giovedì 15 marzo 2012

IT a - 4,1% NEL 2011, MA CHI PUNTA SUL WEB CRESCE

Previsioni 2012: -2,3%. Si approfondisce il ritardo con il resto del mondo, 
dove l’IT cresce a +2,4% nel 2011.
Ma fra tante criticità e ostacoli l’economia digitale comincia a penetrare anche in Italia. Lo registra il nuovo Rapporto Assinform che propone il superamento della visione tradizionale del mercato Ict con la classificazione di “Global Digital Market”, in cui crescono e-reader +719%, smart tv +92%, tablet +125%, cloud +34,6%, It per web +9,9%, Internet delle cose +11,9%, contenuti digitali e pubblicità on line + 7,1%, accessi a banda larga +1,1%. 


Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.