martedì 14 marzo 2017

L'ADE Consulting è lieta di comunicarvi la pubblicazione da parte della Regione Lazio dell'Avviso Pubblico.

"Pre-Seed SOSTEGNO ALLA CREAZIONE E AL CONSOLIDAMENTO DI START-UP INNOVATIVE  AD ALTA INTENSITÀ DI APPLICAZIONE DI CONOSCENZA E ALLE INIZIATIVE DI SPIN-OFF DELLA RICERCA" 
a valere sul POR FESR Lazio 2014-2020.
Obiettivo dell'avviso è di promuovere la creazione di startup innovative e sostenere le loro prime fasi di avviamento (Pre-Seed) al fine di renderle interessanti per il mercato del capitale di rischio e consentire loro di reperire la finanza necessaria per consolidare l'idea di business. Parallelamente, l'iniziativa punta al rafforzamento del legame tra il mondo della ricerca e le imprese attraverso la promozione di spin-off della ricerca.
I progetti agevolabili devono riguardare l'avviamento di attività imprenditoriali che riguardino beni e servizi prodotti o da produrre nella o nelle sedi operative nel Lazio e devono avere le seguenti caratteristiche:
- Essere basati su una soluzione innovativa da proporre sul mercato, già individuata al momento della presentazione del progetto sebbene da consolidare in taluni aspetti più operativi, che soddisfi esigenze che rendano il progetto scalabile, anche sui mercati internazionali;
- Avere dei soci e/o un team dotati di capacità tecniche e gestionali che assicurino il proprio impegno allo sviluppo del progetto anche in termini di apporto tecnologico e lavorativo;
- Prevedere un Piano di attività a un anno che - anche tramite il consolidamento e l'integrazione del capitale tecnologico (es. prototipazione e protezione della proprietà intellettuale) e del capitale umano iniziale, al fine di garantire la completezza delle competenze nell'ambito del team, e quant'altro opportuno - renda credibile che il progetto entro tale termine risulti di interesse per gli operatori operanti nel mercato del capitale di rischio dedicato alle startup.

La dotazione finanziaria del presente avviso è di € 4.000.000,00, di cui una riserva di € 2.500.000,00 sono destinati inizialmente al sostegno degli spin-off della ricerca, lasciando fin da subito € 1.500.00,00 a sostegno delle Startup Innovative. Nell'ambito di ognuna delle due tipologie di intervento è prevista una riserva di € 1.000.000,00 destinata alle richieste che coinvolgono investitori terzi e indipendenti. Decorsi i sei mesi dalla data di apertura dello sportello, le risorse eventualmente residue saranno rese disponibili indistintamente per le due tipologie di intervento.
La Sovvenzione consiste in un contributo a fondo perduto, ai sensi del Regolamento Generale di Esenzione e può coprire fino al 100% delle spese ammissibili, per le Start-Up Innovative il contributo concedibile è pari al massimo al 100% dell'apporto di capitale fornito dai soci entro un minimo di € 10.000,00 e un massimo di € 40.000,00, per gli spin-off di ricerca il contributo è concedibile entro un minimo di € 10.000,00 e un massimo di €.100.000,00.
Le spese devono essere sostenute dopo la data di presentazione della richiesta ed entro 12 mesi dalla firma dell'atto di impegno.

Si tratta di un'importante opportunità per Startup Innovative costituite dopo la pubblicazione dell'avviso e prima della firma dell'atto di impegno, che sono iscritte nella sezione speciale del Registro delle Imprese Italiano dedicata alle Startup Innovative e hanno sede operativa nel Lazio
 
Il bando sarà aperto con procedura a sportello dal 20 Aprile 2017.
Si suggerisce di partecipare il prima possibile.

Il referente aziendale per tale bando è il dott. Andrea Dell'Era.


Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattarci.

www.studioservice.com  -  info@studioservice.com 

www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.