lunedì 18 giugno 2018

Esiti veramente molteplici e difficilmente riassumibili dell’incontro svoltosi al Senato della Repubblica il 14 giugno con il titolo “TEVERE – EUROPA E MEDITERRANEO”, propositivo e operativo allo stesso tempo.


A breve l’intera mattinata videoregistrata da CNR-IRPPS on-line nelle comuni aree partecipative di collaborazione http://www.unpontesultevere.com/index.php/eventipiattaforma (consultabili previa registrazione su http://www.unpontesultevere.com/index.php/community, che consente anche di inviare commenti, segnalazioni, proposte) e sul canale YouTube del Consorzio Tiberina.
Alleghiamo il link ad articolo on-line con alcune interviste (http://www.canaleenergia.com/rubriche/smart-city/alla-regione-lazio-lufficio-speciale-contratti-di-fiume/) e la presentazione-indice iniziale della giornata (PDF allegato), pur se veramente molto sintetica.
Dovrebbe essere prossimo, da quanto riferito nel dibattito e nell’articolo on-line, il varo del nuovo Ufficio di scopo della Regione Lazio denominato “Piccoli comuni e contratti di fiume” (Delibera di Giunta n.203 del 24/4/2018), sperando che non segua le sorti dell’Ufficio di Scopo “Tevere” di Roma Capitale: annunciato da più di 1 anno (https://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1457589), è al livello organizzativo di un nome scritto su una pagina di un sito (https://www.comune.roma.it/web/it/articolazione-uffici.page).
Anche i progetti già avviati del “Programma d’Azione” inserito nel Contratto di Fiume sul Tevere a Roma fra Ponte Milvio e Ponte Sublicio saranno presto illustrati nel loro stato d’avanzamento sul nostro portale http://www.unpontesultevere.com. In due casi si stanno selezionando partecipativamente le prime sponde e banchine “campione d’avvio” per azioni già finanziate (ultime due schede di cui a https://www.comune.roma.it/web-resources/cms/documents/Contratto_Fiume_Tevere_21.04.2018_signed.pdf), in modo da completare l’esecuzione dei progetti interi nei tre anni previsti.
Associazione Amici del Tevere e Consorzio Tiberina

www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.