Visualizzazione post con etichetta Digitale. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Digitale. Mostra tutti i post

mercoledì 29 novembre 2017

Le Competenze Digitali 4.0: Scuola, Lavoro e Impresa.

INVITO
Le Competenze Digitali 4.0: Scuola, Lavoro e Impresa 

Milano, 12 dicembre 2017 - ore 9,30
Auditorium Bicocca - edificio U12 - Via Vizzola 5 - 20126 Milano

Le competenze digitali sono ormai un fattore strategico per la competitività del nostro sistema socio-economico, ma la consapevolezza della loro importanza è ancora troppo poco diffusa così come poco diffusi sono gli skill nelle imprese, nelle pubbliche amministrazioni, nei cittadini.

Il percorso da seguire, a partire dalla scuola, diventa quindi duplice: da un lato gli stakeholder istituzionali stanno lavorando per definire gli standard, le normative e le politiche legate all’innovazione e alla formazione; dall’altro, occorre diffondere nella collettività la percezione della trasformazione digitale come driver di sviluppo ormai ineludibile.

Le maggiori associazioni dell’ICT, insieme all’Agenzia per l’Italia Digitale e al Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca e hanno collaborato fianco a fianco per dare continuità ad un progetto unitario, che pone al centro della riflessione il tema della Cultura Digitale e il suo ruolo nel sistema formativo ed imprenditoriale italiano.
________________________________________

PROGRAMMA

9.00 Registrazione dei partecipanti

9.30 Saluti di benvenuto
Prof.ssa Maria Cristina Messa - Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca - Milano

Interventi Istituzionali 
La Trasformazione Digitale una sfida per il sistema educativo del Paese
Valeria Fedeli - Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (messaggio)

L’Innovazione Tecnologica del Comune di Milano
Roberta Cocco - Assessore a Trasformazione digitale e Servizi civici del Comune di Milano

10.20 Apertura dei lavori
Andrea Biondi - Il Sole 24 Ore

Web vacancies, gap occupazionale e nuove professioni digitali
Mario Mezzanzanica - Università degli Studi Milano-Bicocca

La domanda di nuove professioni digitali nelle aziende e nella pubblica amministrazione
Giancarlo Capitani - Presidente NetConsulting cube

11.00 Tavola Rotonda - Le competenze digitali nelle Imprese e nella PA 4.0 - Ne discutono:

Andrea Bianchi - Direttore Politiche Industriali - Confindustria
Fabio Fulvio - Responsabile Settore Politiche per lo Sviluppo - Confcommercio
Roberto Orofino - Direttore Strategie e Innovazione Offerta - Lombardia Informatica 
Franco Patini - Osservatorio delle Competenze Digitali
Antonio Samaritani - Direttore Generale - AGID 
Guido Scorza - Affari Regolamentari nazionali ed europei - Team per la Trasformazione Digitale 

12.30 Chiusura lavori
Andrea Biondi - Il Sole 24 Ore

________________________________________
Ai partecipanti verrà distribuita copia del volume “Osservatorio delle Competenze Digitali 2017"
La partecipazione al convegno è gratuita ma soggetta a preiscrizione. 

  

________________________________________
         
ANITEC-ASSINFORM • Via Sacchi, 7 20121 Milano (Italy) 
• +39 02 0063281

mercoledì 15 gennaio 2014

I classici dell’arte si animano con la magia del digitale

I grandi capolavori del simbolismo, manierismo, paesaggismo, romanticismo e neoclassicismo diventano animati. 
Il progetto di Rino Stefano Tagliaferro trasforma i gesti “congelati” dei dipinti 
in animazioni digitali.

mercoledì 15 maggio 2013

Roma Smart City: al via le proposte

Nuovo piano regolatore e strategie digitali per innovare i servizi urbani: ecco le premesse del progetto Roma Smart City.
Roma Smart City
Prende concretamente  il via il dibattito finalizzato alla progettazione di Roma Smart City: un incontro tenutosi presso la Facoltà di architettura dell’Università di Roma ha coinvolto esperti nel campo dell’innovazione, candidati e forze politiche locali impegnati nel definire le strategie per la base della nuova capitale intelligente.

=> Smart City e PMI: bandi e applicazioni

Gli obiettivi spaziano dalla necessità di predisporre un piano regolatore mirato a migliorare la qualità della vita dei cittadini e dell’ambiente urbano, alla modernizzazione dei servizi grazie a nuovi supporti digitali e all'accesso alla rete negli spazi pubblici.
L’iniziativa, promossa dall'Associazione Stati Generali dell’Innovazione nell’ambito dell’Agenda per Roma SMART, ha visto il sostegno sia delle organizzazioni sociali sia delle imprese e degli enti locali.
«Oggi quel percorso prosegue con l’obiettivo di portare nel dibattito elettorale un progetto strategico di modernizzazione della città. La “Roma Smart” da sviluppare è quella in cui l’elevata offerta culturale si incontra al miglior grado con la sua domanda, promuovendo la partecipazione attiva e consapevole grazie all’uso interattivo delle reti di comunicazione, attivando la nuova “rete del valore” espressa dalla cittadinanza attiva. Su questi temi chiamiamo le forze politiche a discutere e ad esplicitare i proprio programmi».

=>Vai agli approfondimenti su Lazio e Roma Capitale

A fornire un contributo è stata anche Unindustria, l’Unione degli industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Rieti e Viterbo, con il documento “2013-2018 Roma Capitale. Proposte per il governo della città”. Questi gli obiettivi:
gestione ottimizzata dei servizi di pubblica utilità e dei rapporti con la PA;
mobilità sostenibile;
smart building (efficienza energetica e fonti rinnovabili);
iniziative smart (open data, infomobilità… ) in accordo con Roma Capitale e tramite risorse UE. 
Fonte PMI

www.studiostampa.com

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

Rassegna Stampa di Venerdì 20 maggio 2022

ACCREDITAMENTO IL SOLE 24 ORE   Pag. 7 ITS, RIFOR...

I POST PIU' SEGUITI