sabato 28 dicembre 2013

Antartide, nave russa resta bloccata. A bordo ci sono almeno 70 ricercatori.

La Akademik Shokalskiy aspetta il soccorso della rompighiaccio australiana. Quattro ricercatori italiani a bordo della nave di salvataggio: posticiperanno il loro rientro. 
20:22 - Fiato sospeso per la nave di ricerca russa l'Akademik Shokalskiy, ancora intrappolata tra i ghiacci dell'Antartide con a bordo oltre 70 persone. Dopo il fallimento della rompighiaccio cinese Snow Dragon, costretta a tornare indietro a causa dello spessore del ghiaccio, le speranze dei suoi passeggeri sono ora tutte riposte nell'australiana Aurora Australis, una delle due altre rompighiaccio che stanno tentando di raggiungere il battello. 

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.