sabato 22 dicembre 2012

L’associazione Musicale ALFA Musicorum Convivium

In occasione della produzione della Messa da Requiem, di Giuseppe Verdi nel periodo che va dal 19 al 23 marzo 2013, l’ALFA MC apre un corso di alta formazione per artisti del coro o aspiranti tali, con Direttori d’Orchestra e di Coro e tecnici della voce. Il corso di formazione sarà interamente dedicato al Requiem e avrà decorso da gennaio 2013 a marzo 2013, con cadenza settimanale il sabato dalle 10,00 alle 12,30.
Gli elementi ritenuti idonei saranno integrati nel coro esecutore della stessa.
La fine del corso coinciderà con l’esecuzione con soli, coro e orchestra in Teatro della Messa.
Il corso è gratuito.
Si terrà a Ciampino presso la scuola Bachelet sita in via due giugno 63, info: 334.9516.109 oppure: info@alfamc.it, referente del progetto Alessio Magnaguagno. 

Una ricerca maniacale per il risveglio delle coscienze!

Enzo Raisi, deputato di Fli,  ha presentato il suo libro “Bomba o non bomba. 2 agosto 1980. Alla ricerca ossessiva della verità” (Minerva ed. 2012), a Roma, in Campidoglio, nella Sala del Carroccio particolarmente gremita; ha presieduto l'On. Fabio Sabbatani Schiuma Presidente del Gruppo "Il Trifoglio", con gli autorevoli interventi di Arturo Diaconale (Direttore de: L'Opinione) ed Alfredo Iorio del Popolo della Vita.
TRAMA. Il 2 agosto 1980 una bomba esplode alla stazione di Bologna, provocando una vera e propria strage e Enzo Raisi (allora giovane del Msi) in partenza per le vacanze, si salva per pochi attimi.
2005. Enzo Raisi, divenuto nel frattempo deputato della Repubblica e membro della commissione Mitrokhin, indaga sui documenti provenienti dagli archivi degli ex paesi dell’Est e scopre nuovi elementi che raccontano una versione molto diversa da quella conosciuta fino ad oggi.
Un libro-inchiesta in cui vicende pubbliche e private si intrecciano alla ricerca della verità fino ad oggi non emersa, che contiene in allegato un cd con 1000 pagine di documenti tra cui quelli della commissione Mitrokhin, la maggior parte inediti,  legati alla strage del 2 Agosto 1980.
Enzo Raisi, politico e deputato della Repubblica, è coordinatore regionale per l’Emilia Romagna di Futuro e Libertà e di Generazione Italia. È responsabile nazionale della propaganda di Fli, è stato amministratore del Secolo d’Italia.
www.studiostampa.com

L'AVVOCATO PUO' SVOLGERE ATTIVITA' DI ACQUISIZIONE DELLA CLIENTELA CON MODALITA' CONFORMI ALLA CORRETTEZZA E AL DECORO - In base al codice deontologico (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 19705 del 13 novembre 2012, Pres. Preden, Rel. Segreto).

Fonte: Legge e Giustizia
L'art. 17 del regolamento deontologico forense dispone che sussiste la libertà di informazione da parte dell'avvocato sulla propria attività professionale, ma che tale informazione, quanto alla forma ed alle modalità deve "rispettare la dignità ed il decoro della professione" e non deve assumere i connotati della "pubblicità ingannevole, elogiativa, comparativa". L'art. 17 bis del cod. deontologico stabilisce le modalità specifiche dell'informazione e l'art. 19 fa divieto di acquisizione della clientela con "modi non conformi alla correttezza e al decoro". Non è illegittimo per l'organo professionale procedente individuare una forma di illecito disciplinare (non certamente nella pubblicità in sé perfettamente legittima nel suo aspetto informativo ma) nelle modalità e nel contenuto della pubblicità stessa, in quanto lesivi del decoro e della dignità della professione, e non nell'attività di acquisizione di clientela in sé, ma negli strumenti usati, allorché essi siano non conformi alla correttezza ed al decoro professionale.
www.studiostampa.com

giovedì 20 dicembre 2012

URBANISTICA, SCHIUMA: "NON PARTECIPO A BANCHETTO DI NATALE"

Roma da Salvare !
(OMNIROMA) Roma, 20 DIC - "Prima di dar corso a quello che si prospetta essere un vero e proprio banchetto di Natale. o meglio un nuovo sacco della capitale, il sindaco Alemanno farebbe bene ad approntare un piano straordinario per il recupero e la fruizione delle aree dismesse e di tutte quelle migliaia di metri cubi inutilizzati (strutture, edifici sfitti, vuoti e inutilizzati, ecc), che sono ormai veri e propri simboli di degrado che una capitale europea come Roma non merita. Invece di cincischiare, e magari favorire i soliti noti con piogge di cemento, il sindaco si attivi per rispondere a questa che è ormai una necessità. E non ci si nasconda dietro problemi di bilancio. Così come per il Colosseo, i soldi si trovano". E' quanto dichiarato in una nota dal consigliere comunale Fabio Sabbatani Schiuma, presidente del gruppo Il Trifoglio.
red

www.studiostampa.com

Non smettiamo mai di lottare per un futuro migliore !

www.studiostampa.com

domenica 16 dicembre 2012

RIVOGLIAMO I NOSTRI MARO' - CON LE BUONE O CON LE CATTIVE !

Mio Nipote, ha risposto alla solita pacifista che dava degli Assassini ai nostri Marò e mi sembra giusto copiare la risposta che ritengo esemplare:
"Allora la sentenza c'è stata e non l'hai fatto sapere a nessuno?! Hai passato in giudicato la vicenda e non hai avvertito nessuna autorità giudiziaria indiana del compito che ti sei sobbarcata. Gli saresti stata d'aiuto perché pensa, le autorità indiane, che sanno di aver rapito con l'inganno e di detenere illegalmente due cittadini stranieri, hanno deciso di non decidere, consapevoli di non averne l'autorità, che invece tu hai. Due "colpevoli" senza bisogno di giudizio, come nella migliore tradizione delle democrazie di stampo comunista/fascista. Io non avrei dato un giudizio sommario come il tuo nemmeno del peggior attentatore blackblock figlio di papà. Posso avere un'opinione, ma il giudizio pensa un pò, lo lascio ai giudici, competenti in materia, che ovviamente non sono quelli indiani. Ma io non sono un pacifista. Che vuoi che capisca di democrazia e di diritto...". Un abbraccio a tutti.
www.studiostampa.com