sabato 8 giugno 2013

Afghanistan. Attacco ai militari italiani, un morto e tre feriti

Il Capitano dei Bersaglieri Giuseppe La Rosa
E' il capitano dei bersaglieri Giuseppe La Rosa il soldato italiano ucciso questa mattina in Afghanistan. Insieme a De Rosa sono stati colpiti altri tre militari dell'82esimo reggimento fanteria. L'attacco è avvenuto in mattinata nella zona di Farah, l'area più meridionale e a rischio del settore ovest dell'Afghanistan affidato al controllo dei militari italiani. 
Fonte: RaiNews24 - Art. Completo.

www.studiostampa.com

ROMA: Lo Scandalo della ONLUS di Ignazio Marino !

Di Paola Ambrosino.

A poche ore dal ballottaggio per l’elezione del sindaco di Roma, un nuovo “caso” scuote le acque della campagna elettorale.

Tutto nasce dai contratti di lavoro, ben poco chiari, stipulati da Imagine, la onlus fondata nel 2005 e presieduta dal candidato del centrosinistra Ignazio Marino.

In data 1 marzo 2012 risultano sottoscritti, a firma di Marino, tre contratti di consulenza a vantaggio di Carlo Pignatelli, Franco B. e Marco S. Il problema - secondo la testata online Affaritaliani.it, che ha riportato la notizia giovedì - è che sugli ultimi due nomi i codici fiscali indicati nei documenti non corrisponderebbero alle generalità dei titolari.

Inoltre, lo stesso Pignatelli ha confermato che veniva pagato con tre assegni, di cui uno intestato a lui e due da girare. Aveva chiesto spiegazioni a riguardo ma gli avevano risposto che era solo per fini fiscali.

Non appena diffusa la notizia, il signor Pignatelli si è così trovato coinvolto in un polverone e ha deciso di rivolgersi a un avvocato per avere una consulenza.

Noi di Romacapitalenews abbiamo intervistato il suo legale, Massimiliano Scaringella, per capire meglio la questione.

www.studiostampa.com

venerdì 7 giugno 2013

Aiuto Anziani ! Aiutateci ad AiutarVi !

Nessuno meglio di noi conosce il senso di solitudine e di impotenza che ci afferra quando non vediamo come poter risolvere i problemi, gravi o piccoli che siano, quando la nostra salute ci comincia a creare problemi, o i figli, per chi ne ha, sono lontani e non riescono a darci il conforto che vorremmo da loro.
Questi problemi sembrano ingigantirsi sempre di più  man mano che cerchiamo, senza trovare, qualcuno o qualcosa che possa darci un’informazione importante che ci permetta di imboccare il sentiero giusto, per non sentirci più smarriti e senza alcun aiuto.
Anche se sembra così grande e caotica, la città di Roma è una città che invece offre tantissimo per noi  anziani, dalle cure e assistenze gratuite alla gestione del proprio tempo che è diventato così tanto libero da quando siamo andati in pensione. 

Il Sito: www.aiutoanziani.it

www.studiostampa.com

giovedì 6 giugno 2013

Giustizia e Libertà !


Nella mia lunga esperienza da Dirigente d'Azienda Industriale, ho preso decisioni di alto livello che puntavano ad uno Sviluppo Sostenibile, soffrendo per le inevitabili difficoltà nel superare i nuovi ostacoli trovate da qualcuno, ma lo squallore, che da troppi anni vedo negli apparati pubblici governati da una Burocrazia totalmente marcita, mi fa avere un moto di ribellione di difficile controllo ! 

www.studiostampa.com

SERGIO COLABONA (REGISTA TV): "CI PAGANO PER NON FARVI PENSARE"

Berlusconi per Roma !

mercoledì 5 giugno 2013

Agenzia delle Entrate - Circolari e Risoluzioni

Circolare n. 18/E del 29/05/13

La tassazione degli atti notarili - Guida operativa - Testo unico dell’imposta di registro, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 26 aprile 1986, n. 131


Circolare n. 17/E del 29/05/13

Deducibilità dei canoni di leasing - Decreto legge 2 marzo 2012, n. 16


Circolare n. 16/E del 21/05/13

IVA. Prestazioni di servizi – Momento di ultimazione – questioni particolari attinenti al settore delle telecomunicazioni


Circolare n. 15/E del 10/05/13

Imposta di bollo applicabile agli estratti di conto corrente, ai rendiconti dei libretti di risparmio ed alle comunicazioni relative ai prodotti finanziari – Articolo 13, commi 2-bis e 2-ter, della Tariffa, parte prima, allegata al DPR 26 ottobre 1972, n. 642 – risposte a quesiti


Circolare n. 14/E del 09/05/13

Modello 730/2013 - Redditi 2012 - Assistenza fiscale prestata dai sostituti di imposta, dai Centri di assistenza fiscale per lavoratori dipendenti e dai professionisti abilitati


Circolare n. 13/E del 09/05/13

Risposte a quesiti riguardanti detrazioni, cedolare secca, redditi di lavoro dipendente e fondiari, IMU e IVIE


Circolare n. 12/E del 03/05/13

Commento alle novità fiscali - Decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dall’articolo 1, comma 1, della Legge 17 dicembre 2012, n. 221 recante “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”, nonché Legge 24 dicembre 2012, n. 228, recante “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2013)”. Primi chiarimenti.


Risoluzione n. 38/E del 31/05/13

Istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite modello F24 Accise, delle somme dovute a seguito degli avvisi di liquidazione inviati ai sensi dell’ articolo 9 della legge 29 ottobre 1961, n. 1216


Risoluzione n. 37/E del 27/05/13

Istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite modello F24, del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, della tariffa e della maggiorazione - articolo 14 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214 e successive modificazioni


Risoluzione n. 36/E del 27/05/13

Istituzione della causale contributo per la riscossione, tramite modello F24, dei contributi a favore dell’Ente bilaterale EDILFORMA ITALIA - Ente paritetico nazionale per la formazione professionale e la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro nel settore dell’edilizia e affini


Risoluzione n. 35/E del 27/05/13

Istituzione della causale contributo per la riscossione, tramite modello F24, dei contributi a favore dell’Ente Bilaterale Federale EN.BI.F


Risoluzione n. 34/E del 27/05/13

Istituzione della causale contributo per la riscossione, tramite modello F24, dei contributi a favore dell’Ente Bilaterale Confederale EN.BI.C.


Risoluzione n. 33/E del 21/05/13

Istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite modello “F24” e “F24 EP”, dell’imposta municipale propria di cui all’articolo 13 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, relativa agli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D - articolo 1, comma 380, lettere f) e g), della legge 24 dicembre 2012, n. 228


Risoluzione n. 32/E del 15/05/13

Istituzione dei codici tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite il modello F24, del credito d’imposta relativo al contributo di cui all’articolo 17-decies, comma 1, lettere a), c) ed e) del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 134


Risoluzione n. 31/E del 09/05/13

Ridenominazione delle causali contributo per il versamento, tramite i modelli F24 e F24 Enti pubblici, dei contributi di spettanza dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS Gestione ex Inpdap)


Risoluzione n. 30/E del 09/05/13

Istituzione della causale contributo per il versamento, mediante modello F24, dei contributi a favore dell’Ente Bilaterale OPNC Organismo Paritetico Nazionale CONFAPI


Risoluzione n. 29/E del 09/05/13

Istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite il modello F24 Accise, delle somme dovute a seguito del controllo automatizzato sull'imposta unica di cui al decreto legislativo 23 dicembre 1998, n. 504 e delle vincite prescritte e dei rimborsi non riscossi, relativi alla raccolta delle scommesse diverse da quelle ippiche e sportive, nonché da altri concorsi pronostici


Risoluzione n. 28/E del 09/05/13


Istituzione della causale contributo per la riscossione, tramite modello F24, dei contributi a favore dell’Ente Bilaterale Aziende Private E.BI.AP. 

www.studiostampa.com

L'UNIVERSITÀ DI TOR VERGATA SEMPRE UN PASSO AVANTI !

Noi crediamo che la conoscenza e l’educazione superiore non debbano essere privilegio di pochi e, nei limiti delle risorse disponibili, ci impegniamo e ci impegneremo a offrire corsi di altissima qualità, aperti a tutti.
Puoi iscriverti fin d’ora a uno dei corsi ad accesso libero in calendario. Prima dell’inizio dei corsi da te prescelti riceverei una mail con tutte le istruzioni per una migliore fruizione dei contenuti. L’accesso è completamente gratuito.
Di seguito trovi il calendario dei corsi ad accesso libero in programma. Molti altri se ne aggiungeranno nel prossimo futuro, man mano che le nostre risorse lo consentiranno. Per ogni informazione, chiarimento o suggerimento: eg@masterimpresa.it
Faremo tutto il possibile per essere all'altezza delle tue aspettative e ti auguriamo uno studio proficuo. 

Master in Ingegneria dell'Impresa

www.studiostampa.com

Entrate capitoline, dal 1° luglio il nuovo sistema di riscossione

A partire dal primo luglio Roma Capitale riscuoterà direttamente le entrate tributarie e patrimoniali e le sanzioni amministrative, come previsto dalla delibera 180/2013 approvata dalla Giunta capitolina lo scorso 2 maggio. La nuova normativa si basa sul risultato della consultazione popolare lanciata sul web per chiedere ai cittadini romani un parere sull'opportunità di una nuova gestione diretta, da parte dell’Amministrazione capitolina al posto di Equitalia SpA, della riscossione dei tributi. Dal sondaggio è emerso che, su 33.822 votanti, l’88,1% vuole che sia Roma Capitale e non Equitalia a gestire la riscossione coattiva delle proprie entrate tributarie e patrimoniali.

FONTE: COMUNE DI ROMA - ARTICOLO COMPLETO

www.studiostampa.com

martedì 4 giugno 2013

Nefandezze Politiche !

Quel politico eletto in due liste (avversarie).

Francesco De Salazar ha avuto un colpo di genio mai venuto in mente neppure al quasi omonimo dittatore del Portogallo.
ROMA - Il politico eletto contemporaneamente in due partiti diversi non l'aveva previsto nessuno, va oltre la fantasia di Pirandello, ridicolizza il teatro dell'assurdo, travalica le peggiori invettive di Grillo. Eppure è successo davvero. Due poltrone per uno. La vita supera l'arte, la politica si fa beffe dell'antipolitica. 
FONTE: CORRIERE DELLA SERA.it

www.studiostampa.com

> Tgcom24 > Cronaca > Lazio

Inps, indagato senatore Di Biagio
ANCHE LE ISTITUZIONI
15:28 - Risulta indagato anche il senatore Aldo Di Biagio (Scelta Civica per l'Italia), nella maxi truffa da 22 milioni di euro ai danni dell'Inps e del Ministero della Giustizia. L'accusa è associazione ...
Truffa Inps e ministero, 4 arresti
OPERAZIONE DELLA GDF
13:55 - Quattro tra avvocati, collaboratori di studio e funzionari dell'Ente nazionale assistenza sociale sono stati arrestati a Roma dalla guardia di finanza. Sono accusati di aver messo in atto una ...
Trasporti, sciopero nazionale
MEZZI FERMI
01:34 - Giugno sarà un mese di passione per i trasporti, con un fitto calendario di agitazioni in vista. Si parte oggi con lo stop nazionale dei mezzi pubblici locali, indetto da Fast Consalf, seguito da un ...
Perde al gioco e simula una rapina
28MILA EURO
01:07 - L'esercente di una ricevitoria del lotto è stato denunciato per aver simulato una rapina. L'uomo, 37 anni, di Fiuggi, nel Frusinate, aveva perso 28mila euro giocando a "10 e lotto" e ha denunciato ...
Roma, investita e uccisa da autobus
TRAGICO INCIDENTE
16:52 - Tragico incidente a Roma, dove una donna di circa 60 anni è stata investita ed uccisa da un autobus. E' accaduto in via Tor de' Schiavi, nei pressi della fermata dell'autobus. La vittima, che era ...
FOTONOTIZIA
13:08 - E' stata arrestata l'ex fidanzata dell'uomo sfigurato con l'acido ad una fermata metro a Roma. Simona ...
Stupri e furti, arrestati 4 agenti
IN MANETTE
13:57 - Hanno compiuto stupri e furti, intascato mazzette da commercianti: per questi motivi quattro agenti di polizia in servizio nella Questura di Roma sono stati arrestati dalla squadra mobile della ...
FURTO MICIDIALE
21:48 - Durante uno scippo, è caduta per terra e ha sbattuto violentemente la testa. Vittima un'anziana di 79 ...
Pedofilia,14 anni a ex parroco Roma
LA SENTENZA
18:12 - Lieve riduzione di pena in appello per Ruggero Conti, l'ex parroco romano accusato di aver abusato tra il 1998 e il 2008 di sette bambini che frequentavano la sua parrocchia. La III Corte d'appello ...
Lazio,lettera firma Br a Zingaretti
AL GOVERNATORE
16:50 - Una lettera di minacce con la sigla delle "Nuove brigate rosse" è stata indirizzata al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Sulla vicenda indagano i carabinieri, che hanno sequestrato ...

lunedì 3 giugno 2013

SCHIUMA: RIFLESSIONE POLITICA - Quale Futuro ?

Fabio S. SCHIUMA
1998: Moffa vince alla Provincia di Roma; 2000 Storace diventa Presidente alla Regione Lazio; 2008 Alemanno conquista il Campidoglio. Tutte e tre le esperienze della destra romana al governo delle istituzioni locale vengono poi subito bocciate dagli elettori. Per Alemanno c'è ancora la speranza del ballottaggio, ma di fatto è stato votato per la riconferma dal 15% dei romani - è questo è il dato più allarmante. Le cause? A mio avviso: primo, l'eterno complesso di inferiorità che fa perdere il coraggio di dire 'cose di destra' una volta giunti al potere (leggi 'paura del politically correct'); secondo, la scarsa dimestichezza con la gestione del potere che si acquisisce solo con l'esperienza sul campo; terzo, un nostro elettorato molto individualista con 'la mia destra è più destra della tua' e sempre a vedere le cose che dividono, mai quelle che uniscono (spezzettamento elettorale); quarto, spesso il fallimento anche morale più che elettorale delle persone contagiate dal potere e dal suo fascino, che hanno poi preferito circondarsi di lecchini o affaristi (leggi anche Andreotti: il potere logora chi non ce l'ha); quinto, la cannibalizzazione da parte delle correnti romane in perenne guerra tra loro e l'assenza di una struttura partitica in grado di calmierarle e dare una regia collettiva. Cosa fare? Lo so. Conoscendo il panorama, deve nascere una figura carismatica con una leadership forte. E questo dipenderà da un fattore soprattutto: che chi ha fallito non 'ammazzi sul nascere' questa ipotesi per continuare invece la logica del 'mal comune, mezzo gaudio'. 
Fabio Sabbatani Schiuma
www.studiostampa.com

Napolitano: la riforma elettorale va fatta, senza dover tornare al proporzionale

Non ci sono scuse o attenuanti. Per Giorgio Napolitano 18 mesi è un tempo appropriato per le riforme. E sul presidenzialismo? «Non parlo né oggi né mai», afferma, incontrando i giornalisti al Quirinale, preferendo non intervenire su una questione che investe direttamente il suo ruolo. Per quanto riguarda la durata (e la tenuta) dell'esecutivo Letta, il capo dello Stato, al suo secondo mandato, spiega che «il governo senza dubbio è a termine», per poi aggiungere che «assolutamente» non c'è una scadenza per l'esecutivo attuale di larghe intese. «Apprezzo la scelta dei partiti che comporta sacrifici», continua, facendo riferimento alla decisione di dare vita a un governo composito dal punto di vista politico, che ... 
Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/wGEcq

Ne parliamo da alcuni decenni ! (Montanelli)

www.studiostampa.com