sabato 29 marzo 2014

“Le Società di Mutuo Soccorso dalle origini fino ad oggi”.

ROMA: Sabato 5 Aprile p.v., ore 17.00, si terrà presso l’UNAR (Unione delle Associazioni Regionali di Roma e del Lazio) in via Ulisse Aldrovandi 16, il convegno “Le Società di Mutuo Soccorso dalle origini fino ad oggi” organizzato dall'Associazione Romana della Ciociaria in collaborazione con ANSI (Associazione Nazionale Sanità Integrativa), Società Generale di Mutuo Soccorso MBA e Studio Scopelliti-Ugolini.  
Patrocinato da Roma Capitale - Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, dall’ARTOI, dall'Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria e dalla Croce Rossa Italiana, l’evento si propone di approfondire il tema della cooperazione mutualistica, il fondamentale contributo che ha portato in passato alla società italiana e la preziosa opportunità che rappresenta oggi, in un momento storico particolarmente delicato, segnato da una crescente crisi del welfare.
Attraverso un percorso interattivo di fotografie storiche e filmati, per lo più inediti, si  ripercorreranno le tappe delle società di mutuo soccorso dalla nascita fino ai giorni nostri.
I saluti iniziali saranno affidati ad Alessandro Carnevali, presidente dell’Associazione Romana della Ciociaria, quindi interverranno come relatori Luciano Ciocchetti, già vicepresidente della Regione Lazio; Gianni Iacovelli, presidente dell’Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria; Stefano Sasso, consigliere ANSI; Vincenzo Martines, già direttore generale della Sanità Militare; Vincenzo Ziparo, preside della II^ Facoltà di Medicina - Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; Patrizio Napoleoni, coordinatore nazionale della Società Generale di Mutuo Soccorso MBA. 
Moderatrice Mila Onder, giornalista dell’ANSA.
Durante la manifestazione sarà disponibile un presidio sanitario per effettuare gratuitamente dei test clinici di prevenzione della salute.
         
__________________________
Info e contatti:
Studio Scopelliti-Ugolini 
+39 349.5487.626
scopelliti.ugolini@gmail.com

www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.