giovedì 24 ottobre 2013

ADUC: Aggiornamenti, Normativa e Difesa

22 ottobre 2013 15:19
Il nostro quotidiano con le droghe illegali
A Palermo, un bimbo di tre anni, all'asilo dice: “mio padre vende il fumo”. Un uomo armato di coltello fa irruzione al pronto soccorso di Montecchio Emilia pretendendo morfina. Un ragazzo di 16 anni, a Como, ha la sua centrale di spaccio di droga dentro la sua stessa scuola.
Sono solo alcuni episodi di cronaca di questi ultimi giorni che hanno a che fare con le droghe illegali. Crediamo che ce ne potrebbero essere a iosa, ma questi tre sono significativi per tipologia e dislocazione geografica. Un bimbo, un ragazzo [...]
23 ottobre 2013 12:29
Calvizie e lozioni. Ci salveranno le staminali?
 E' in arrivo l'autunno e insieme alle foglie sembra che devono cadere anche i capelli, sicche' in questo periodo la pubblicita' dello lozioni anticalvizie e' piu' insistente. Servono?
"Lasciate ogne speranza, voi ch'intrade". [...]
22 ottobre 2013 13:20
Perclorato negli alimenti. Occorre abbassare le concentrazioni
 Negli ultimi mesi il Sistema di allarme rapido per cibi e mangimi (RASFF), ha segnalato la presenza di perclorati in frutta e verdura venduti nell'Unione europea. Il perclorato e' un contaminante ambientale derivante dall'uso [...]
21 ottobre 2013 10:24
Legge di Stabilita'. Leggera come l'aria
  La legge di Stabilita' e' cosi' leggera che nessuno se ne accorgera'. Intanto l'incidenza sul Pil: 0,7 punti, un soffio. Quella sull'aumento della busta paga: 15 euro, cioe' 16 caffe'. L'Imu e' reintrodotta delicatamente con la tassa [...]
18 ottobre 2013 12:14
Federalismo fiscale all'italiana. Una furbata
 "Paga-vedo-voto". Cosi' veniva giustificato il federalismo fiscale (legge 42/2009). Il cittadino avrebbe volentieri pagato le tasse all'ente locale, in particolare al proprio Comune, perche' avrebbe constatato con propria [...]
www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.