mercoledì 3 dicembre 2014

In Campidoglio - la presentazione del libro-documentario: “I Cavalieri di Malta, Il Palazzo del Gran Maestro” di Alexandra d’Epiro Dusmet de Beaulieu

Venerdì 5 Dicembre p.v., alle ore 17:00, si terrà a Palazzo dei Conservatori in Campidoglio presso la sala Pietro da Cortona, Piazza del Campidoglio, 1 (ingresso dai Musei Capitolini), la presentazione del libro documentario: 
“I Cavalieri di Malta, Il Palazzo del Gran Maestro” 
di Alexandra d’Epiro  Dusmet de Beaulieu.
La manifestazione, che gode dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica di Malta e del patrocinio di Roma Capitale - Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica è organizzata dall’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon e dall’American Diplomatic Mission of International Relations, in partnership con il World Academy of Human Sciences, il Council of Europee, l’Accademia Diplomatica al Merito delle Nazioni, l’International Diplomatic Istitute e lo Studio Scopelliti-Ugolini.
Le opere, il libro“I Cavalieri di Malta”  in italiano e  il film documentario “The Knights of Malta, The Grand Master’s Palace” in latino e inglese, sono una collazione di fonti storiche, relative al patrimonio culturale di Italia, Malta, SMOM e Vaticano con l’obiettivo di raccontare l’evoluzione del Sovrano Militare Ordine Ospitaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta dalle origini fino ai giorni nostri.
Dopo i saluti iniziali delle Autorità Istituzionali; a seguire gli interventi del Cap. di Vasc. Ugo d’Atri, Presidente I.N.G.O.R.T.P. - Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon - Andrea Tasciotti, Ambasciatore Internazionale e di Alexandra d’Epiro  Dusmet de Beaulieu, principessa, regista e autrice del libro documentario.
Moderatore sarà Eugenio Bartolini, Presidente U.P.T.E.R. - Anzio Nettuno, Università Popolare di Roma.

La partecipazione all’evento è libera e gratuita.

____________________________
 Info e  contatti:
Studio Scopelliti-Ugolini
+39 349 5487 626

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.