venerdì 21 ottobre 2016

STUDIO LEGALE SALATA E ORIENTAMENTO GIURISPRUDENZIALE

Il giorno 19.10.2016, nella sezione pubblicazioni del sito www.studiosalata.eu l'Avv. Chiara Ingenito ha pubblicato un contributo informativo riguardante una rilevante pronuncia giurisprudenziale.

Avv. Chiara Ingenito
Si tratta della sentenza n. 18799/2016 con la quale la Prima Sezione del Tribunale Civile di Roma ha condannato una donna a corrispondere all'ex marito la somma di trentamila euro a titolo di risarcimento per aver compromesso l'immagine dell'ex coniuge agli occhi dei figli.
Il 20.10.2016 l' Avv. Chiara Ingenito, dello Studio Legale Salata, è stata intervistata da alcune testate giornalistiche interessate alla vicenda giudiziaria ed agli effetti di una possibile diffusione dell'orientamento giurisprudenziale.
La notizia ha suscitato un notevole interesse mediatico tanto da essere stata divulgata sui portali internet delle maggiori testate giornalistiche, oltre che nelle edizioni cartacee, telegiornali e radio. Infatti la notizia è stata ripresa delle seguenti testate giornalistiche: Repubblica, ll Messaggero, Il Mattino, La Stampa, Il Corriere Adriatico, News Italiane, Il Corriere del Giorno, La Provincia Notizie, Diretta News, Il Corriere della Città, Alghero Città, Leggo, Il Gazzettino.it, Molisedoc, Il Giornale di Vicenza, La Gazzetta di Parma, GiustiziaNews.com e molte altre.  
Lo Studio Legale Salata esprime soddisfazione per l'interesse manifestato dalla stampa nei confronti dei contributi di approfondimento giuridico giornalmente presenti sul proprio sito internet e diffusi mediante la pagine Facebook “Studio Legale Salata”. Quanto occorso dimostra come il ruolo dell’avvocato nella società civile non sia limitato al contenzioso o alla consulenza, bensì come esso possa anche sollecitare e sensibilizzare l’opinione pubblica su argomenti d’interesse diffuso. 
Tale è infatti il rilievo riconosciuto da parte dei media verso le tematiche relative alla bigenitorialità e al primario diritto dei minori a conservare un rapporto continuativo con entrambi i genitori anche nelle crisi di coppia.

www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.