mercoledì 5 giugno 2013

Entrate capitoline, dal 1° luglio il nuovo sistema di riscossione

A partire dal primo luglio Roma Capitale riscuoterà direttamente le entrate tributarie e patrimoniali e le sanzioni amministrative, come previsto dalla delibera 180/2013 approvata dalla Giunta capitolina lo scorso 2 maggio. La nuova normativa si basa sul risultato della consultazione popolare lanciata sul web per chiedere ai cittadini romani un parere sull'opportunità di una nuova gestione diretta, da parte dell’Amministrazione capitolina al posto di Equitalia SpA, della riscossione dei tributi. Dal sondaggio è emerso che, su 33.822 votanti, l’88,1% vuole che sia Roma Capitale e non Equitalia a gestire la riscossione coattiva delle proprie entrate tributarie e patrimoniali.

FONTE: COMUNE DI ROMA - ARTICOLO COMPLETO

www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.