venerdì 17 febbraio 2012

ICI - Chiesa - Sindacati - Partiti - Onlus

Io non ho mai trovato un Sindacato o un Partito a Curare e a dar da mangiare agli affamati, magari nel cuore dell'Africa o dell'Amazzonia ma sempre dei Missionari e questo schifo di clamore per l'ICI della Chiesa è fatto da chi vive nell'ignoranza più assoluta (dove manovra chi sfrutta l'ignoranza). La Legge è precisa: il "No Profit" è esente da ICI (Chiesa, Sindacati, Partiti, Onlus ecc.) se qualcuno ne approfitta, non pagando anche dove dovrebbe, basta mandargli la Finanza, non servono Leggi o Decreti spettacolari. Qui trovate un approfondimento:
https://www.facebook.com/note.php?note_id=10150348979674402
http://www.facebook.com/note.php?note_id=10150348979674402

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

giovedì 16 febbraio 2012

Operativo da marzo il Fondo rotativo Kyoto per il risparmio energetico

Riferimento normativo: Comunicato, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.
Dal 1° marzo 2012 sarà operativo il Fondo rotativo per l'applicazione del protocollo di Kyoto.
Lo strumento, istituito dalla Legge Finanziaria 2007 presso la Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. (CDP), prevede la concessione di finanziamenti agevolati ad un tasso dello 0,5% per le piccole e medie imprese, enti pubblici e privati, per interventi volti a ridurre le immissioni dei gas a effetto serra - Co2, in attuazione del Protocollo di Kyoto, per un ammontare complessivo di 600 milioni di euro.
Sono previste misure a sostegno della climatizzazione degli edifici, delle varie fonti rinnovabili, quali eolico, idroelettrico, fotovoltaico, termico a biomassa, microcogenerazione, sostituzione di motori elettrici e protossido di azoto. Sono invece riservate ad enti pubblici le misure a sostegno della cogenerazione, solare termico e involucro edilizio. E' possibile finanziare anche progetti di ricerca e sviluppo.
Sono destinatari del fondo le imprese di tutte le dimensioni, le persone fisiche, le persone giuridiche private quali associazioni e fondazioni, i soggetti pubblici in genere e i condominii.
Il finanziamento è concesso fino alla misura massima del 70% delle spese ammissibili, quota che raggiunge il 90% in caso di enti pubblici.
Per quanto riguarda le imprese, l'agevolazione è concessa in regime de minimis.
Sono finanziabili i costi di progettazione di sistema, compresa l'eventuale realizzazione di diagnosi energetica, e studi di fattibilità strettamente necessari per la progettazione degli interventi; tali costi sono riconosciuti nella misura massima dell'8% del totale generale dei costi ammissibili. Inoltre, sono ammissibili i costi delle apparecchiature comprensivo delle forniture di materiali e dei componenti strettamente necessari alla realizzazione dell'intervento e i costi delle infrastrutture comprese le opere edili strettamente necessarie alla realizzazione dell'impianto, i costi di allacciamento alla rete, ovvero nel caso della Misura usi finali, i costi strettamente necessari al montaggio e assemblaggio delle tecnologie installabili. Infine, è possibile finanziare i costi di installazione, compresi avviamento e collaudo. Sono esclusi i costi di esercizio, quali, ad esempio, personale, combustibili e manutenzione ordinaria.
Le modalità per l'erogazione di finanziamenti a tasso agevolato sono quelle approvate con D.M. 25 novembre 2008 del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, di concerto con il Ministro dello sviluppo economico. Per rendere operativo il Fondo si attende, dunque, solo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale della Circolare applicativa.

mercoledì 15 febbraio 2012

Nasce Outsider News, la prima testata indipendente ad assetto variabile

E’ on-line Outsider News, la nuova testata editoriale indipendente nata da un’idea dell’imprenditore Luigi De Falco, patron del Gruppo H2biz. 
Una testata ibrida, metà blog metà magazine, che unisce l’elasticità dei blogger alla professionalità di 20 esperti settoriali, ad ognuno dei quali è affidata la responsabilità di un canale tematico.La linea editoriale di Outsider News è dettata dai lettori e si adegua costantemente alle esigenze del mercato, modificando, se necessario, anche la sua struttura operativa (“ad assetto variabile”).Outsider News non prevede news in tempo reale, ma solo approfondimenti di qualità affidati a professionisti indipendenti.
L’obiettivo è dare voce a quel Paese Reale che non trova spazio nei media tradizionali.
I canali tematici di Outsider News sono variegati ed in costante evoluzione:

Costume e Società
- Bon ton (rubrica)
Cultura
- Arte
Diritto

Economia
- Aziende e Professionisti
- Credito e Finanza
- Export (rubrica)
- Trasporti e logistica

Editoria e Media
Energia e Ambiente
Interviste

Moda e Lusso

Salute

Spettacolo
- Cinema

Sport

Tecnologia
- Internet

Turismo
Collaborano con Outsider News imprenditori e professionisti molto noti:
Annalisa Tancredi, Luciano Visco, Sonia Raule, Chicco Testa, Albertina Marzotto, Michele Dell’Edera, Francesca Cellammare, Pietro Greppi, Giovanni Schiantarelli, Gianfranco Albis, Francesco Cuccuini, Paolo Donda, Pierluigi Pezzella, Armando Bevilacqua, Fabrizia Ventura, Davide Diurisi, Alberto Presutti, Emanuela di Napoli Pignatelli, Anna Scolari de Brunates, Gaia Gallotta, Alessia Schisano, Luigi De Valeri, Domenico Farina, Mario Fabrizio, Andrea Cintelli, Sandra Ciarcianelli, Anna Lombardini, Domenico Sciuttieri, Rachele Zinzocchi, Antonello Mela, Andrea Cappello, Angelo Vergani, Vittorio U Orefice, Alessandro Giagnoli, Roberto Bernabò, Gianmario Giagnoni, Maurizio Recchia, Barbara Fiorelli, Simona Buonaura, Benedetto Fede, Cosimo Malagrinò, Priscilla Costantini, Barbara Puccio, Michele Giovannini, Antonio Monizzi, Francesca Camerlengo, Francesco Venturini, Stefania Bacchini, Gianluigi Boracchi, Giuseppe Izzinosa, Teresella Consonni, Manuela Zito, Giuseppe Borrillo, Giulia Lina C., Piero Dameri, Vittorio De Marchi, Lorenzo Pollicardo, Mauro Fancoli, Matteo Dighero, Gaia Fabbri, Fosca Creola, Paolo Travagnin, Alfredo Fiumanò, Leo Aruta, Roberto Zarriello, Fabrizio Fantini.

La redazione di Outsider News è situata a Ginevra in Svizzera.

Link: http://www.outsidernews.net

martedì 14 febbraio 2012

Vega, in orbita il razzo che parla italiano.



E' stato effettuata con successo la messa in orbita di Vega dalla  base spaziale europea di Kourou nella Guyana Francese.  La partenza del lanciatore  apre una nuova era nel mercato dei satelliti di piccole dimensioni che - secondo le stime del presidente dell'Asi, Enrico Saggese - in Italia vale tra i 70 e 150 milioni l'anno. 


Fonte: Corriere delle Comunicazioni (Articolo Completo).


IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

lunedì 13 febbraio 2012

16 anni più i risarcimenti. Sentenza Eternit, 3mila vittime accertate. Il più grande processo per morti sul lavoro.



Il più grande processo mai celebrato per morti sul lavoro e ambientali, quello di Torino contro i vertici della Eternit. Oltre 1.500 persone hanno seguito l'ultima udienza di un dibattimento iniziato nel dicembre 2009. Una settantina le udienze del processo, circa 6mila le parti civili costituite: tra loro i familiari delle vittime, i malati di mesotelioma, gli ex lavoratori dello stabilimento più grande d'Europa, quello di Casale Monferrato, accanto agli ex di altri tre siti: Rubiera, Cavagnolo, Bagnoli. E poi, ancora, associazioni, sindacati, enti locali, istituzioni, Inail e Inps in testa. 


Fonte - IL Sole 24 ORE Articolo Completo.


IL VOSTRO UFFICIO STAMPA