venerdì 28 giugno 2013

Spagna in finale grazie ai calci di rigore !

A Fortaleza, la Spagna batte l'Italia 7-6 ai rigori (0-0 al 120') l'Italia ed in finale domenica sera affronterà il Brasile. Buon primo tempo degli azzurri, schierati con un inedito 3-4-2-1, che mettono ripetutamente in difficoltà gli avversari.Sulla testa di Maggio le due occasioni migliori, ma Casillas non si fa sorprendere.
Nella ripresa cala l'Italia e la gara si fa più equilibrata. Navas impegna a terra Buffon, Piquè spara alto tutto solo a centro area. Supplementari, pali di Giaccherini e Xavi.
Poi la beffa alla roulette russa dei rigori.
Sono stati i rigori a decidere chi, tra Spagna e Italia, raggiungera' il Brasile in finale di Confederations Cup.  un palo a testa, Giaccherini e Xavi, con Buffon decisivo nel finale su Navas.
"Penso che i ragazzi nel primo tempo abbiano onorato un compagno della Nazionale, una persona che ha dimostrato sempre coraggio, determinazione, serenità e che le battaglie vanno sempre combattute". Così il presidente della FIGC Giancarlo Abete ha commentato ai microfoni della Rai la scomparsa di Stefano Borgonovo.

Fonte: RaiNews24

www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.