sabato 11 febbraio 2012

Bando Inail Scadenza 7 marzo 2012

L'Inail definisce le modalità di partecipazione per le Imprese che vogliano migliorare in materia di 81/2008
Bando Inail - Incentivi alle imprese per la sicurezza sul lavoro 26/01/2012 Per incentivare le imprese a realizzare interventi per il miglioramento della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. INAIL concede contributi per progetti di investimento e per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.
Tipologia dei progetti A. Progetti di investimento (es. installazione e/o sostituzione di macchine, dispositivi e/o attrezzature). B. Progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale (es. adozione ed eventuale certificazione di un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro).
Destinatari Imprese, anche individuali, iscritte alla C.C.I.A.A. Contributi In conto capitale, pari al 50% del costo del progetto. Contributo massimo: 100.000 euro. Contributo minimo: 5.000 euro.
N.B. Per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale non è fissato il limite minimo di spesa. Scadenza 7 marzo 2012
Modalità di presentazione delle domande:
La domanda deve essere presentata on line sul sito www.inail.it tramite procedura informatica.

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

venerdì 10 febbraio 2012

Dalla vendemmia 2012 ci sarà il Vino Bio


Il Comitato permanente per la produzione biologica dell’Ue ha approvato nuove norme per il «vino biologico», che saranno pubblicate nelle prossime settimane nella Gazzetta Ufficiale. In base al nuovo regolamento, applicabile a partire dalla vendemmia 2012, i viticoltori biologici potranno utilizzare il termine "vino biologico" sulle etichette. Inoltre l’etichetta deve riportare il logo biologico dell’Ue e il numero di codice del competente organismo di certificazione e rispettare le altre norme in materia di etichettatura del vino. Le norme attualmente in vigore permettono sola la dicitura «vino ottenuto da uve biologiche» e non coprono le pratiche enologiche, ossia l’intero processo di vinificazione. 

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA                                            

martedì 7 febbraio 2012

Google progetta gli occhiali intelligenti.



Riceveranno comandi vocali e con il tatto.
Lavori in corso per gli occhiali intelligenti di Google: sono simili a modelli di uso quotidiano, ma aggiungono uno strato di realtà aumentata che fornisce informazioni in tempo reale sugli oggetti inquadrati. Immaginate, ad esempio, di guardare il Colosseo e visualizzare una scheda con i dati sull'Antica Roma. 
di Luca Dello Iacovo - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/aWH5f