giovedì 13 marzo 2014

«Perché l’Italia si inchina a Lula amico del terrorista assassino?»




Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.