giovedì 30 ottobre 2014

IL CAMPIDOGLIO RENDE OMAGGIO AI 150 ANNI DELLA I^ CONVENZIONE DI GINEVRA


Lo scorso venerdì 24 Ottobre, presso la splendida cornice della Sala Pietro da Cortona in Campidoglio, la Società Italiana di Storia Militare, lo Studio Scopelliti-Ugolini e il Circolo Svizzero di Roma hanno presentato il libro “Un’idea senza fine. Così nacque la Croce Rossa: il Risorgimento italiano e oggi” di Matteo Cannonero (Joker Edizioni), realizzato in occasione del 150° anniversario della Convenzione di Ginevra (1864-2014).
Sotto la sapiente guida del moderatore Enrico Morbelli, storica voce di Radio Rai, si sono avvicendati diversi ospiti che hanno allietato l’uditorio con i loro preziosi contributi: l’on. Luca Giansanti, consigliere comunale di Roma Capitale; Fabio Trebbi presidente del Circolo Svizzero di Roma; Flavio Ronzi, presidente del Comitato Provinciale CRI; Massimo Barra, già presidente nazionale della Croce Rossa Italiana e presidente emerito della Commissione Permanente del Movimento di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, la più alta carica al mondo nel panorama della Croce Rossa; Virgilio Ilari, presidente della Società Italiana di Storia Militare, e Matteo Cannonero, autore del libro che, attraverso un fine lavoro di ricerca (nell’appendice del volume l’inedita pubblicazione e traduzione in italiano del resoconto della Conferenza Internazionale di Ginevra), ha voluto raccontare le vicende che hanno portato alla nascita e all’evoluzione della più grande associazione umanitaria del mondo,  i principi fondamentali che la ispirano e questa “idea senza fine” che ogni giorno porta migliaia di persone a sacrificare parte del proprio tempo per accorrere in aiuto dei più deboli.
Un nutrito ed interessato pubblico ha preso parte all’evento: tra gli altri, l’amb. Francesco Mezzalama, già titolare delle sedi in Iran e Marocco e poi ispettore Onu; Paolo Rossi, presidente nazionale dell’Associazione Italiana Collezionisti Tematici di Croce Rossa “Ferdinando Palasciano; Giorgio Ceci, vice delegato nazionale per la Storia di Croce Rossa; Maria Pia Sozio, presidentessa dell’associazione AS.MA.RA.; l’on. Walter Scognamiglio; Gloria Diani, vice presidentessa della Fondazione Giuseppe Garibaldi; Roberto Cilona, vice presidente nazionale dell’AGIMUS; Giuseppe Scrofani, presidente nazionale A.N.M.C.R.I.; la s.lla Olimpia Pocci, vice ispettrice nazionale II.VV.; M. Clotilde Goria, delegato tecnico nazionale di area 2 della CRI; Daniele Giusti, segretario generale dell’IST.R.I.D;. Antonfrancesco Venturini, presidente onorario dell’A.D.M.I.; Alberto Tanzilli e Flavio Siciliano, in rappresentanza dell’A.N.A.C.; Gennaro Fusco, responsabile della Joker Edizioni; Mario Chianale, segretario generale dell’associazione “Piemontesi a Roma”; Mario Di Maio, direttore del Comitato Regionale CRI del Lazio; Giancarlo Bertollini, titolare dello Studio Stampa.
Tavolo C.R.I. - Enrico Morbelli; Virgilio Ilari; Massimo Barra;
Luca Giansanti; Matteo Cannonero; Flavio Ronzi; Fabio Trebbi
Scopelliti-Cannonero-Ugolini
Info e contatti:
Studio Scopelliti-Ugolini
+393495487626

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.