORE INVITANO QUALCUNO CHE RACCONTA LA VERITÀ SU TASSE ED ECONOMIA. ED IL CONDUTTORE “BALBETTA”.
Pubblicato da Sono senza parole su Giovedì 24 marzo 2016
www.studiostampa.com

venerdì 16 ottobre 2015

PMI - Le promozioni e gli eventi per la Vostra impresa.

Novità

Organizzazione e soluzioni per il Project Management aziendale

Il 21 ottobre partecipa all' evento gratuito, e scopri come un sistema di Enterprise Project Management, come Microsoft Project, possa facilitare la gestione efficiente dei progetti. L'evento è organizzato da KP.Net, Silver Project & Portfolio Partner Microsoft con la partecipazione di IPMA Italy e rivolto a tutte quelle risorse coinvolte nelle attività progettuali, sia di estrazione tecnica che gestionale.

Collabora su documenti aziendali praticamente ovunque

Le versioni più recenti dei documenti sono sempre sincronizzate, non importa se lavori online oppure offline. È facile condividere documenti internamente ed esternamente. Puoi controllare l'accesso ai dati e proteggerli.

Microsoft Dynamics CRM Online

Trasformare un acquisto una tantum in un rapporto a lungo termine con il cliente? Il 21 Ottobre partecipa al Webinar gratuito organizzato da Pentalab: scopri come Microsoft Dynamics CRM Online ti consente di conoscere le esigenze e le aspettative dei clienti.

Future Decoded finalmente in Italia!

Con la partecipazione straordinaria di Satya Nadella, il 12 novembre, Future Decoded Roma ospiterà sviluppatori, professionisti IT, business leader da tutta Italia. Insieme faremo un viaggio per capire meglio e decodificare il futuro della tecnologia e del business visto da diverse prospettive e nel contesto socio economico in cui viviamo. Posti limitati

Cos'è il Cloud Computing?

Iscriviti all'evento gratuito organizzato da TeamSystem per commercialisti, consulenti del lavoro e tributaristi: tutto quello che un professionista deve sapere sul cloud. Scopri le date e il luogo più vicino a te.

www.studiostampa.com

giovedì 23 gennaio 2014

Più di Renzi, più di Berlusconi: Caprotti.

Il fondatore di Esselunga assumerà duemila persone in due anni. Un atto eroico nell'Italia delle tasse, della burocrazia e delle Coop rosse. Mentre i due leader discutono di legge elettorale, ecco chi produce veramente ricchezza.
di Matteo Borghi 
Bernardo Caprotti
Nei giorni in cui non si far altro che parlare di Berlusconi e di Renzi, che ha causato le dimissioni di Cuperlo e della possibile spaccatura del Pd noi vorremmo, per una volta, parlare di qualcun altro. Qualcuno che, al contrario dei pur bravi politici di lungo corso, ha creato qualcosa con le proprie mani (proprio del resto il Cav. della prima ora). Non c’è dubbio: il vero eroe intraprendente è e resterà sempre Bernardo Caprotti.

Quella che segue non vuol essere un panegirico sperticato a un uomo quanto, piuttosto, un’ode a quello che il fondatore di Esselunga rappresenta: la figura di un imprenditore che riesce a creare dal nulla qualcosa e a farlo crescere, sempre di più. È decisamente lui, più di tutti, in grado di simboleggiare quello spirito indomito del Nord che, nonostante il ritratto caricaturale di un mezzo mantenuto (dal contribuente) come Virzì, riesce ancora a trainare il Paese. ... 

Fonte: L'INTRAPRENDENTE - Articolo Completo QUI !

www.studiostampa.com

mercoledì 5 giugno 2013

L'UNIVERSITÀ DI TOR VERGATA SEMPRE UN PASSO AVANTI !

Noi crediamo che la conoscenza e l’educazione superiore non debbano essere privilegio di pochi e, nei limiti delle risorse disponibili, ci impegniamo e ci impegneremo a offrire corsi di altissima qualità, aperti a tutti.
Puoi iscriverti fin d’ora a uno dei corsi ad accesso libero in calendario. Prima dell’inizio dei corsi da te prescelti riceverei una mail con tutte le istruzioni per una migliore fruizione dei contenuti. L’accesso è completamente gratuito.
Di seguito trovi il calendario dei corsi ad accesso libero in programma. Molti altri se ne aggiungeranno nel prossimo futuro, man mano che le nostre risorse lo consentiranno. Per ogni informazione, chiarimento o suggerimento: eg@masterimpresa.it
Faremo tutto il possibile per essere all'altezza delle tue aspettative e ti auguriamo uno studio proficuo. 

Master in Ingegneria dell'Impresa

www.studiostampa.com

martedì 26 luglio 2011

Bando Fondimpresa per Pmi innovative: domande e scadenze.

di Francesco Mantica -
Per favorire lo sviluppo e l’innovazione nelle Pmi, il fondo interprofessionale di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil Fondimpresa (80mila imprese), ha avviato il primo luglio 2011 il nuovo bando da sei milioni di euro per progetti formativi legati all’innovazione, e destinati a tutto il personale di piccole e medie imprese.
L’obiettivo è quello di dotare le imprese che puntano all’innovazione di una “dote finanziaria” che consenta loro di aumentare la competitività.
Le aziende interessate possono già presentare le proprie domande secondo le indicazioni contenute nell’Avviso 3/2011.
L’avviso prevede due tipologie di finanziamenti: il primo, dedicato alle innovazioni di prodotto e di processo, sarà di un ammontare compreso tra 50 e 150mila euro (domande di finanziamento dal 1° luglio al 17 ottobre 2011); il secondo, legato invece a interventi già individuati dalle singole imprese sempre in ambito innovazione tecnologica, sarà compreso tra 50 e 250mila euro (domande di finanziamento dal 8 ottobre al 30 marzo 2012).
Gli obiettivi del bando sono: promozione di idee di innovazione tecnologica nelle aziende, che poi verranno trasformate in progetti grazie ai finanziamenti; collaborazione con il Politecnico di Milano, che sarà garante dell’efficacia dei progetti formativi e aiuterà le imprese a mettere a punto le innovazioni più utili al proprio contesto ed ai propri obiettivi. Lo stesso Ente di ricerca supporterà le attività formative messe in atto, in modo tale da creare sul territorio le migliori condizioni per aumentare il livello di innovazione del tessuto imprenditoriale.
L’iniziativa, in una fase comunque ancora difficile per le pmi italiane, vuole dare così una spinta alla crescita e all’integrazione delle competenze all’interno delle piccole e medie imprese.

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

venerdì 29 ottobre 2010

Regione Lazio: un bando per gli immigrati e i cittadini over 45

La Regione Lazio, Assessorato al Lavoro e Formazione, ha pubblicato un bando rivolto agli immigrati e ai cittadini over 45 che intendono creare nuova impresa oppure avviare un'attività di lavoro autonomo. Si tratta di un finanziamento finanziamento a fondo perduto dell'80% sul piano d'invenstimento, fino a un massimo di 24.000 euro.
Sono finanziabili i progetti riguardanti qualsiasi settore (produzione di beni, commercio e servizi), anche in franchising. Sono escluse le libere professioni che prevedono l’iscrizione agli ordini professionali e quelle che non costituiscono attività di impresa e che vengono esercitate senza l’iscrizione al registro delle imprese.
Il bando rimarrà aperto 24 mesi salvo esaurimento delle risorse.
Per sapere quali sono i requisiti, le spese ammissibili e scaricare la modulistica necessaria per accedere all'agevolazione, visitare la sezione Finanziare l'avvio e la crescita dove è possibile ricercare la scheda specifica della legge Bando over 45 e immigrati.
L’istruttoria e la successiva valutazione sarà effettuata da BIC Lazio secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande.

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

Persone e Cose

www.studioservice.com

I POST PIU' SEGUITI