giovedì 24 ottobre 2013

Roma: rubano alcolici in un bar, proprietario li insegue e li fa arrestare

Via Anastasio II - Roma
Roma, 24 ott. - (Adnkronos) - Sono entrati in un bar di via Anastasio II, a Roma, hanno rubato tre bottiglie di vino e sono scappati. Inseguiti dal proprietario del bar e da alcuni clienti, un 23enne, un 18enne e un 17enne sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo radiomobile, dopo una breve colluttazione, con l'accusa di rapina impropria in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. I tre, per guadagnare la fuga, avevano anche tentato di colpire con le bottiglie il proprietario del bar.

I due ragazzi maggiorenni sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo previsto per questa mattina nelle aule di piazzale Clodio, mentre il minorenne è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza di Roma. 

Fonte: LiberoQuotidiano

www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.