mercoledì 3 ottobre 2012

ELECTION DAY ?

Comunicato di Primo Mastrantoni
Elezioni subito nel Lazio, si grida. E l'election day, cioe' l'accorpamento di piu' elezioni per risparmiare i 10 milioni di euro che costeranno le elezioni regionali? Qualcuno scrive che lo scandalo della regione Lazio impone scelte drastiche, elezioni ora, si grida. In questo modo si andranno ad eleggere 70 consiglieri piu' il presidente, invece dei 50 piu' uno auspicati, perche' per riformare lo Statuto regionale, che prevede 71 membri consiliari, ci vuole una proposta di legge approvata a maggioranza assoluta, con due deliberazioni successive adottate ad intervallo non minore di due mesi. Le elezioni devono essere indette dal presidente della Regione, non dal governo nazionale, entro 90 giorni ai quali vanno aggiunti 45 giorni di campagna elettorale. In totale massimo di 135 giorni. Ricordiamo che a dicembre si dovra' approvare il bilancio regionale che, in caso di elezioni anticipate nello stesso mese, avra' qualche problema ad essere adottato e il bilancio e' la norma annuale piu' importante da approvare. Insomma, prima di lanciarsi “arma in resta” occorre valutare attentamente le conseguenze. 
La gatta frettolosa fece i gattini ciechi! 

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.