giovedì 13 gennaio 2011

Legittimo impedimento bocciato in parte dai giudici della Consulta.

Ultimo aggiornamento: 13 gennaio, ore 17:10


Roma - (Adnkronos/Ign) - Il verdetto sullo 'scudo' per i membri del governo dopo una lunga camera di Consiglio. Esulta il Popolo Viola. Matteoli: ''Berlusconi non si arrende''. Il Pd: ''Smontato l'impianto della legge''. La questione era stata sollevata relativamente ai processi Mills, Mediaset e Mediatrade. Il premier: "Nessun rischio per il governo''. Ammessi quattro referendum.
'Scudo', Berlusconi: ''Nessun pericolo per il governo dalla decisione della Consulta''


IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.