sabato 21 maggio 2011

STATUA DEL PAPA ALLA STAZIONE TERMINI

Fabio Sabbatani Schiuma.


WOJTYLA: BLITZ DI 'RIVA DESTRA' ALLA STATUA DEL PAPA ALLA STAZIONE TERMINI = L'EX CONSIGLIERE COMUNALE SCHIUMA, STRISCIONI E SLOGAN PER CHIEDERNE LA RIMOZIONE -
Roma, 21 mag. - (Adnkronos) - Blitz alla statua del Papa Giovanni Paolo II alla stazione Termini, questa mattina, da parte del movimento 'Riva Destra', con l'ex consigliere comunale capitolino Fabio Sabbatani Schiuma, che con uno striscione, 'Damose da fa, per farla cambia' «, ne ha chiesto l'immediata rimozione. » La politica qui non centra niente, centra il buon gusto. Questa statua è un obbrobrio «, ha dichiarato Schiuma, l'unico esponente del movimento presente, che alle dodici, sotto un sole africano e dinanzi alle macchine fotografiche di turisti e giornalisti, ha effettuato il suo solitario blitz con tanto di striscione e cartelli, per protestare contro la statua di Giovanni Paolo II, che tanto sta facendo irritare i romani. «Ringraziamo Alemanno per il pensiero che ha avuto - ha proseguito Schiuma - ma questa statua sarà nella migliore delle ipotesi un ricovero per senza tetto, nella peggiore delle ipotesi un luogo per dare sfogo funzioni fisiologiche». «Il sindaco ha avuto la delicatezza di pensare di ascoltare le persone - ha concluso - e quindi il popolo romano in una sorta di consultazione popolare. Noi auspichiamo che al più presto venga sostituita con un'altra statua. Ci domandiamo però chi della soprintendenza l'ha autorizzata». (Lip/Pn/Adnkronos) 21-MAG-11 13:51 NNN

IL VOSRO UFFICIO STAMPA

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.