domenica 28 luglio 2013

E' morto Ersilio Tonini, il cardinale buono Amava Socrate e Platone, aveva 99 anni

Nel suo ultimo intervento aveva detto: 

«Il giornalismo italiano e mondiale o è profeta o è niente!»

PER APPROFONDIRE tagersilio toninicardinalemorte
Ersilio Tonini
RAVENNA - Il cardinale Ersilio Tonini è morto la scorsa notte, verso le 2, all'Opera Santa Teresa di Ravenna, dove alloggiava da molti anni. Il decesso è sopravvenuto per complicazioni nelle ultime ore alle sue condizioni. Aveva compiuto 99 anni il 20 luglio.

All'Opera di Santa Teresa di Ravenna si sta preparando la camera ardente per il cardinale Ersilio Tonini. L'intenzione dei responsabili dell'Istituto è quella di aprire prima possibile la camera ardente, nella Chiesa di Santa Teresa, per poter accogliere le molte persone che chiedono di poter dare l'ultimo saluto al cardinale. I funerali dovrebbero essere celebrati martedì nel Duomo di Ravenna.

Il cardinale Ersilio Tonini era lucido la scorsa notte, negli ultimi istanti della sua vita. «Ha pregato e ha detto 'voletevi bene, io devo tornare dal Padre miò», ha riferito suor Virginia, che fino all'ultimo lo ha assistito nel suo alloggio assieme alle infermiere. «L'amore è la cosa più importante nella vita», ha detto ancora il porporato. Ieri il card.Tonini aveva passato una giornata agitata, ma la scorsa notte era calmo, sereno e consapevole - ha aggiunto suor Virginia - che la sua vita si stava spegnendo. 


Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.