giovedì 4 luglio 2013

Bonus Ristrutturazioni estende detrazioni arredi e pompe di calore

Il Senato estende il bonus mobili da 10mila euro agli elettrodomestici e lo scorpora dai 96mila per le ristrutturazioni immobiliari, mentre l'Ecobonus del 65% viene aperto anche a caldaie e pompe di calore. 

Bonus Mobili approvato
Il bonus mobili previsto dal decreto sulle ristrutturazioni edilizie non solo è ufficialmente esteso anche agli elettrodomestici, ma si aggiunge ai 96mila euro di tetto massimo previsti dalla detrazione sulla singola unità immobiliare, mentre l’ecobonus del 65% è esteso anche a caldaie e pompe di calore: è il risultato delle votazioni nell'aula del Senato sul Dl 63/2013, che di fatto prevede un potenziamento delle agevolazioni previste dal decreto e dai primi correttivi approvati in commissione. 

Fonte: PMI - Articolo Completo Qui

www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.