venerdì 5 luglio 2013

NEWS: Le Ultime da PMI !

Visual Studio Professional con MSDN
Visual Studio ti dà tutti gli strumenti e le risorse per sviluppare i tuoi software e le tue app. Oggi ti conviene ancora di più: acquista Visual Studio Professional con MSDN tramite il programma Open e avrai fino al 15% di sconto entro il 27 settembre.
Approfondisci


Prenditi una pausa con Windows Server 2012 Essentials
In questo simpatico video scopri le principali funzionalità di Windows Server 2012 Essentials: migliora la tua produttività, proteggi i tuoi dati e collabora con tutto il tuo team.
Scopri di più

Il nuovo modo di cooperare
Condividi, collabora e organizza i tuoi progetti e il tuo team con SharePoint 2013. Scopri le nuove funzionalità social per rimanere in contatto con tutti i tuoi collaboratori, ovunque si trovino anche sui tuoi dispositivi mobili.
Approfondisci

Vendita di quote con patto di riserva con trasferimento
Nell'ambito di un atto di vendita di quote di srl con patto di riserva, in seguito all'iscrizione nel registro delle imprese, non può negarsi il trasferimento immediato della disponibilità dei diritti connessi in capo all'acquirente. Nell'articolo trovi il dettaglio sulla disciplina relativa ai diritti di voto durante la fase di "passaggio" tra venditore e acquirente.
Approfondisci

Mise, attivo il fondo IPGest per le imprese innovative
Il fondo finanzia la partecipazione al capitale sociale di micro, piccole e medie aziende che necessitano di un sostegno finanziario per la realizzazione di programmi di investimento finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto. Puoi trovare tutti i dettagli nell'articolo.
Leggi l'articolo

In arrivo alcune semplificazioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro
In questo articolo trovi tutte le novità relative al cosidetto  "decreto del fare" e immediatamente in vigore sulla semplificazione di adempimenti formali in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.
Leggi l'articolo

giovedì 4 luglio 2013

Marketing e Lavoro di Squadra. Al Pacino - Discorso nello Spogliatoio

Bonus Ristrutturazioni estende detrazioni arredi e pompe di calore

Il Senato estende il bonus mobili da 10mila euro agli elettrodomestici e lo scorpora dai 96mila per le ristrutturazioni immobiliari, mentre l'Ecobonus del 65% viene aperto anche a caldaie e pompe di calore. 

Bonus Mobili approvato
Il bonus mobili previsto dal decreto sulle ristrutturazioni edilizie non solo è ufficialmente esteso anche agli elettrodomestici, ma si aggiunge ai 96mila euro di tetto massimo previsti dalla detrazione sulla singola unità immobiliare, mentre l’ecobonus del 65% è esteso anche a caldaie e pompe di calore: è il risultato delle votazioni nell'aula del Senato sul Dl 63/2013, che di fatto prevede un potenziamento delle agevolazioni previste dal decreto e dai primi correttivi approvati in commissione. 

Fonte: PMI - Articolo Completo Qui

www.studiostampa.com

mercoledì 3 luglio 2013

“La Massoneria Rivelata”, il Gran Maestro Pruneti svela i misteri dell’Ordine.

Egitto, in atto il colpo di Stato militare.

«Il presidente Morsi agli arresti domiciliari»
Scaduto l'ultimatum. Elicotteri su piazza Tahrir, carri armati al palazzo presidenziale. L'esercito blocca i Fratelli musulmani.
Carri armati vicino
al palazzo presidenziale
del Cairo (Twitter)

In Egitto è in corso un colpo di Stato contro il presidente Mohamed Morsi. Elicotteri militari hanno sorvolato piazza Tahrir circa un'ora dopo lo scadere dell'ultimatum imposto dai militari e scaduto intorno alle 17.30 locali, le 16.30 italiane. Le forze di sicurezza egiziane hanno disposto il divieto di espatrio per il presidente del Paese, che si era insediato un anno fa. Stessa sorte per molti leader del partito dei Fratelli musulmani. Morsi inoltre sarebbe stato posto agli arresti domiciliari dai militari nella sede della Guardia repubblicana. 

Fonte: Corriere della Sera

www.studiostampa.com

CULTURA & MONDANITA’ ALL’UNAR DI ROMA PER LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “NEUTRALITA’ E CROCE ROSSA”

Lo scorso giovedì 27 Giugno, presso la splendida cornice della terrazza dell’Unar - Unione delle Associazioni Regionali di Roma e del Lazio, l’Associazione dei “Piemontesi a Roma” ha concluso la prima parte della sua programmazione annuale  presentando il nuovo libro di Matteo Cannonero “Neutralità e Croce Rossa”.
In questo saggio l’autore ha messo in rilievo un momento storico spesso trascurato, cioè il periodo che precede la Convenzione di Ginevra del 1864, con la quale si introdusse il primo corpus normativo a protezione della persona umana e la nascita della Croce Rossa quale ente benefico a servizio dell’Umanità. Cannonero ha voluto sottolineare come l’attività di soccorso sul campo di battaglia, svolta da grandi personaggi quali Ferdinando Palasciano, Henry Arrault, Florence Nightingale e Jean Henri Dunant,  nei confronti di tutti gli esseri umani senza distinzioni di appartenenza, fu determinante per la nascita del concetto rivoluzionario della neutralità degli individui, che diverrà poi uno dei Principi Fondamentali della Croce Rossa.
Dopo i saluti iniziali del Presidente dell’Unar, Dott. Pasquale Mastracchio, è stata la volta degli interventi dell’Avv. Gerardo Di Ruocco, membro della commissione nazionale per la diffusione del Diritto Internazionale Umanitario della C.R.I. e del Prof. Massimo Barra, Commissario Permanente della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, che hanno ricordato l’attualità e l’importanza dei Principi Fondamentali, soprattutto, oltre alla sopracitata Neutralità, quelli di Umanità, certamente il più importante, e di Riservatezza, che consentono ai tredici milioni di volontari nel mondo di operare quotidianamente, rischiando la propria incolumità, per prestare soccorso e alleviare le sofferenze di milioni di individui, vittime spesso dimenticate dei conflitti che insanguinano il nostro pianeta.

I saluti finali sono stati affidati all’On. Valerio Zanone, presidente dell’Associazione “Piemontesi a Roma”, che, in qualità di politico di lungo corso, si è spesso occupato di questioni umanitarie.
  Fra i 150 ospiti intervenuti erano presenti, tra gli altri, l’Amb. Francesco Mezzalama, già titolare delle sedi in Iran e Marocco e poi ispettore Onu; il Gen. C.A. (aus.) Vladimiro Alexitch, presidente nazionale dell’Associazione Arma di Cavalleria; la Sig.ra Silvana Petrucci, presidentessa del Pasfa di Roma; la Sig.ra Maria Antonietta Grima Serra, presidente nazionale dell’Associazione Nazionale Garibaldina; la Sig.ra Paola Soncini Panerai, presidente dell’Associazione Lucchesi nel Mondo e vicepresidente nazionale dell’Anteas - Cisl; il Dott. Fabrizio Ratto Vaquer, consigliere della delegazione Vicaria per la Città di Roma dell’Ordine Costantiniano; il Dott. Fabio Trebbi, presidente dell’Istituto Svizzero di Roma; l’Avv. Antonio Ieva, presidente dell’Associazione Pugliesi di Roma;  l’Avv. Claudio Lucchi, in rappresentanza del presidente dell’Assomorosini - Sez. di Roma; l’attrice Eleonora Vallone; la cantante Cecilia Gayle; l’Avv. Alessandro Carnevali, segretario generale dell’Unar e presidente dell’Associazione Romana della Ciociaria; il Sig. Paolo Rossi, presidente nazionale dell’Associazione Italiana Collezionisti Tematici di Croce Rossa “Ferdinando Palasciano”, coadiuvato dalla D.ssa Lucia Parboni Arquati; il Gen. B. (r.) Rocco Viglietta, presidente nazionale dell’Associazione Nazionale Artiglieri; il Prof. Guido Coglitore Garufi, in rappresentanza del presidente dell’Associazione Nazionale Alpini - Sez. di Roma; il Col. Giuseppe Di Marco, in rappresentanza del presidente dell’Associazione Nazionale del Fante - Sez. di Roma; il Cap. di Vascello (r.) Ugo d’Atri, presidente nazionale dell’Istituto Guardie d’Onore al Pantheon; la D.ssa Ambra Minervinifiglia del Magistrato Girolamo Minervini, vittima del terrorismo, in rappresentanza dell’Associazione onlus “Vittime del Dovere”; il Sig. Paolo Onorati, presidente nazionale dell’associazione “You Man Right”; il Dott. Fulvio Rocco de Marinis, prefetto di Chieti; il Prof. Luigi Ciaurro, consigliere parlamentare del Senato della Repubblica.  


La serata si è conclusa con un vin d’honneur con gli ottimi vini dell’azienda “Casale del Giglio” e una degustazione di sigari italiani.





La comunicazione e l’organizzazione dell’evento sono stati affidati allo Studio Scopelliti-Ugolini.

Info e contatti:
Studio Scopelliti-Ugolini
scopelliti.ugolini@gmail.it

+393495487626




















Windows 8.1 visto da vicino

Microsoft ha presentato da poco Windows 8.1: focus sulle novità, tra cui il tasto Start e le migliorate integrazioni con Bing e Skype e la stampa 3D.

Windows 8.1,
tra le novità il ritorno
del tasto Start
Microsoft  recupera terreno nei confronti dei principali competitor lanciando la nuova versione di Windows, ovvero la 8.1, già disponibile in preview (leggi di più).
Si tratta di una release disponibile gratuitamente, che cerca di sistemare alcune imprecisioni molto criticate dagli utenti e aggiunge alcune nuove funzionalità.
Nello specifico tornerà all’interno del sistema operativo il tanto richiesto tasto Start, che era scomparso nella prima versione di Windows 8 lasciando gli utenti increduli e impreparati.
Inoltre Windows 8.1 sarà integrato in modo più accurato con il motore di ricerca Bing, con Skype e con Skydrive e sarà in grado di stampare in 3D.
A lanciare la versione 8.1 è stato lo stesso Steve Ballmer, amministratore delegato del colosso di Redmond, in occasione della conferenza degli sviluppatori che si tiene a San Francisco. 

martedì 2 luglio 2013

ANTROPÌA_1 - Comunicato stampa 2/7/2013

Il 10 Luglio 2013, alle ore 16:00 a Roma, si terrà il Convegno "ANTROPIA_1 per uno Sviluppo Consapevole e Responsabile".

Organizzazione:
  • Maris-Ricerca, Monitoraggio Ambientale e Ricerca Innovativa Strategica. 
  • La Nuova Italia, Associazione e Movimento Indipendente.

Location

Auditorium ISA-Istituto Superiore Antincendi, Ministero dell'Interno, Dip. VVF - Via del Commercio 13 (Zona Gazometro, quartiere Testaccio). 

Relatori
  • Franco Barberi, Vulcanologo, Esperto Energia Geotermica.
  • Nino Galloni, Economista, saggista. 
  • Mario Panizza, Rettore dell'Università Roma Tre. 
  • Matteo Passoni, ingegnere, esperto tecnologie riciclaggio rifiuti. 
  • Antonio Senni, Direttore al Ministero dell'Ambiente, Nutrizionista. 

Coordinamento

Francesco Venerando Mantegna, Direttore generale di MARIS-Ricerca.

Apertura lavori

Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e Difesa Civile del Ministero dell'Interno, Prefetto Francesco Paolo Tronca.

ANTROPIA_1 - Tematica

L'impiego di fonti energetiche rinnovabili, come quelle della geotermìa a bassa entalpìa e del riciclaggio dei rifiuti solidi urbani, è la nuova frontiera dello sviluppo socioeconomico dei territori, a partire dalle realtà dei Comuni e dei quartieri delle grandi città. Un processo di sviluppo consapevole e responsabile, centrato sulla valorizzazione delle risorse ambientali e sulla loro gestione, capace di generare nuove iniziative produttive, turismo, occupazione e benessere nelle comunità locali. Si tratta quindi di avviare un percorso politico-amministrativo centrato su modelli di autosostenibilità adatti alle specifiche realtà fisiche, geologiche, climatiche, paesaggistiche e del patrimonio culturale dei territori. Un nuovo modello culturale-politico ove convergono i pilastri della qualità della vita: valorizzazione ambientale e sana alimentazione, energie rinnovabili, conoscenza ed innovazione tecnologica, insediamenti urbani ed abitazione, prevenzione e sicurezza dei cittadini.

Antropìa_1 è una prima iniziativa dedicata alle energie rinnovabili, alla quale ne seguiranno altre, sia sulle modalità d'impiego e diffusione delle stesse, sia su altre risorse territoriali quali il Turismo e l'Agricoltura, sia sulle questioni di politica economica.

Target di Antropìa

Trasformazione dei Comuni e degli altri Enti locali da "centri di costo" a "centri di ricavo". Nuova modellistica politico-amministrativa nella gestione delle risorse territoriali.

Patrocini

Ministero dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare.
Università degli Studi Roma Tre.

Partecipazione

E' raccomandato l'ingresso all'ISA almeno un quarto d'ora prima dell'inizio dei lavori, per l'accoglienza e la registrazione. I giornalisti sono pregati di segnalare in anticipo, rispetto alla data del convegno, la loro partecipazione scrivendo a: 

info@maris-ricerca.it

www.studiostampa.com

VeDrò, l’Associazione che sforna i Ministri del Governo Letta.

Un totale di 6 Ministri, Vicepresidente e Presidente del Consiglio: questo il bottino dell’associazione Vedrò. E tanti sponsor e lobby alle spalle, come: Enel, Eni, Telecom, Vodafone, Sky, Lottomatica, Sisal, Autostrade per l’Italia, Nestlé, Farmindustria e il gruppo Cremonini. Ma che cos'è?
L’ASSOCIAZIONE DI ENRICO LETTA - Appena nominati i nuovi ministri del governo Letta, vari giornalisti e cittadini, nel leggere i curricula dei nuovi inquilini dei Ministeri, hanno potuto notare la ricorrenza del nome dell’associazione VeDrò. Un’associazione che, così si definisce sul proprio sito, “è un think-net nato per riflettere sulle declinazioni future dell’Italia e delineare scenari provocatori, ma possibili, per il nostro Paese”. 

Fonte: DailyStorm - Articolo completo qui.

www.studiostampa.com

Concorso per Start-up innovative con fondi esteri

Al via la "360by360 Competition" che premierà la start-up innovativa con la migliore idea in ambito tecnologie ambientali e biomedicali con 269 mila euro: i dettagli del concorso.

Start-up innovative entro il 30 settembre è possibile partecipare alla "360by360 Competition"





Tempo fino al 30 settembre 2013 per le start-up innovative con un’idea vincente in ambito tecnologie ambientali e biomediche per sottoporre il proprio progetto alla società italo-francese 360 Capital Partners che ha stanziato 269mila euro per i migliori progetti nei comparti industriali del futuro.
Il concorso ha luogo per la prima volta quest’anno con il nome di 360by360 Competition“.
L’obiettivo è quello di dare spazio e fondi alle imprese italiane di nuova costituzione in grado di distinguersi in campo DigitaleCleantech e Biomedicale.

Terremoto magnitudo 6,2 colpisce isola indonesiana Sumatra

Reuters IT
martedì 2 luglio 2013 10:22
 
SIDNEY (Reuters) - Un terremoto di magnitudo 6,2 ha colpito l'estremità settentrionale dell'isola di Sumatra in Indonesia. Lo riferisce il centro americano di vigilanza geologica Usgs.
La scossa, che si è verificata ad appena 10 chilometri di profondità, ha colpito la regione a 188 chilometri da Banda Aceh, capitale della provincia di Aceh, spiega l'Usgs.
Non sono state diffuse allerta tsunmani, né si registrano danni nella capitale.
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 

lunedì 1 luglio 2013

Un orologio a Papa Francesco

Mercoledì 26 giugno, in occasione dell'Udienza Generale del Santo Padre, Donatello Stabile, ex allievo del corso in orologeria della Scuola Professionale ELIS,  ha regalato a Papa Francesco un orologio da tasca interamente lavorato e assemblato a mano (nella foto accanto).
Per una felice coincidenza il 26 giugno è la festa di San Josemaría Escrivá, fondatore dell’Opus Dei, che fu il primo promotore della Scuola ELIS in cui Donatello ha studiato. 
L’orologio ha la particolarità di non avere il quadrante di sfondo in modo da mostrare il movimento di ogni singolo ingranaggio. La cassa dell'orologio è personalizzata con la seguente iscrizione: "Jorge Mario Bergoglio 17-12-1936. Proclamato Papa il 13-3-2013 con il nome di Francesco".
La Scuola Professionale ELIS: http://scuola.elis.org

www.studiostampa.com

Italia ai rigori: il riscatto di Buffon

Gli Azzurri vincono la finalina ai calci di rigore. Il capitano ne para 3 e si riscatta dopo una partita incerta.
Gli Azzurri di Prandelli conquistano il terzo posto nella Confederations Cup contro l'Uruguay di Tabarez. Buffon para tre rigori per recuperare l'errore al secondo tempo sul gol di Cavani e dopo che i supplementari si erano chiusi sul 2-2.
Grande gara degli Azzurri nel primo tempo, chiuso in vantaggio, l'Uruguay esce alla distanza ma non riesce a trovare il guizzo vincente, anche nell'extra time, in superiorità numerica per l'espulsione di Montolivo. Prova di cuore degli uomini di Prandelli, bene ancora una volta Candreva, il migliore in campo insieme a Cavani, autore di una doppietta.

Fonte: Globalist - Articolo Completo Qui

www.studiostampa.com