lunedì 24 giugno 2013

ROMA: Parco di Monte Ciocci - Ci siamo !

Tempo scaduto

23 GIUGNO 2013
Tempo scaduto, ancora una volta.
Il cartello del cantiere recita testuale: DATA FINE LAVORI: 10 GIUGNO 2013.
E non c’è bisogno di aggiungere altro.
Abbiamo però avuto modo di parlare con il capocantiere. E le notizie che ci ha dato sono tutto sommato buone.
IL PARCO VERRÀ CONSEGNATO ALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE IL 15 LUGLIO..
A quel punto, poi, dovrà essere fissata la data per l’inaugurazione.
Nel nostro sopralluogo abbiamo visto il parcheggio per disabili completato e l’area giochi per i piu’ piccoli già arredata con scivoli, altalene, giochi e panchine. Sul Belvedere è stata realizzata una lunga panchina di marmo e una fontana che spruzza acqua nebulizzata. Ognuno è libero di giudicare come crede.
La zona più critica dell’intero Parco urbano di Monte Ciocci è ancora una volta la cosidetta “risalita militare”, vale a dire il sentiero che porta sul Belvedere da Via Anastasio II.
A dire dell’impresa, sono necessari ulteriori lavori per rinforzare con micropali ulteriori 200 metri lungo le pendici del monte ed evitare smottamenti.
Sono state installate le cancellate che delimitano il Parco, tra il Ponte della vecchia ferrovia e il distributore di benzina. Il confine dell’area verde è stato quindi spostato per permettere la costruzione di una nuova strada che dovrà collegare, udite udite, via Anastasio II con il futuro Forum Valle Aurelia.
Proprio in questi giorni squadre di operai stanno costruendo il terzo ingresso al Parco, quello che verrà utilizzato dai cittadini di Prati, Trionfale e Valle Aurelia. Sembra scongiurata quindi l’ipotesi di un’inaugurazione “parziale” solo degli ingressi dalla Balduina.

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.