Visualizzazione post con etichetta Consulenze. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Consulenze. Mostra tutti i post

giovedì 19 luglio 2018

Riparare in poco tempo e Consulenze "al volo".

Un ingegnere fu chiamato a riparare un computer molto grande ed estremamente complesso, un computer del valore di 12 milioni di dollari. 
Sedutosi di fronte allo schermo, premuti alcuni tasti, annuì, mormorò qualcosa tra sé e lo spense. 
Prese un piccolo cacciavite dalla tasca e girò a metà a una piccola vite. Poi accese di nuovo il computer e scoprì che funzionava perfettamente. 

Il presidente della società fu felice e si offrì di pagare il conto sul posto. 

- "Quanto le devo?" - chiese. 

- "In totale Mille Dollari". 

- "Mille Dollari?!? Mille Dollari per un paio di minuti di lavoro?!? Mille Dollari, semplicemente per aver girato una piccola vite?!? 
Io so che questo super computer costa 12 milioni di Dollari, ma... Mille Dollari è un importo pazzesco! Pagherò solo se mi invia una fattura dettagliata che giustifichi perfettamente questa cifra!" 

Il tecnico informatico annuì e se ne andò. 

La mattina seguente, il Presidente ricevette la fattura, lesse attentamente, scosse la testa e procedette a pagare, senza indugio. 

La fattura riportava: 

Servizi offerti: 
- Serrare una vite: Dollari 1 
- Sapere quale vite serrare: Dollari 999 

Questa storia è dedicata ai professionisti che ogni giorno affrontano il disprezzo di coloro che per la loro stessa ignoranza non riescono a capire il valore della conoscenza professionale. 

Morale: Si vince per quel che si sa, non per quel che si fa. 
***********************
Ora ... dopo questa premessa, ricordo a TUTTI che, quando chiedete lumi su qualche problema, vuol dire che non sapete andare avanti da soli e che avete fiducia nelle mie conoscenze. 
Questo sta a significare che, essendo il mio lavoro, la vostra prima preoccupazione dovrebbe essere quella di chiedere il costo della Consulenza e saldarlo. GRAZIE ! 
Per vostra comodità, queste sotto sono le TARIFFE ! 
www.studiostampa.com
www.studioservice.com

mercoledì 16 maggio 2012

Marchi e Brevetti in Italia !


Brevetti e Marchi Made in Italy: l'analisi Unioncamere degli ultimi 12 anni della creatività nazionale. Siamo tra i leader in Europa, anche se ancora si preferiscono i depositi nazionali. 


L’innovazione e la creatività sono Made in Italy, secondo l’ultima analisi dell’Osservatorio di Unioncamere sui Brevetti e Marchi comunitari registrati nel periodo 1999-2010. Il nostro Paese in quanto a numero di Brevetti è infatti fra i leader d’Europa, dove l’Italia spicca con un ottimo quinto posto. Un estro che chiede di essere tutelato in Europa attraverso la Registrazione del Marchio Comunitario.
Per il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, «il sostegno che il sistema camerale fornisce alle imprese, d’intesa con il Ministero dello Sviluppo economico, affinché tutelino le proprie invenzioni e il proprio brand sia a livello comunitario che internazionale deriva dalla constatazione che il deposito di Brevetti e Marchi è fondamentale per proteggere la creatività ed il genio italiano nel mondo contro le azioni di contraffazione che procurano un grave danno all’economia nazionale sia in termini di riduzione della competitività delle imprese, sia di sicurezza, sia di mancate entrate fiscali». 

lunedì 30 gennaio 2012

Sprintlazio, servizio di consulenza


Dal mese di febbraio rappresentanti di SACE e di SIMEST incontreranno su appuntamento gli imprenditori laziali per dare informazioni e fornire consulenze specifiche su iniziative di internazionalizzazione avviate o in via di realizzazione. Durante gli incontri saranno infatti esaminati i programmi aziendali rivolti ai mercati esteri, e saranno valutate le tipologie di intervento di cui l’azienda può usufruire.
Gli incontri si inseriscono nell’ambito delle attività di collaborazione delle società con SprintLazio (Sportello regionale per l’Internazionalizzazione) per sostenere il processo di internazionalizzazione delle Pmi del Lazio.
Si ricorda in particolare che il Gruppo SACE offre prodotti e servizi a carattere assicurativo-finanziario, a sostegno del business delle aziende sul mercato internazionale, mentre SIMEST è la finanziaria controllata dal Ministero dello Sviluppo Economico che promuove e agevola le attività delle imprese italiane all’estero.
Gli incontri si svolgeranno su appuntamento presso i locali di SprintLazio c/o Sviluppo Lazio S.p.A. Via V. Bellini, 22. 
Per richiedere una consulenza ai rappresentanti di SACE e di SIMEST, scrivere a:

sabato 29 maggio 2010

Presentazione Studio Service di G. Bertollini

          Gentili Signori,
nel comunicare la nomina dello Studio a Concessionario Esclusivo della October Cup Vi diamo una nostra brevissima presentazione.
Lo Studio è specializzato nella Consulenza per la Fornitura dei più avanzati Servizi Telematici, nel Servizio di Revisione dell'Organizzazione Aziendale con la stesura del DPS (Privacy) e l'implementazione REALE di Organigramma e Funzionigramma (vanta particolari esperienze riguardanti il settore Enologico e quello delle TeleComunicazioni) ha collaborato con Partner IBM, Albacom, Infostrada ed è Distributore Ufficiale dei Sistemi EHIWEB-EHINET (TELEFONIA, ADSL, VOIP, SMS, HOSTING) per Enti, Professionisti e PMI; provvede inoltre alla Registrazione e Difesa dei Marchi Aziendali ed alla Realizzazione e Gestione dei Siti WEB.
Il tutto viene integrato da una Formazione specifica realizzata "su misura" per ottenere e mantenere ogni tipo di Certificazione di Qualità.
Il Titolare dello Studio organizza corsi in 9 lezioni di Enologia e Degustazione (Sommelier) e corsi, sempre in 9 lezioni, di EnoMarketing per addetti ai lavori ed è Docente Master (a contratto) presso l’Università di Roma 2 (Tor Vergata) facoltà di Ingegneria Gestionale, Materie:
Risorse Umane, Marketing e Comunicazione d’Impresa.

                     Con i migliori saluti.
                                                          Studio Service di G.Bertollini

info@studioservice.com

martedì 23 marzo 2010

Dal Ministero del Lavoro contributi per le PMI di commercio e artigianato.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha deciso di sostenere, in collaborazione con Italia Lavoro S.p.a., le Pmi italiane del commercio e dell'artigianato. Obiettivi dei contributi sono l'inserimento occupazionale, l'assistenza tecnica/consulenza specialistica ed il sostegno alla creazione d'impresa.
In particolare, per quel che riguarda la consulenza specialistica e l'assistenza tecnica a favore di micro e piccole imprese dell'artigianato e del commercio (turismo), i contributi hanno lo scopo di promuovere la competitività delle Pmi, attraverso servizi di consulenza specialistica della durata massima di tre mesi da realizzare successivamente alla data di presentazione della domanda di ammissione. L'importo complessivo disponibile per il presente avviso è di 5 milioni di euro. Il contributo che potrà essere concesso ad ogni impresa sarà pari al 75% del valore della consulenza al netto dell'Iva, fino a un massimo di 5 mila euro, al lordo delle eventuali imposte e/o trattenute dovute per legge. I costi ammissibili corrispondono ai costi dei servizi di consulenza prestati da consulenti esterni e/o società di consulenza .
La domanda per la richiesta del contributo finalizzato all'assistenza tecnica/consulenza specialistica potrà essere presentata a partire dalle ore 10 del 01/02/2010 e non oltre il 30/06/2010, fatto salvo il previo esaurimento delle risorse disponibili comunicato sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito di programma http://www.arco.italialavoro.it/.
Le domande potranno essere presentate esclusivamente on line, attraverso il sistema informativo di Programma all'indirizzo http://www.arco.italialavoro.it/.

Eccellenza a Roma - Post in Evidenza

Ultime Notizie !

Putin: 'Forniremo missili Iskander-M a Minsk'. Severodonetsk in mano russa Agenzia ANSA 3 ore fa bookmark_border share more_vert Ucr...

I POST PIU' SEGUITI