venerdì 22 giugno 2012

Roma - Storia, Fiori e Tradizione

La Pro Loco di Roma è lieta di invitarVi alla seconda edizione dell’infiorata del 29 giugno.
Dopo 400 anni, nel 2011 la Pro Loco di Roma ha riportato nella capitale una delle più antiche forme di celebrazione dei santi della cristianità: l’Infiorata. Questa festa nasce a Roma nella prima metà del XVII secolo come espressione della cosiddetta Festa Barocca. Si ritiene infatti, che la tradizione di creare quadri per mezzo di fiori fosse nata proprio presso la Basilica di San Pietro, ad opera di Benedetto Drei, responsabile della Floreria Vaticana, e di suo figlio Pietro in occasione della festa dei santi Pietro e Paolo del 29 giugno 1625.
Con l'intento di garantire la continuità di questa meravigliosa tradizione, anche quest'anno, grazie al prezioso supporto e all’esperienza degli operatori di Infioritalia, lo spazio antistante Piazza San Pietro si colorerà di immagini floreali che andranno a rappresentare i santi Pietro e Paolo, patroni di Roma e alcuni dettagli della Cappella Sistina, che proprio nello scorso mese di Maggio ha festeggiato il suo 500 esimo anniversario.
I Mastri Infioratiori daranno il via ai lavori nella notte del 28 giugno per permettere alle figure di prendere forma completa al sorgere del sole ed offrire così ai fedeli ed ai turisti un ricordo indelebile e irripetibile di Roma e della sua fede.
Per maggiori informazione riguardo l'infiorata e tutti gli altri eventi organizzati dalla Pro Loco di Roma scrivete a: info@prolocoroma.it 


IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.