sabato 2 aprile 2016

ROMA: Centro Nazionale Astroricercatori Indipendenti

La recente scoperta delle onde gravitazionali sarà tra i temi affrontati  nel corso del Quinto Convegno nazionale del CNAI (Centro Nazionale Astroricercatori Indipendenti), Sabato 9 e Domenica 10 aprile prossimi, presso la Casa della Cultura di Villa De Sanctis, in via Casilina, 665 a Roma.
Il direttore scientifico del CNAI, dottor Fabrizio Albani, illustrerà le fasi della ricerca che hanno portato alla conferma dell’esistenza delle onde gravitazionali previste dalla relatività generale.
Sono trascorsi oltre 100 anni da quando, nel 1915, Albert Einstein pubblicò il suo lavoro sulla Teoria della relatività generale che ribaltò la concezione del tempo e dello spazio, andando oltre la geometria euclidea e la meccanica di Newton.
L’appuntamento del CNAI, Spazio... Ultima frontiera: possibili scenari futuri della ricerca”, avrà come punto di riferimento il cosmo: dal cielo degli antichi alle cause ed effetti delle tempeste solari, dalle ricerche all’infrarosso sugli esopianeti fino alle ultime scoperte nel campo della bioastronomia e della radioastronomia collegata al Progetto SETI.
Il Convegno ha ottenuto l’importante patrocinio dell’UNESCO per l’Educazione, la Scienza e la Cultura.
Nel corso dei lavori verrà assegnato il Premio giornalistico nazionale CNAI e nella giornata di Domenica 10, condizioni meteo permettendo, sarà possibile visitare il planetario mobile CNAI allestito nelle adiacenze della sala convegni.
V Convegno Nazionale CNAI
“Spazio… Ultima frontiera: possibili scenari futuri della ricerca”.
Ingresso libero
Sabato 9 Aprile ore 10.30/13.00 – 15.30/19.00
Domenica 10 Aprile ore 9.30/13.00
www.cnai-italia.org
Ufficio Stampa:
Gianni Lucarini: +39 335 780 2273
Riccardo Protani: +39 347 769 7447
ufficiostampa@cnai-italia.org
www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.